Servizi Tributari

DIPARTIMENTO SERVIZI TRIBUTARI

FUNZIONI IN CAPO AL DIRGENTE

Dott.Antonino Cama 

FUNZIONI GENERALI

  1. Funzioni delegate dal datore di lavoro ai sensi dell’art.16 del decreto legislativo n° 81/2008 e ss.mm.ii.
  2. Funzioni proprie e delegate per l’attività di prevenzione anticorruzione ai sensi della legge n° 190/2012.
  3. Funzioni proprie e delegate per l’attività di trasparenza ai sensi del Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n° 33 come integrato con Decreto Legislativo n° 97/2016 ed adempimenti relativi alla pubblicazione sul sito web istituzionale Sezione “Amministrazione trasparente” nelle materie di competenza del Dipartimento.Responsabile della tenuta e dell’aggiornamento del Registro degli accessi con riferimento alla istanze di accesso di cui è competente.
  4. Gestione personale (ferie, riposi, congedi, etc.). Turnazioni e predisposizioni servizi giornalieri impiego personale.
  5. Gestione del contenzioso del personale compreso l’eventuale conciliazione da tenersi presso l’Ufficio Provinciale del Lavoro.
  6. Atti di programmazione del Servizio e attività generali connesse alla gestione delle risorse umane, strumentali e finanziarie assegnate dall’Organo Politico per il raggiungimento degli obiettivi. Verifica e monitoraggio dei risultati.
  7. Gestione del PEG assegnato al Dirigente del Dipartimento e dei relativi stanziamenti.
  8. Gestione dei contratti e dei rapporti con gli Organismi gestionali esterni all’Ente afferenti le funzioni di competenza del Dipartimento.
  9. Rappresentanza e difesa presso le Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali dei ricorsi sulle entrate tributarie del Dipartimento(Tarsu-Tares-Tari-Icp-Ici-Imu); partecipazione alle pubbliche udienze.
  10. Attività di supporto agli ordini professionali di categoria e CAF in ordine all’applicazione delle entrate tributarie del Dipartimento
  11. Amministratore del Sistema Vitruvio, del Portale dei Comuni, del Portale Federalismo Fiscale- MEF.
  12. Attuazione del Codice dell‘Amministrazione Digitale per quanto concerne la gestione della documentazione amministrativa.
  13. Procedure per il riconoscimento dei debiti fuori bilancio e per la liquidazione di sentenze di condanna o di transazioni e contestuali attività generali di supporto al Servizio Contenzioso e alla Segreteria Generale per la definizione degli adempimenti di legge.
  14. Coordinamento delle attività svolte dai diversi Dipartimenti tenuti all’invio delle segnalazioni all’Agenzia delle Entrate in virtù del protocollo sottoscritto.

FUNZIONI SPECIFICHE

  • Promozione di iniziative per una migliore riuscita per la lotta all’evasione fiscale dei tributi di competenza del dipartimento.
  • Formazione e gestione dei ruoli esecutivi per le entrate tributarie di competenza del dipartimento.
  • Formazione e gestione ruoli dei tributi di competenza del dipartimento per recupero entrate tributari e fiscali evase.
 “SERVIZIO  GESTIONE IMPOSTA  COMUNALE SULLA PUBBLICITA’ -DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI- TASSA DI SOGGIORNO”
DOTT.MACADINO BALDASSARE 

1. Predisposizione e modifica Regolamento dell’Imposta;
2. Gestione dell’ lmposta Comunale sulla Pubblicità;
3. Verifica e riscossione di tutti i tributi in materia di pubblicità ed affissioni: Adempimenti propedeutici alla riscossione volontaria e coattiva dell’ICP; Adempimenti ed emissione avvisi di accertamento dell’ICP; Emissione quietanze di pagamento e relativi riscontri;gestione provvedimenti in autotutela; Adempimenti relativi alla formazione e trasmissione dei ruoli ICP agli Agenti della Riscossione;
4.Gestione richieste sgravi/discarichi amministrativi e di rimborso, gestione ed
organizzazione servizio ricevimento pubblico;
5.Attività di affissione, a cura del Comune, in appositi impianti a ciò destinati, di manifesti concernenti comunicazioni di carattere istituzionale, sociale e commerciale;
6.Organizzazione e pianificazione dell’attività di affissione, impartendo specifiche
direttive agli addetti;
7.Gestione degli impianti pubblicitari di proprietà comunale;
8.Gestione dei rapporti con le ditte specializzate nel campo pubblicitario ed affissioni;
9.Autorizzazioni alla collocazione di insegne d’esercizio. Pratiche di rinnovo;
10.Emissione di provvedimenti di diffida e/o ordinanze di rimozione mezzi pubblicitari;
11.Gestione Sistema Vitruvio, del Portale dei Comuni, del Portale Federalismo FiscaleMEF,gestione accessi Sister e gestione rapporti con software per applicativi gestionali;monitoraggio degli accessi.
12.Gestione e controllo dell’Imposta di soggiorno e relativo riversamento nelle casse
comunali: Gestione degli adempimenti relativi alla ricezione e al caricamento delle
dichiarazioni prodotte dalle strutture ricettive; Controllo delle relative dichiarazioni
trimestrali presentate dai gestori delle strutture ricettive; Gestione degli adempimenti
relativi alla individuazione di soggetti evasori sulla base delle liste selettive fornite
dall’Agenzia delle Entrate in virtù della Convenzione sottoscritta; Inserimento e
trasmissioni delle segnalazioni qualificate nell’apposito portale telematica dell’Agenzia
delle Entrate; Gestione degli adempimenti contabili. Gestione informatica e contabile
del sistema “PagoPA”;
13. Predisposizione del Regolamento della Tassa;
14. Istruttoria per le attività concernenti le segnalazioni qualificate all’Agenzia delle
Entrate.

“SERVIZIO GESTIONE IMPOSTE COMUNALI  (ICI-IMU-TASI)
DOTT.SSA CALAPSO TERESA 

1. Predisposizione e modifica Regolamenti delle imposte comunali;
2. Riscossione ordinaria: formazione e trasmissione ruoli; formazione liste di carico; invio
richieste di pagamento e intimazioni; accessi e sopralluoghi relativi; acquisizione dei
pagamenti dai diversi canali, dal tesoriere comunale per i pagamenti eseguiti in
tesoreria, da poste italiane, per pagamenti eseguiti sui conto correnti dedicati, dal
canale telematica dell’Agenzia delle Entrate, per i pagamenti eseguiti a mezzo F24;
3. Gestione dell’ICI- IMU- TASI: Adempimenti relativi alla ricezione e al caricamento
delle dichiarazioni prodotte dai contribuenti; sgravi e sospensioni;
4. Adempimenti relativi ai rimborsi; controllo dichiarazioni di inagibilità; controllo
dichiarazioni uso gratuito;
5. Adempimenti relativi al controllo delle dichiarazioni ed emissione degli avvisi di
accertamento d’ufficio, per omesso o insufficiente pagamento e omessa dichiarazione,
relativamente a tutte le categorie catastali (terreni, immobili e aree fabbricabili);
adempimenti relativi alla formazione e trasmissione dei ruoli coattivi agli Agenti della
Riscossione; rapporti con l’Ufficio USITEC; Adempimenti relativi alla ricezione e al
caricamento delle dichiarazioni prodotte dai contribuenti; Sgravi, sospensioni e
rateizzazione gestione ed organizzazione servizio ricevimento pubblico;
6. Attività di supporto agli ordini professionali di categoria e CAF in ordine all’applicazione
delle imposte comunali; ·
7. Istruttoria per le attività concernenti le segnalazioni qualificate all’Agenzia delle Entrate;
8. Gestione Sistema Vitruvio, del Portale dei Comuni, del Portale Federalismo Fiscale –
MEF, gestione accessi Sister e gestione rapporti con software per applicativi gestionali;
monitoraggio degli accessi.

“SERVIZIO GESTIONE TARIFFA RIFIUTI SOLIDI URBANI ”
DOTT.ARENA GIUSEPPE 
  1.  Predisposizione e modifica del Regolamento e della tariffa della Tassa sui Rifiuti;
    2. Riscossione ordinaria: Formazione e trasmissione dei ruoli; formazione liste di carico;invio richieste di pagamento e intimazioni; accessi e sopralluoghi relativi; acquisizione dei pagamenti dai diversi canali, dal tesoriere comunale per i pagamenti eseguiti in tesoreria, da poste italiane, per pagamenti eseguiti sui conto correnti dedicati, dal canale telematica dell’Agenzia delle Entrate, per i pagamenti eseguiti a mezzo F24;
    Istruttoria delle richieste di compensazione e/o rimborso Tares- T ari;
    3. Adempimenti relativi alla gestione della tassa compresi i discarichi, gli annullamenti e le rateizzazioni;
    4. Emissione degli avvisi di accertamento d’ufficio, per omesso o insufficiente pagamento e omessa dichiarazione;
    5. Gestione ed organizzazione servizio ricevimento pubblico;
    6. Istruttoria per le attività concernenti le segnalazioni qualificate all’Agenzia delle Entrate;
    7. Gestione Sistema Vitruvio, del Portale dei Comuni, del Portale Federalismo FiscaleMEF,gestione accessi Sister e gestione rapporti con software per applicativi gestionali;monitoraggio degli accessi.
“GESTIONE RISCOSSIONE COATTIVA-UFFICIO UNICO ENTRATE COMUNALI”
DOTT.SSA MANGANARO GRAZIA 

1. Verifica periodica dei ruoli esecutivi per la riscossione coattiva delle entrate
tributarie e delle entrate patrimoniali dell’Ente;
2. Gestione dei ruoli esecutivi TARSU-TARES- TARI;
3. Attività di riscossione coattiva della TARSU-TARES-T ARI. Controllo dati e documenti provenienti dagli Agenti della Riscossione; Adempimenti contabili relativi al carico tributario (riscosso spontaneamente e coattivamente); Controllo e gestione delle quote inesigibili e procedure infruttuose; Acquisizione dati e controllo incrociato tra i documenti degli agenti della Riscossione, compresi i dati acquisiti dal Portale
Telematica dell’Agenzia delle Entrate e i dati acquisiti e trasmessi dal servizio Postale
e dal Tesoriere Comunale; Rilascio duplicati modelli di pagamento;
4. Gestione dei ruoli esecutivi ICI-IMU-TASI;
5. Attività di riscossione coattiva deii’ICI-IMU-TASI. Controllo dati e documenti provenienti dagli Agenti della Riscossione; Adempimenti contabili relativi al carico tributario (riscosso spontaneamente e coattivamente); Controllo e gestione delle quote inesigibili e procedure infruttuose; Acquisizione dati e controllo incrociato tra i documenti degli agenti della Riscossione, compresi i dati acquisiti dal Portale Telematica dell’Agenzia delle Entrate e i dati acquisiti e trasmessi dal servizio Postale e dal Tesoriere Comunale;
6. Aggiornamento banca dati pagamenti con i flussi acquisiti dal portale telematica gestito dall’Agenzia delle Entrate;
7. Acquisizione flussi dal portale telematica gestito dall’Agenzia delle Entrate afferenti
l’addizionale comunale all’lrpef e relativi adempimenti contabili;
8. Promozione di iniziative per una migliore riuscita per la lotta all’evasione fiscale dei
tributi;
9. Attività di accertamento e contrasto all’evasione: Bonifica banca dati; Istruttoria di atti concernenti il recupero dell’evasione con funzioni anche di front-office;
10. Formazione e gestione ruoli dei tributi di competenza del dipartimento per recupero
entrate tributarie e fiscali evase;
11 . Gestione Sistema Vitruvio, del Portale dei Comuni, del Portale Federalismo FiscaleMEF,
Gestione accessi Sister e ·Gestione rapporti con software per applicativi
gestionali; monitoraggio degli accessi;
12. Rapporti con il dipartimento Servizi Finanziari;

 

 “SERVIZIO GESTIONE CONTENZIOSO TRIBUTARIO ”
DOTT.PIPITONE PIETRO

1. Gestione del contenzioso e azioni di recupero di tutti i crediti di natura tributaria per via giudiziaria dopo l’espletamento dell’intero iter amministrativo da parte dei Servizi
competenti;
2. Collaborazione all’accertamento delle imposte comunali e cura delle controversie in
materia tributaria, d’intesa con i responsabili dei tributi interessati (controdeduzioni,
conciliazioni e transazioni): adempimenti relativi al contenzioso Tarsu-Tares-Tari-ICP-
lmu-Tasi-lmposta di soggiorno;
3. Rappresentanza e difesa presso le Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali dei ricorsi sulle entrate tributarie del Dipartimento (Tarsu-Tares-Tari-lcp-lci-lmu-Tasi);Partecipazione alle pubbliche udienze.
4. Gestione dei rapporti con l’istituendo ufficio “Mediazione”.