Comunicati stampa di martedì 9 Marzo 2021


Comunicato n. 245
martedì, 9 Marzo 2021

Si è tenuto questo pomeriggio un sopralluogo presso il cantiere di Portella Castanea, alla presenza del Sindaco Cateno del Luca e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Mondello. Si è potuto constatare come i lavori, che si sono conclusi il 7 gennaio scorso, abbiano fatto assumere una diversa fisionomia alla zona; un risultato fortemente perseguito, dopo i rallentamenti dovuti al ritardo nel rilascio dei pareri ambientali da parte della Regione. “Si è risolto – hanno dichiarato i due Amministratori con estrema soddisfazione – un problema che ha sottoposto la comunità locale a disagi molto pesanti; una questione che ha impegnato l’Amministrazione comunale su molti fronti, trattandosi di criticità di tipo tecnico, burocratico, ambientale (essendosi verificata una rovinosa frana) e finanziario. I lavori sono iniziati nel maggio del 2020 e sono stati necessari parecchi interventi aggiuntivi, anche a causa della scarsa qualità del terreno nella parte alta della frana, che ha comportato una maggiore profondità delle chiodature ed un raffittimento delle stesse per circa 70 ml di ancoraggi in più punti. Siamo riusciti a reperire le risorse e a predisporre i relativi progetti, per cui ringraziamo i tecnici comunali; adesso possiamo riconsegnare un’arteria di collegamento strategica per i nostri villaggi collinari, che ribadiamo, vanno rivalutati e dotati di servizi funzionali. Abbiamo ritenuto di impiegare un lasso di tempo maggiore, per risolvere il problema alla radice e in modo definitivo, evitando i provvedimenti tampone che sono soltanto uno spreco di tempo e di risorse. Siamo per la politica del fare, delle scelte definite, che consentono di archiviare un problema serenamente, per passare ad altro”. L’importo complessivo del finanziamento ammonta a 390.000 euro, a fronte di un costo dei lavori eseguiti di circa 248.668 euro.

Comunicato n. 244
martedì, 9 Marzo 2021

Il Prefetto Maria Carmela Librizzi è stata accolta stamani a Palazzo Zanca in visita di commiato, dal Sindaco Cateno De Luca insieme al Vicesindaco Carlotta Previti e all’Assessore Dafne Musolino. Dopo tre anni di permanenza nella città dello Stretto la Librizzi rimarrà sempre in Sicilia, alla guida dell’Ufficio Territoriale del Governo della città di Catania. A Messina, come disposto dal Viminale, a Palazzo del Governo arriverà da Caltanissetta, la dottoressa Cosima Di Stani.

E’ stato un incontro cordiale nel corso del quale si è dialogato su quanto è stato affrontato nell’anno appena trascorso e ancora in itinere per l’emergenza epidemiologica, auspicando nello svolgimento dei propri compiti una sempre più forte e sinergica collaborazione tra le istituzioni per la soluzione dei problemi del territorio, soprattutto in termini occupazionali, economici e sociali aggravati dalla pandemia. Al termine della visita protocollare, il Sindaco ha donato al Prefetto un fascio di fiori e nel formulare i migliori auguri di buon lavoro nella nuova sede, De Luca ha salutato simpaticamente il Prefetto con: “ci vediamo alla nostra prossima sede di… Palermo!”.

Comunicato n. 243
martedì, 9 Marzo 2021

Per consentire l’esecuzione di interventi nell’ambito dell’appalto dei lavori “Percorsi di acqua tra memorie – Interventi di restauro, riqualificazione e valorizzazione delle principali fontane nei centri originari dei villaggi della zona sud del Comune di Messina”, sino a mercoledì 31, sarà interdetto il transito veicolare nella strada antistante la Fontana S. Stefano a Santo Stefano Briga, garantendo, in sicurezza, il transito pedonale e l’ingresso a tutti gli accessi ivi insistenti.

Comunicato n. 242
martedì, 9 Marzo 2021

Sino a giovedì 11, nella fascia oraria 8- 17, vigerà il divieto di sosta nelle vie Adda, Adige, Arno, Isarco, Reno e Tevere a Fondo Sterio. Il provvedimento è stato adottato per consentire l’esecuzione di lavori di manutenzione ordinaria della pavimentazione stradali.

Comunicato n. 241
martedì, 9 Marzo 2021

È istituito il divieto di sosta 0-24, con zona rimozione coatta, sul lato nord di via Torino, nel tratto a valle di via Industriale. La limitazione viaria è stata disposta per consentire il posizionamento dei carrellati per la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani con modalità porta a porta.

Comunicato n. 240
martedì, 9 Marzo 2021

Si è svolta a Palazzo Zanca una riunione dell’Assessore con delega alle Politiche Sportive Francesco Gallo insieme al Presidente del Comitato Organizzatore della Maratona “Antonello da Messina” Antonello Aliberti e ai rappresentanti della società ideatrice dell’evento podistico Polisportiva Odysseus Silvio Costanzo, Giovanni Barbera e Giovanni Barbiglia. Tema dell’incontro il rinvio della competizione sportiva al 2022 nel rispetto delle norme antiCovid-19. A conclusione della riunione l’Assessore Gallo ha dichiarato di “avere apprezzato la sensibilità dimostrata dagli organizzatori della Maratona di Messina nel concordare il rinvio dell’evento al 2022. Abbiamo convenuto che fino a quando non sarà concretamente cessata l’emergenza pandemica, sia più opportuno evitare ogni rischio di assembramento. A ciò si aggiunge che l’importanza di certe manifestazioni è legata anche alla loro capacità di promuovere un’attività sportiva e di attrarre flussi turistici; finalità queste che verrebbero compromesse dall’assenza di pubblico”.