Cantieri di Servizi

MODALITÀ DI ISTRUZIONE PER LA COMPILAZIONE (Leggenda)

Requisiti di accesso per i Cantieri di Servizio

I residenti del Comune di Messina da almeno 6 mesi, (16/02/2018)   di età compresa tra i 18 anni e i 66 anni e 7 mesi non compiuti, disoccupati o inoccupati (che hanno presentato la Dichiarazione di Disponibilità.ai sensi del comma I dell’art. 19 de D,Lgs. 150/2015 e s.m.i., e hanno sottoscritto il patto di servizio presso il Centro per l’Impiego competente per territorio). E’ opportuno, per le verifiche necessarie fornire la data di iscrizione per la data Dichiarazione Di Disponibilità.

L’istanza può essere presentata da uno o più componenti dello stesso nucleo familiare, in possesso dei prescritti requisiti, fermo restando che potrà essere inserito nei programmi di lavoro un solo componente per nucleo familiare. I soggetti in possesso dei requisiti per essere ammessi in più di una fascia di riserva (età, immigrato, portatore di handicap) devono indicare la fascia nella quale chiedono di essere inseriti.

Le dichiarazioni rese dagli interessati,. ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, utilmente collocati in graduatoria saranno oggetto di verifiche e controlli diretti ad accertare la veridicità delle informazioni fornite.

In caso di dichiarazioni mendaci i beneficiari, oltre ad incorrere nelle sanzioni penali previste dalle leggi vigenti, sono tenuti alla restituzione delle somme indebitamente percepite che il Comune riutilizza per gli stessi fini.

I dati saranno detenuti e trattati ai sensi delle vigenti norme sulla privacy.

N.B. Nel caso in cui i candidati non siano in possesso dei requisiti di accesso (Residenza nel Comune di Messina da almeno 6 mesi   (16/02/2018) e/o  anagrafico (età compresa tra i 18 e i 66 anni e 7 mesi alla data del bando) la compilazione dell’istanza si bloccherà automaticamente.

 

CLICCA QUI PER COMPILARE LA DOMANDA
(Per la compilazione si consiglia di utilizzare internet explorer)

 

Informazioni per la compilazione

Dati  dell’interessato

  • Digitando il Codice Fiscale viene compilato in automatico tutta la sezione riguardante i dati anagrafici
  • La residenza nel Comune di Messina da almeno 6 mesi (16/02/2018) viene verificata in automatico al momento della dichiarazione online (con i dati registrati  all’Anagrafe)
  • Il numero dei componenti il nucleo familiare (viene compilato in automatico con i dati registrati  all’Anagrafe
  • Il numero dei minori (viene compilato in automatico con  i dati registrati all’Anagrafe)

 

Categoria di Appartenenza: il cittadino deve scegliere una categoria di appartenenza fra:

  • giovani di età compresa tra i 18 e i 36 anni
  • soggetti di età compresa tra i 37 e i 50 anni
  • soggetti ultracinquantenni (possono partecipare i cittadini con l’età massima di 66 anni e 7 mesi alla data del 16.08.2018 – verifica fatta in automatico)
  • soggetti immigrati in possesso di regolare permesso di soggiorno per motivi di lavoro o per ricongiunzione familiare
  • soggetti portatori di handicap, riconosciuti dalla competente Commissione Sanitaria

 

Patrimonio immobiliare

  • L’Unità immobiliare di proprietà può essere solo quella di residenza e il valore non può superare la soglia di € 51.000,00. Sono irrilevanti, ai fini dell’ammissione in graduatoria, il possesso di quote indivise di altre proprietà immobiliari ovvero appezzamenti di terreni purché il valore catastale, sommato al valore dell’abitazione principale, ove posseduta, non superi la soglia fissata. Sono ininfluenti, ai fini dell’ammissione nei programmi di lavoro gli immobili dichiarati inagibili con provvedimento formale delle competenti autorità.

 

Reddito mensile anno 2018

Nessun reddito è escluso dal computo posto che la misura ha natura assistenziale ed  è finalizzata a sollevare il disagio socio-economico dei nuclei familiari privi di qualsivoglia reddito o che dispongano di un reddito insufficiente.

Vanno inseriti

  • Il reddito da lavoro (inserire il netto da ogni ritenuta) il programma elaborerà la % da considerare
  • Tutti gli altri redditi mensili percepiti dal nucleo familiare

Non devono essere quantificati, in quanto non vengono considerati reddito:

  • gli assegni per il nucleo familiare ed assegni di maternità;
  • l’indennità di accompagnamento ai sensi della L. n. 18 del 11/02/1980;
  • l’indennità di frequenza concessa ai minori mutilati ed invalidi civili ai sensi della L. n. 289/90; ‘
  • i contributi integrativi al pagamento dei canoni di locazione; e i contributi per i libri di testo e le borse di studio;

 

Contatti

E’ opportuno inserire il recapito telefonico e/o l’email posseduta per eventuali comunicazioni da parte dell’Amministrazione Comunale

 

La domanda va stampata , firmata dal dichiarante e, con allegato il documento di riconoscimento,  protocollata presso una delle sedi Circoscrizionali o presso l’URP di Palazzo Zanca

Allegati