Richiesta di pubblicazione di matrimonio

Modulo di richiesta pubblicazione di matrimonio

29 Aprile 2020

PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO
procedura necessaria sia per il rito civile che religioso
Per potere celebrare un matrimonio con rito civile o religioso avente effetti civili, occorre fare richiesta di pubblicazioni presso il comune di residenza di uno dei futuri sposi.
Le pubblicazioni restano affisse per 8 giorni consecutivi + 3 per eventuali opposizioni (per un totale di giorni 11), presso l’Albo Pretorio on line
Il matrimonio deve essere celebrato entro 6 mesi (180 giorni) dalla data di rilascio del certificato di eseguita pubblicazione. Se è stata concessa dal Tribunale riduzione del termine di pubblicazione o dispensa della stessa, deve essere presentato il relativo decreto.
Possono fare la richiesta di pubblicazioni coloro che hanno i requisiti necessari previsti dal codice civile, ovvero due persone:
• di diverso sesso e di stato libero, cioè non legati da un precedente matrimonio civile o religioso con effetti civili;
• non legate tra loro da vincoli di parentela, di affinità, di adozione e affiliazione nei gradi stabiliti dal codice civile (salvo autorizzazione del giudice tutelare);
• maggiorenni o che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età se muniti di autorizzazione del Tribunale dei Minorenni;
• cittadini stranieri in possesso del “nulla osta” o “certificato di capacità matrimoniale” del proprio Stato.
Modalità di richiesta presso Stato Civile di Messina
• La pubblicazione dovranno essere richieste almeno 30 giorni prima della data prevista per il matrimonio, nel caso in cui i nubendi siano entrambi nati e residenti a Messina e almeno 45 giorni prima della data prevista per il matrimonio, nel caso in cui uno dei nubendi sia nato o risieda fuori dal Comune di Messina;
• Occorre compilare il modulo di richiesta di pubblicazione, scaricabile dal sito istituzionale all’indirizzo https://comune.messina.it/argomento-modulistica/stato-civile/ e trasmetterlo, corredato da documenti di riconoscimento, via email all’indirizzo statocivile@comune.messina.it o,qualora impossibilitati all’uso del predetto canale, presentarlo presso gli sportelli degli Atti Correnti – Ufficio Matrimoni, Palazzo Zanca-Palazzetto, piano terra (con ingresso da via S.Camillo).
Sarà cura dell’ufficio, una volta reperita eventuale ulteriore documentazione necessaria (certificati di residenza, stato libero, cittadinanza, atti di nascita, atti di precedente matrimonio, etc…), contattare gli interessati per concordare un appuntamento per la pubblicazione di matrimonio.
Documenti da produrre il giorno fissato per l’appuntamento
Modulo compilato dagli sposi da consegnare all’Ufficio di Stato Civile (in originale)
• documenti d’identità degli sposi (in originale);
• la richiesta di pubblicazione del Parroco della parrocchia di appartenenza di uno dei nubendi, in caso di matrimonio religioso, o del Ministro di Culto in caso di riti acattolici;
per gli stranieri immigrati: nulla osta al matrimonio rilasciato dall’Autorità Consolare in Italia, legalizzato presso la Prefettura competente per territorio oppure rilasciato dall’Autorità competente del proprio Paese, in questo caso il documento deve essere legalizzato dal Consolato o dall’Ambasciata italiana all’estero;
• n. 1 marca da bollo (da 16,00€) se ambedue residenti nel Comune di Messina o n.2 marche da bollo nel caso che uno di essi risieda in altro Comune italiano;
Qualora uno o entrambi i nubendi non potessero essere presenti nel giorno fissato per le pubblicazioni di matrimonio, potranno farsi rappresentare da persona di fiducia, compilando la procura speciale scaricabile all’indirizzo di cui sopra https://comune.messina.it/argomento-modulistica/stato-civile/

Contatti
Telefono: 090772 – 2376/2377/2325/2375/3324
email: statocivile@comune.messina.it

pec: protocollo@pec.comune.messina.it

Allegati