Trimarchi alla celebrazione di Ansmi in ricordo dei Caduti in guerra

Messina, 24 aprile 2019 – L’assessore alla Cultura Roberto Vincenzo Trimarchi, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, ha partecipato ieri sera al momento rievocativo dedicato ai Caduti e a San Camillo De Lellis patrono della Sanità Militare.

L’evento commemorativo, promosso dalla sezione messinese dell’Associazione Nazionale della Sanità Militare Italiana (Anasmi) presieduta dal Grande Ufficiale Angelo Petrungaro, si è tenuto nella Basilica Santa Maria del Carmine di via Porta Imperiale alla presenza delle autorità civili e militari.

La celebrazione ha raggiunto attimi emozionali, durante la Santa Messa officiata  da  don Gianfranco Centorrino, nel ricordo del sacrificio estremo per la Patria  del tenente medico Nelson Dalfiume, condannato a morte a Mezzenile in Piemonte il 5 maggio 1945 e del giornalista poeta e cieco di guerra Carlo Borsani, decorato con medaglia  al valor militare ucciso da un gruppo partigiano comunista con un colpo alla nuca il 29 aprile 1945 in Val di Susa .