Giornata Mondiale dell’Ambiente 2019, incontro a Palazzo Zanca

Come ogni anno, il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente, in inglese World Environment Day (WED), proclamata nel 1972 a Stoccolma dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite che dedica l’edizione 2019 all’inquinamento atmosferico e alla crisi climatica. 
Nel quadro dell’internazionalità della giornata, il Comune di Messina, rappresentato dagli assessori alla Cultura e Istruzione e all’Ambiente Roberto Vincenzo Trimarchi e Dafne Musolino, oggi nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, ha affrontato il tema della sostenibilità ambientale. Svolto in collaborazione con il Laboratorio InFEA di ARPA Sicilia, Nodo InFEA Città metropolitana e con ANISN – INBAR – AIC (Me), al centro dell’incontro il progetto di Educazione Ambientale che coniuga conoscenza del territorio e sensibilizzazione dei cittadini ai concetti ambientali. Sono intervenuti il consigliere nazionale ANISN Antonio Rindone, il  presidente nazionale dell’Istituto Nazionale Bioarchitettura Anna Carulli,  Antonio Marchese per il direttore della St Messina Arpa Sicilia; il dirigente dipartimento Ambiente della Città Metropolitana Armando Cappadonia. A chiudere il momento di riflessione, Salvatore Giacobbe dell’Università di Messina e Graziella Anastasi vicepresidente Inbar Messina.

Al percorso educativo hanno aderito gli Istituti Comprensivi ‘’Enzo Drago – ‘’Santa Margherita – Giampilieri superiore’’ – ‘’Salvo D’Aquisto’’ – ‘’Manzoni, Dina e Clarenza’’ – ‘’San Francesco di Paola’’ – ‘’Santa Teresa di Riva’’ e l’Istituto Tecnico Economico Statale ‘’A.M. Jaci’’’, mostrando particolare attenzione alle dinamiche di sostenibilità ambientale secondo lo slogan ‘’Plastica No grazie!!!’. Alla diffusione delle questioni ”verdi” in una prospettiva umana, hanno contribuito gli studenti partecipanti al piano di educazione di sviluppo sostenibile, attraverso piccoli lavori realizzati con materiali rinnovabili in esposizione nel Salone dell’evento, inserito nelle più grandi celebrazioni della Giornata Mondiale dell’Ambiente, quest’anno ospitata dalla Cina, leader mondiale nell’impiego di energie green, all’insegna dello slogan Sconfiggere l’inquinamento atmosferico ‘’Beat Air Pollution’’.