Musica della mente ed autismo: l’assessore alla Pubblica Istruzione Trimarchi  al convegno Una voce …tanto fa! promosso dal Liceo musicale E. Ainis a Messina

Messina, 17.01.2019 – ‘’La musica è gioia ed è arte stimolante per i pazienti neuro diversi e  proprio perché si parla di arte sarebbe meglio definire la musicoterapia ‘creatività terapeutica’’’ così l’assessore alla pubblica Istruzione del Comune di Messina Roberto Vincenzo Trimarchi,   intervenuto  insieme all’assessore alle Politiche Sociali Alessandra Calafiiore, al convegno sulle terapie musicali dirette ai soggetti affetti da autismo, promosso   dal Liceo ‘Emilio Ainis’ diretto dal professor Elio Parisi,  in collaborazione con l’Istituto di Scienze Applicate e Sistemi intelligenti del CNR e l’Istituto Interdisciplinare di musicologia ONLUS “Io S(u)ONO”

‘Una voce …tanto fa !’ è lo slogan dell’incontro svolto al Palazzo della Cultura ‘Antonello’, nato all’interno di una esperienza di ‘alternanza scuola-lavoro’ svolta da allievi del Liceo Musicale ‘Ainis’ presso l’istituto IOS (U)ONO – pensare musicale per progetti di inclusione impegnato in città nell’applicazione di uno speciale metodo di riabilitazione orchestrale, come sottolineato dallo psicoterapeuta massimo Diamante, ideato e messo a punto dal centro di eccellenza formativa Esagramma con sede a Milano.

Focus del convegno,  moderato dalla  neuropsichiatra infantile  Asp 5 Margherita Lo Giudice,  la musica  della mente e diagnosi precoce dell’autismo attraverso le attività di cura interdisciplinare di studio e ricerca intorno alla musica che si fonde a forme di conoscenza ed alla esperienza individuale. In rappresentanza del Centro Nazionale Ricerca CNR , particolare contributo al dibattito è stato reso  dai ricercatori  Liliana Ruta neuropsichiatra infantile  e Giovanni Pioggia bioingegnere, impegnati nella realizzazione di sistemi intelligenti e di nuove terapie per la cura dell’autismo.

In linea con i topic dell’incontro, le elaborazioni orchestrali di Pierangelo Sequeri con la musica ‘fuori dal comune’ di dieci musicisti – Andrea Miano, Giovanni Barone, Giulio Maimone, Martina Marano, M.Cristina Cosenza, Pietro Morabito, Sara Giannetto, Simone Tedesco, Ugo Prestopino e Vincenzo Ferrara – che hanno suonato insieme ai loro educatori, ad allievi della III e IVA A MUS e ad Artisti che collaborano con IOS(U)ONO.

A concludere il pomeriggio di approfondimento il Coro del Liceo E. Ainis’, diretto e accompagnato dal professor Daniele Muscolino al pianoforte nella esibizione musicale di ‘’Navidad Nuestra’’. L’opera ispirata da musiche e danze della tradizione argentina e composta dal maestro Ariel Ramires è stata eseguita dagli allievi della I, II, III, IV A del liceo musical; alla chitarra Giovanni Giorgianni, alle percussioni Lillo Silipigni, e Vincenzo Pavone, voce solista Samuele Rasconà.