Comunicato n. 869
mercoledì, 4 Agosto 2021

foto del Consiglio comunaleIl Consiglio comunale torna a riunirsi domani, giovedì 5, alle ore 13, in adunanza d’urgenza. All’ordine del giorno la proposta di deliberazione relativa alla “Variazione di assestamento generale ai sensi dell’art. 175, comma 8 TUEL, al bilancio di previsione finanziario 2021/2023. Verifica dello stato di attuazione dei programmi. Salvaguardia degli equilibri di bilancio anno 2021 ai sensi dell’art. 193 del Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali approvato con D.L.gs. 267/2000”.

Comunicato n. 868
mercoledì, 4 Agosto 2021

Da domani, giovedì 5, sino sabato 7, nella fascia oraria 20 – 6, saranno effettuati dalla Messinaservizi interventi di scerbatura nella carreggiata stradale in direzione di marcia mare-monte di viale Annunziata e della relativa complanare lato nord (direzione di marcia mare-monte), nel tratto compreso tra la rotatoria T. Martines e la rotatoria in corrispondenza dell’intersezione via Nuova Panoramica dello Stretto/viale R. Elena, dove per singoli tratti di intervento giornaliero sarà vietata la sosta, con zona rimozione coatta, su entrambi i lati.
Da lunedì 9 sino a mercoledì 11, le attività di scerbatura interesseranno la carreggiata stradale, in direzione di marcia monte-mare di viale Annunziata e della relativa complanare lato sud (direzione di marcia monte-mare), nel tratto compreso tra la rotatoria in corrispondenza dell’intersezione via Nuova Panoramica dello Stretto/viale R. Elena e la rotatoria T. Martines, dove, sempre per singoli tratti di intervento giornaliero, vigerà il divieto di sosta, con zona rimozione coatta, su entrambi i lati.

Comunicato n. 867
martedì, 3 Agosto 2021

Con riferimento alle notizie di ipotetiche interruzioni dei lavori di ampliamento di via Salita Contino, l’Assessore ai LLPP Salvatore Mondello, precisa quanto segue. “Ritenevo che il mio personale metodo di lavoro, che svolgo con dedizione, passione e competenza, basato sul silenzio operoso, privo di inutili esternazioni non suffragate da fatti concreti, fosse ormai chiaro. Evidentemente, non sempre questo modo di fare politica viene compreso; ma noto con estremo rammarico che troppo spesso si affrontano questioni, sentenziando senza avere letto le carte, o meglio ancora, senza avere interpellato la parte politica e gli uffici coinvolti, mistificando la realtà.
Gli aspetti tecnici hanno una loro ‘liturgia’ ben precisa, che va rispettata e di cui si deve tener conto prima di pontificare sul nulla. Mi riferisco al presunto fermo del cantiere per i lavori di ampliamento di via Salita Contino che seguo costantemente, come del resto sono abituato a fare; ho infatti contatti stabili con i referenti tecnici, ascolto e rispondo a chiunque mi chieda notizie, non sottraendomi per nessun motivo dal dire la verità sulle questioni.

In questo caso si tratta di una interruzione tecnica del cantiere, che serve a consentire, ad esempio, l’asciugatura dei muri ed altre attività similari, propedeutiche al proseguo dei lavori. Nella giornata di domani, mercoledì 4 agosto, saranno infatti completati i lavori di asfalto e, contestualmente, sono stati effettuati i provini di laboratorio, per il collaudo finale. Appare utile rammentare, che tale opera è stata ignorata per circa un ventennio; l’Amministrazione De Luca e, nella fattispecie il sottoscritto, ha provveduto a trovare la copertura finanziaria e arrivare alla progettazione esecutiva, appaltando i lavori per giungere al suddetto prossimo collaudo.

Non si comprende dunque la genesi di discussioni impostate sul ‘sentito dire’, che danneggiano la città, alimentando polemiche sterili e innescando meccanismi di ingeneroso sospetto su un settore che procede speditamente, nonostante i numerosi ostacoli di tipo burocratico e finanziario, sempre prontamente risolti. Consiglierei in generale – conclude l’Assessore Mondello – una maggiore prudenza quando si affrontano argomenti su cui non si hanno dati oggettivi; lacuna che può agevolmente essere colmata attraverso un’interlocuzione diretta, che non ho mai negato a nessuno”.

Comunicato n. 865
martedì, 3 Agosto 2021

Nell’ambito degli spettacoli estivi 2021, promossi dall’Amministrazione comunale, venerdì 6, alle ore 21.30, all’arena di Villa Dante, si esibiranno in concerto gli Unavntaluna, cumpagnia di musica sixiliana composta da Pietro Cernuto, zampogna a paro, friscalettu e voce; Carmelo Cacciola, lauto cretese e voce; Luca Centamore, chitarra; e Francesco Salvadore, voce e tamburi a cornice. “In vista dell’imminente entrata in vigore dell’obbligo del Green pass per accedere agli spettacoli – ha sottolineato l’Assessore agli Spettacoli e Grandi Eventi Francesco Gallo – desidero ringraziare il gruppo Unavantaluna per l’iniziativa lanciata per incentivare la campagna di vaccinazioni anche al fine di favorire il ritorno alla normalità nella partecipazione agli spettacoli dal vivo. In occasione del concerto in programma venerdì 6, gli Unavantaluna hanno infatti deciso di offrire 500 ingressi gratuiti a coloro che, essendo già vaccinati, si prenoteranno al numero telefonico 0909488007. Il servizio di prenotazione è gestito dalla Messina Social City”.

Il cartellone degli spettacoli estivi all’arena di villa Dante proseguirà con i concerti di Max Gazzè sabato 7 e Fiorella Mannoia domenica 8.
Gli Unavantaluna si formano nella primavera del 2004 a Roma dall’incontro di quattro musicisti originari della Sicilia orientale (in particolare dell’area etnea e peloritana). Fin dall’inizio il repertorio è caratterizzato da un equilibrio tra le forme musicali della tradizione siciliana e l’innovazione, sempre nel solco dei canoni musicali isolani: spiccano l’interpretazione di grandi classici della musica siciliana (La pampina di l’alivu, Mi votu e mi rivotu, Ciuri, ciuri, Vitti ‘na crozza), nonché tarantelle, contraddanze, cunti, canti della tradizione marinara e contadina, oltre agli inediti in lingua siciliana. Il nome riprende l’inizio di una filastrocca siciliana («Unu avant’a Luna, due il bue […]») pronunciata durante il gioco della cavallina, diffuso in tutta la Sicilia e accompagnato da versi che mutano da zona a zona dell’isola. Nel 2006 pubblicano il primo album, Cumpagnia di musica sixiliana, seguito quattro anni dopo da Novi jorna novi misi. Frammenti di un oratorio popolare, interamente incentrato sui canti tradizionali siciliani del periodo natalizio, in particolare della novena. Nel 2013 esce il terzo lavoro discografico, Isula ranni (‘Isola grande’), composto da un doppio cd, il secondo dei quali interamente inciso con brani inediti. Nello stesso anno vincono la sesta edizione del “premio Andrea Parodi”, un festival della world music organizzato annualmente a Cagliari dalla fondazione dedicata al cantautore sardo di origini liguri, con il brano Isuli, riconoscimento ulteriormente accresciuto dai premi per il miglior testo (ex aequo con Francesca Incudine) e per il miglior arrangiamento. Nel 2016 si esibiscono presso la cappella Paolina del palazzo del Quirinale nell’ambito de I concerti al Quirinale trasmessi da Rai Radio 3, insieme con Eleonora Bordonaro (voce) e Puccio Castrogiovanni (marranzano). Nel 2017 vengono annoverati, insieme con Alfio Antico, Mario Incudine, Carlo Muratori e i fratelli Mancuso, tra le «figure di spicco della musica folk siciliana» nella sesta edizione italiana della guida Lonely Planet sulla Sicilia. L’ensemble si avvale della collaborazione con artisti come Ashraf Ahmad Mohamed (tabla egiziana), Elvin Dhimitri (violinista albanese), Yannis Vassilakos (bouzoukista greco), Nando Citarella (cantante) e Gaspare Balsamo, cantastorie siciliano. Nel 2016 gli Unavantaluna avviano Sònira e Sonos, un progetto artistico con Elena Ledda sulla musica tradizionale delle due maggiori isole italiane, Sicilia e Sardegna; nel 2017 con Ziad Trabelsi e Simone Pulvano realizzano La petite Sicile, uno spettacolo pertinente alla comunità siciliana di Tunisi, e partecipano a Caruso, un’opera coreografica ideata da Mvula Sungani, dedicata a Enrico Caruso e messa in scena al teatro Olimpico e al teatro Vascello di Roma.

Comunicato n. 866
martedì, 3 Agosto 2021

L’Assessore alle Politiche della Salute Alessandra Calafiore ha presentato oggi a Palazzo Zanca nel corso di una conferenza stampa la 1° Edizione del Festival dello Sport Solidale. All’incontro hanno preso parte l’avv. Aurora Notarianni per l’Ordine degli Avvocati e il dott. Antonino Campisi per l’Ordine dei Medici; l’avv. Maria Adelaide Merendino del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati e il presidente Us Acli Nino Scimone. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Messina, è finalizzata a sensibilizzare la cittadinanza e promuovere una campagna di screening e di prevenzione dei disturbi legati alla cardiomiopatia. “Oggi lanciamo la prima edizione del Festival dello Sport solidale iniziativa che – ha evidenziato l’Assessore Calafiore – coinvolge soprattutto i ragazzi più giovani in un’attività di screening e di controllo. È in programma il 3 settembre prossimo e si svolgerà in due sessioni, la prima a carattere più ludico alla piscina comunale di villa Dante con la realizzazione di giochi d’acqua, la seconda a carattere più tecnico e divulgativo si svolgerà nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, alla presenza dei cardiologi più rappresentativi che operano nel nostro territorio. Obiettivo è sensibilizzare e fare conoscere una patologia poco nota, la cardiomiopatia aritmogena, che spesso è causa di morte degli atleti. Il Comune di Messina in prima linea intende portare avanti questa campagna di sensibilizzazione attraverso gli screening effettuati a carattere preventivo rivolta ai ragazzi che frequentano villa Dante all’interno del Centro socio Educativo ma aperta anche ad altri giovani cittadini”.


Il dottore Campisi nel portare i saluti del Presidente e del Consiglio dell’Ordine dei Medici che favorevolmente ha patrocinato l’evento finalizzato a sensibilizzare l’opinione pubblica su una tematica importante, in quanto oltre che di sport sarà trattato l’aspetto importante relativo alla prevenzione cardiovascolare e prevenzione della morte cardiaca improvvisa. L’azione della prevenzione è fondamentale ed indispensabile “già dai tempi di Ippocrate – ha sottolineato Campisi – si parlava di prevenzione e dell’esercizio fisico che se esercitato con prudenza previene da le malattie. E’ importante che l’esercizio fisico sia effettuato in maniera graduale e sotto controllo medico per constatare e monitorare eventuali patologie congenite al fine di scongiurare una eventuale morte cardiaca improvvisa”. L’avvocato Notarianni ha proseguito portando i saluti del Presidente Domenico Santoro e dell’Ordine intero e manifestando l’entusiasmo con il quale ha aderito all’iniziativa promossa dal Comune di Messina, in quanto fermamento convinto sia dell’importanza da attribuire allo sport, tanto che il diritto sportivo in materia regolamentare di formazione specialistica degli avvocati, che all’importanza della ricerca, perchè è un motore di sviluppo della società ed è coerente al tempo stesso con la funzione sociale dell’Avvocatura promuovere qualsiasi forma di sostegno alla ricerca ed anche in adempimento ai doveri di solidarietà che gli Ordini svolgono quotidianamente a favore dei cittadini. “Siamo felici di partecipare a questo evento soprattutto perchè si è registrata una grande partecipazione anche della sanità messinese, e partire da Messina nel sostenere la ricerca e la possibilità di una diagnosi veloce per questa pericolossissima patologia, rappresenta un fiore all’occhiello per la nostra città, per il Comune e per l’impegno dell’Amministrazione comunale e dell’Assessore Calafiore per questa iniziativa che rientra nell’ambito delle Politiche della Salute”, ha concluso la Notarianni.

Anche il Comitato Pari Opportunità istituito presso l’Ordine degli Avvocati di Messina rappresentato da Maria Adelaide Merendino, ha inteso aderire alla prima edizione del Festival dello Sport al fine di dare un contributo per testimoniare che la disabilità non è un ostacolo e che può e deve essere tutelata poichè il tema della disabilità rappresenta un elemento centrale nell’ambito dei diritti e nella lotta alle discriminazioni. In conclusione, il Presidente dell’Unione Sportiva ACLI Scimone ha evidenziato “l’impegno dell’Associazione a sostenere l’utilità e la necessità dell’attività fisica sia come strumento di prevenzione e di benessere psico-fisico sia come terapia delle malattie esercizio-sensibili’, soprattutto in questo particolare momento di rinascita post- Covid è fondamentale risvegliare la nostra salute a partire dal sistema immunitario attraverso la prevenzione, lo sport e stili di vita per ripartire con energia e vivere sani”.

Comunicato n. 864
martedì, 3 Agosto 2021

Stasera, mercoledì 4 agosto, alle ore 20.30, all’Arena di Villa Dante, il Sindaco Cateno De Luca terrà un confronto pubblico per illustrare il resoconto del 3° anno del suo mandato amministrativo. All’incontro, prenderanno parte la Giunta Comunale; il Segretario Generale; il Direttore Generale; e i Presidenti unitamente ai componenti i CdA, e gli organi di controllo delle Società Partecipate. Il Sindaco ha invitato a partecipare, la deputazione nazionale e regionale messinese; le autorità civili; i Sindaci dei Comuni della Città Metropolitana di Messina; il Presidente del Consiglio comunale unitamente ai consiglieri; i Presidenti e i consiglieri delle sei Municipalità cittadine; i dipendenti rispettivamente del Comune e della Città metroplitana; i Presidenti delle Confederazioni di categoria; rappresentanti delle Organizzazioni sindacalio e delle R.S.U; e gli Organi di Stampa. Il Sindaco De Luca, nel corso della presentazione dell’attività amministrativa relativa al secondo semestre 2020/primo semestre 2021, nella doppia veste di Primo cittadino e Sindaco metropilitano, darà la possibilità ai partecipanti di intervenire ponendo i loro quesiti.
Nel rispetto della normativa anti-Covid, e la limitata capienza dell’Arena di Villa Dante è indispensabile prenotarsi all’evento, consultando il sito delucasindacodimessina.it cliccando su PRENOTATI o direttamente al link https://www.postoriservato.it/biglietti/acquista-biglietti-a-te-il-microfono.html
Si precisa che la prenotazione è assolutamente gratuita ed aperta all’intera cittadinanza.

Comunicato n. 863
martedì, 3 Agosto 2021

Oggi, martedì 3, alle ore 11, nel corso di una conferenza stampa che si terrà nel Salone delle Bandiere a Palazzo Zanca, l’Assessore alle Politiche della Salute Alessandra Calafiore, alla presenza dell’avv. Aurora Notarianni per l’Ordine degli Avvocati e Antonino Campisi per l’Ordine dei Medici, illustrerà la 1° Edizione del Festival dello Sport Solidale “Il Cuore dell’Atleta”. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Messina, si terrà il 3 settembre prossimo a Villa Dante, con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza e promuovere una campagna di screening e di prevenzione dei disturbi legati alla cardiomiopatia.

Comunicato n. 862
martedì, 3 Agosto 2021

Nell’ambito delle attività di riqualificazione del verde urbano, proseguono gli interventi di potatura delle alberature in alcuni tratti delle vie San Filippo Bianchi, Università e dei Verdi. Per consentirne l’esecuzione, sempre nella fascia oraria 7 – 17, domani, mercoledì 4, e giovedì 5, sarà vietata la sosta su entrambi i lati di via San Filippo Bianchi, tra corso Cavour e via C. Battisti; venerdì 6 e sabato 7, la limitazione interesserà via Università, tra piazza Duomo e via dei Verdi; martedì 10 e mercoledì 11, la sosta sarà vietata su entrambi i lati di via dei Verdi, nel tratto compreso tra corso Cavour e via C. Battisti. Saranno interdetti al transito pedonale i tratti di marciapiede interessati dai lavori, garantendo la continuità sul marciapiede del lato opposto, l’ingresso a tutti gli accessi ivi insistenti per mezzo di realizzazione di protezioni laterali e superiori ed il regolare svolgimento della circolazione veicolare.

Comunicato n. 861
lunedì, 2 Agosto 2021

foto del Consiglio comunaleDomani, martedì 3, alle ore 18, torna a riunirsi il Consiglio comunale in seduta straordinaria urgente. All’ordine del giorno la presa d’atto relativa all’approvazione variazione delle tariffe (corrispettivi tariffari all’utenza) ai fini della Tassa sui Rifiuti (TARI) anno 2021 e contestuale presa d’atto della validazione del PEF 2021.

Comunicato n. 860
lunedì, 2 Agosto 2021

Completato il cartellone estivo degli eventi promossi dall’Amministrazione comunale nell’ambito del progetto “Kulturavirus, il contagio che fa bene alla salute”, approvato con Delibera di Giunta n. 660 del 27 novembre scorso, per la promozione di iniziative culturali e di spettacolo nell’ambito delle misure adottate dall’Amministrazione comunale per sostenere i lavoratori dello spettacolo, duramente penalizzati dal triste periodo di pandemia, ed offrire alla cittadinanza e ai turisti presenti in città, momenti culturali, musicali, di svago e divertimento. Delle oltre cinquanta proposte prevenute, alcune sono state accettate sotto forma di video, e saranno trasmesse in streaming sulla pagina Fb “kulturavirus” e sul canale youtube del Comune, altre inserite nel calendario “Messina Restarts – Kulturavirus2021”. Per assistere agli spettacoli in programma, con inizio alle ore 21.30, tutti ad ingresso gratuito, è necessaria la prenotazione sino al numero massimo di spettatori consentito. Gli spettacoli in programma si svolgono a Torre Faro (isola pedonale), al Museo del 900, a Curcuraci, da Don Minico, all’Area Musolino, e alla Marina del Nettuno. Si ricorda che a partire da lunedì 6 agosto è indispensabile esibire per all’ingresso alle location il Green pass, come da decreto legge, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 23 luglio 2021.
Il programma:
4 agosto – Torre Faro – Luca Madonia
6 agosto – Torre Faro – Rocco Barbaro
6 agosto – Marina del Nettuno “Nel blu dipinto di blu”, omaggio a Sanremo a cura di Patrizia Casale
7 agosto – Marina del Nettuno – I CantuStritto
7 agosto – Curcuraci – Banda Castanea
9 agosto – Museo del 900 – Francesco Ariosto, la voce…il pianoforte con la partecipazione di Arianna
16 agosto – Torre Faro – Giulio Raco Band
19 agosto – Don Minico – Coro giovanile “Note Colorate” diretto dal M° Giovanni Mundo
22 agosto – Curcuraci – Gruppo Folk “La Madonnina”
27 agosto – Curcuraci – Alesssandro Blanco


Appuntamenti

04 Agosto 2021 - Ore 20:30

Villa Dante

Confronto pubblico del Sindaco De Luca

presentazione resoconto del 3° anno di attività dell'Amministrazione De Luca

05 Agosto 2021 - Ore 13:00

Aula Consiliare

Consiglio comunale

seduta straordinaria urgente
Vedi tutti gli appuntamenti