Comunicati stampa di mercoledì 1 Luglio 2020


Comunicato n. 677
mercoledì, 1 Luglio 2020

Il Presidente del Consiglio Comunale Claudio Cardile unitamente all’intero Civico Consesso esprime solidarietà al Commissario Giardina per quanto accaduto ieri, mercoledì 30 giugno, nell’ambito dell’attività di contrasto all’ambulantato selvaggio. “Il Commissario Giardina – scrive in una nota il Presidente Cardile – svolge un’attività preziosa per il Comune di Messina esponendosi spesso anche a rischi, ma sempre con professionalità e spirito di abnegazione.
Questi spiacevoli episodi fanno capire l’importante azione di repressione che il Corpo di Polizia Municipale svolge nel territorio, e per questo ne siamo riconoscenti”.

Comunicato n. 676
mercoledì, 1 Luglio 2020


Il Vice Sindaco Salvatore Mondello questa mattina ha effettuato una serie di sopralluoghi presso alcuni cantieri cittadini.
In particolare, sono stati verificati i lavori relativi all’Istituto Comprensivo Mazzini – Gallo e a Piano Stella.
Relativamente a quest’ultimo sito, alla presenza del Capo cantiere, si è appurato che i lavori proseguono secondo il cronoprogramma.


E’ stata ultimata la messa in sicurezza a valle, con la collocazione di gabbionata, oltre al completamento delle opere di consolidamento della sede stradale. Nei prossimi giorni si provvederà a predisporre le fondamenta per i muri di contenimento, mettendo fine alle criticità nel collegamento tra i villaggi di S. Giovannello e S. Filippo, che per anni hanno reso difficile la mobilità veicolare dei residenti, costretti a transitare sull’unica carreggiata esistente e ristretta.

Il sopralluogo è proseguito poi nei locali della Scuola Mazzini Gallo di recente consegna, dove alla presenza del Dirigente scolastico e della Direzione Lavori, si è verificato il completamento delle opere provvisionali, oltre alla picchettatura e alla rimozione di intonaci del cortile interno.
Anche i lavori di cui sopra, risultano corrispondenti al cronoprogramma rimodulato per il nuovo appalto che restituirà alla città una scuola in linea con i più moderni standard di sicurezza.

I sopralluoghi odierni rappresentano l’ennesima tappa dell’attività di costante monitoraggio dei lavori pubblici cittadini, che il Vice Sindaco ha inteso intraprendere fin dal suo insediamento, per avere esatta contezza dello stato dell’arte delle opere in fase di realizzazione. Un’analisi dettagliata degli iter procedurali, sia in termini tecnici che amministrativi, per limitare al massimo ritardi e disfunzioni nelle fasi di pianificazione, progettazione ed esecuzione.
“Messina non può permettersi rallentamenti né rinvii nella realizzazione delle infrastrutture – ha dichiarato il Vice Sindaco – l’Amministrazione è presente e sovraintende a tutte le attività dell’Ente, supportando gli Uffici con gli opportuni indirizzi politici, per uscire dal guado e consegnare una città migliore”.

Comunicato n. 675
mercoledì, 1 Luglio 2020

L’Assessore alle Politiche del Mare e Beni Demaniali Dafne Musolino rende noto che da oggi, giovedì 2 sino al 30 settembre 2020, è stata riaperta la procedura di acquisizione delle istanze d’iscrizione al Registro natanti con attribuzione di un codice identificativo. In ottemperanza alla deliberazione di Giunta municipale n. 295 del 26 aprile 2019 – come si ricorderà – il Dipartimento Ambiente e Sanità ha avviato le procedure di censimento per l’istituzione del Registro comunale dei natanti ed imbarcazioni non soggetti all’obbligo di iscrizione al RINA, allocati sul litorale marittimo. I proprietari/detentori dei natanti potranno ritirare/consegnare i moduli di iscrizione disponibili negli uffici del Dipartimento Servizi Ambientali in via Argentieri 14, Palazzo Weigert, nelle giornate di martedì e giovedì, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 16.30.

Comunicato n. 674
mercoledì, 1 Luglio 2020

Sono partiti oggi gli interventi di scerbatura dello spartitraffico della linea tranviaria, delle zone limitrofe alla viabilità e delle aree a verde della città. Le attività iniziate dal capolinea del tram all’Annunziata interesseranno l’intera linea. L’appalto è stato aggiudicato per un importo di 188.234,57 euro alla ditta Italcostruzioni group srl. “L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale attraverso questo appalto – dichiara l’Assessore all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli – è quello di avviare un percorso costante per la cura del verde e standardizzarlo per l’intera città. Questi lavori si aggiungono a quelli già in corso affidati alla ditta Gullifa per l’importo di 237.851,20 euro avviati nel 2019 e riguardanti interventi sui prati, nelle aiuole e nelle scuole della città. Sono inoltre in corso attività di rimozione delle ceppaie e di ripristino dei marciapiedi con appalto affidato alla società cooperativa Edilsicula per l’importo di 268.861,16 euro. Questi lavori, il cui effetto è già visibile in alcune zone della città, è stato incrementato per la volontà dei cittadini, che si stanno adoperando per la cura del verde come palesemente visibile nella piazzetta di Paradiso dove alcuni privati, in sinergia con l’Amministrazione Comunale, proseguono la loro opera di decoro degli spazi medesimi. In questa fase altre aree sono state affidate a privati commercianti della zona come nel caso della rotatoria AMAM a Giostra e quelle del villaggio UNRRA curate da un’associazione del luogo. Questi esempi di collaborazione virtuosa e concreta sono da me molto apprezzati in quanto testimoniano la voglia e il desiderio dei cittadini di diventare parte attiva di questo progetto, riappropriandosi anche degli spazi attraverso la loro cura. Ringrazio anche Messina Servizi, che con mezzi e personale propri, opera in questa direzione al fine di restituire decoro alla città di Messina. L’auspicio è che la cittadinanza provveda a mantenere la cura e la pulizia delle zone già attenzionate”. Sino a venerdì 10, nella fascia oraria 6–17.30, saranno effettuati gli interventi di scerbatura dello spartitraffico della linea tranviaria in viale della Libertà. Pertanto nelle due carreggiate, nel tratto compreso tra il capolinea nord e viale Giostra, è istituito, per singoli tratti di intervento non superiori a 50 metri, il divieto di transito veicolare nelle corsie lato mare e monte, in adiacenza allo spartitraffico di separazione tra la linea tranviaria e la carreggiata stradale, per una larghezza non superiore ad un metro. I lavori dovranno essere eseguiti con esclusione delle fasce orarie 7.15-8.45 e 13-14.15.

Comunicato n. 673
mercoledì, 1 Luglio 2020

Per consentire alla Messinaservizi Bene Comune l’esecuzione di interventi di bonifica in alcune strade in prossimità della sede della Prefettura, sono stati disposti provvedimenti viari in vigore nella fascia oraria 7 – 18. Domani, giovedì 2, sarà quindi vietata la sosta su entrambi i lati delle vie San Giovanni di Malta, tra le vie Garibaldi e Monsignor D’Arrigo; Monsignor D’Arrigo, tra le vie San Giovanni di Malta e Crispi; Crispi e Gran Priorato, tra le vie Garibaldi e Monsignor D’Arrigo; Placida e Concezione, tra le vie San Giovanni di Malta e Crispi. Venerdì 3, il divieto insisterà sulle vie Crispi e Fossata, tra le vie Garibaldi e Monsignor D’Arrigo; Concezione/Monsignor D’Arrigo e Placida, tra le vie Crispi e Fossata; e S. Liberale, tra le vie Garibaldi e Concezione. Sabato 4, la limitazione interesserà le vie Fossata e Fata Morgana, tra le vie Garibaldi e Monsignor D’Arrigo; Monsignor D’Arrigo, Placida e A. M. Jaci, tra le vie Fossata e Fata Morgana; e S. Maria dell’Arco e Nina da Messina, tra le vie Garibaldi e Monsignor D’Arrigo. Venerdì 3 e sabato 4, nella fascia oraria 10 – 17, il divieto di sosta vigerà infine su entrambi i lati delle vie Sciva, nel tratto compreso tra le vie Caserma Sabato e Montepiselli, e Caserma Sabato.

Comunicato n. 672
mercoledì, 1 Luglio 2020

Il Presidente della I Commissione consiliare Trasporti Libero Gioveni ha convocato lunedì 6, alle ore 9.30, una seduta alla presenza del Presidente di ATM S.p.A. Giuseppe Campagna e di tutto il CdA, nonché del dirigente del Dipartimento Servizi Territoriali ed Urbanistici Antonio Cardia. “Ad un mese esatto dall’effettivo avvio della nuova ATM sarà l’occasione – evidenzia Gioveni – per fare con la Governance dell’azienda un primo step di verifica sul servizio di trasporto pubblico in città e sui problemi emersi da risolvere, sulla gestione della ZTL, sull’assunzione attuale e futura degli autisti, sulle diverse proposte di abbonamenti rivolte alle differenti fasce di utenti e sui programmi futuri”.

Comunicato n. 671
mercoledì, 1 Luglio 2020

Prosegue l’attività di riqualificazione del verde pubblico con gli interventi di potatura e messa in sicurezza delle alberature cittadine secondo il cronoprogramma predisposto dall’Assessore all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli. Pertanto da venerdì 3 sino a venerdì 31, nella fascia oraria 6-17,30, vigerà il divieto di sosta su entrambi i lati delle vie Loggia dei Mercanti, nel tratto compreso tra le vie Garibaldi e Argentieri; Fossata, tra via Placida e piazza San Vincenzo; Cuppari, tra via Pola e viale della Libertà; Ignatianum, tra viale Regina Margherita ed il collegio Sant’Ignazio; e su entrambi i lati dei settori sud – ovest e sud – est di piazza Castronovo. I provvedimenti viabili dovranno essere adottati per singoli tratti di intervento giornaliero, provvedendo ad interdire il transito pedonale nei corrispondenti tratti di marciapiede (indirizzando, con idonea segnaletica stradale, i pedoni nei tratti di marciapiede sul lato opposto, garantendo, in sicurezza, l’accesso a tutti gli ingressi ivi presenti, per mezzo di protezioni superiori e laterali), per il posizionamento dei mezzi d’opera. La parte di carreggiata stradale occupata dai mezzi impegnati dovrà essere opportunamente delimitata e la circolazione stradale garantita e regolamentata nella restante parte, a cura e spese della ditta esecutrice, provvedendo ad istituire il senso unico alternato di circolazione (regolamentato con movieri o con impianti semaforici provvisori e con la collocazione di idonea segnaletica stradale) in quelle strade a doppio senso di circolazione in cui a causa dei lavori non è possibile mantenere il contemporaneo doppio senso di circolazione. Gli interventi dovranno essere effettuati con esclusione delle fasce orarie 7.15-8.45 e 13 -14.15 e delle giornate in cui sono previste manifestazioni religiose, civili e sportive.

Comunicato n. 670
mercoledì, 1 Luglio 2020

 Domani, giovedì 2, alle ore 11.30, il Consiglio comunale tornerà a riunirsi per proseguire l’attività deliberativa. L’ordine del giorno prevede la trattazione dei provvedimenti viabili temporanei finalizzati ad agevolare la ripresa delle attività di ristorazione messe in crisi dalla grave emergenza sanitaria legata al coronavirus.