Comunicati stampa di venerdì 9 Aprile 2021


Comunicato n. 378
venerdì, 9 Aprile 2021

“Nel contesto di una emergenza socio sanitaria senza precedenti come quella che stiamo vivendo da un anno – dichiara il Vicesindaco Carlotta Previti – si deve agire ed essere quanto più possibile fattivi per tutelare la salute, per sostenere chi è in difficoltà e per favorire la ripresa economica. Occorre pragmatismo ed un agire costante e diretto a rendere efficace ed efficiente l’azione di governo amministrativo. La gestione dell’emergenza sanitaria ed economica nella città di Messina è stata affrontata con serietà da questa Amministrazione attraverso una visione strategica e programmatica, prova ne è che la prima delibera n. 169, con atto di indirizzo contenente tutte le misure messe in campo per l’emergenza Covid-19 risale al 31 marzo 2020, ad ulteriore dimostrazione che per pianificare ed erogare gli aiuti è necessario essere capaci di programmare e indirizzare l’attività amministrativa. Sul punto possiamo rivendicare di avere adottato misure efficaci e tempestive varando una imponente manovra straordinaria di aiuti economici diretti sia alle famiglie che alle imprese, e si ribadisce ancora una volta, nessun Comune ha messo in campo. A tal fine – prosegue la Previti – gli Avvisi pubblicati in merito sono ben visibili nella Sezione Avvisi del sito istituzionale del Comune di Messina, corredati dai relativi impegni di spesa. Se ci fossimo limitati, a spendere le risorse del governo nazionale (due OPCM per un importo di 3 milioni e quattrocento mila €) a stento avremmo pubblicato forse due avvisi.
Questa Amministrazione da un anno (aprile 2020 il primo bando) è riuscita a rendere la Family Card, con enormi sacrifici da parte di tutta la macchina amministrativa che non si è mai arrestata, per varare un piano di aiuti emergenziali così importante e per così lungo tempo a sostegno delle famiglie e imprese. Ad oggi, abbiamo erogato soltanto per la Familycard oltre 16 milioni di euro raggiungendo 37mila beneficiari e per questo – conclude il Vicesindaco – ringrazio gli uffici comunali e la Messina Social City che con spirito di abnegazione hanno consentito di rispettare la scadenza evadendo celermente le relative procedure”.

Comunicato n. 377
venerdì, 9 Aprile 2021

Il Comando del Corpo di Polizia Municipale ha disposto la prosecuzione dei servizi di controllo della velocità con autovelox, nell’ottica della prevenzione dei sinistri stradali, e con il dispositivo “scout”, per il rilevamento delle infrazioni al Codice della Strada in materia di divieti di sosta. I servizi saranno effettuati da lunedì 12 sino a sabato 17, alternativamente sugli assi viari più interessati dal traffico. Il controllo con autovelox si svolgerà sulla Strada Statale 114 a Galati e Giampilieri; sul viale Boccetta; sulle vie Consolare Pompea e Circuito Torre Faro; e sulla Strada Statale 113 a Spartà. Il dispositivo “scout” monitorerà la Strada Statale 114, nel tratto tra il bivio Zafferia e la rotatoria “Alfio Ragazzi”; via Marco Polo; viale S. Martino, da villa Dante a piazza Cairoli; via Industriale (tratto Samperi – S. Cecilia); via La Farina, tra le vie S. Cosimo e Cannizzaro; piazza Duomo (isola pedonale); viale della Libertà, dal viale Giostra sino alla Prefettura; viale Boccetta, dalla via Garibaldi al viale Principe Umberto; via Garibaldi, dalla Prefettura sino a piazza Cairoli; via T. Cannizzaro, tra il corso Cavour e il viale Italia; piazza della Repubblica; piazza Duomo (area pedonale); viale della Libertà, tra la rotatoria Annunziata e Giostra, e tra viale Giostra e la Prefettura; viale San Martino ( tratto Villa Dante – piazza Cairoli); S. S. 114, nel tratto bivio Zafferia – rotatoria A. Ragazzi; via Marco Polo; via T. Cannizzaro, nel tratto corso Cavour – viale Italia; corso Cavour, dal viale Boccetta sino alla via T. Cannizzaro; via I Settembre (tratto Battisti – viale San Martino); via Garibaldi, nel tratto Prefettura –Cairoli; via Tommaso Cannizzaro, tra le vie La Farina e Battisti; via C. Battisti, dalla rotatoria del viale Europa a via Garibaldi; e via Garibaldi, dalla Prefettura al viale Giostra. Il Comando della Polizia municipale raccomanda agli automobilisti il rispetto dei limiti di velocità su tutte le strade, ricordando che l’eccesso di velocità è tra le cause, che incidono maggiormente sulla gravità dei sinistri stradali, e l’osservanza delle regole che vietano la sosta, in particolare in doppia fila, sul marciapiede, nelle corsie preferenziali, pista ciclabile e attraversamenti pedonali.

Comunicato n. 376
venerdì, 9 Aprile 2021

Su richiesta della IV Municipalità “Centro Storico”, al fine di migliorare il transito veicolare a doppio senso di circolazione in via I Noviziato, sono stati adottati provvedimenti viari. Sono pertanto istituiti il divieto di sosta 0-24; il senso unico alternato di circolazione, con precedenza per i veicoli in direzione di marcia mare-monte, nel tratto in curva di via I Noviziato, compreso tra i numeri civici 5 e 12, dove vigerà il limite di velocita massimo di 30 km/h in entrambi i sensi di marcia, e saranno realizzati rallentatori ottici a monte ed a valle. Saranno inoltre collocati/integrati dissuasori di sosta (archetti parapedonali) in tratti di marciapiede, lasciando liberi gli accessi esistenti.

Comunicato n. 375
venerdì, 9 Aprile 2021

Mercoledì 14, alle ore 11.30, VI e IV Commissione consiliare, presiedute rispettivamente dai Consiglieri comunali Biagio Bonfiglio e Giovanni Scavello, alla presenza dell’Assessore Salvatore Mondello e del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Mario Mega, audiranno in seduta congiunta a Palazzo Zanca i Presidenti degli Ordini, degli Architetti Pino Falzea, e degli Ingegneri Francesco Triolo, al fine di approfondire la tematica relativa al riutilizzo delle aree dell’ex quartiere fieristico di Messina da destinare alla pubblica fruizione. Prosegue quindi l’interlocuzione delle due Commissioni consiliari con l’Autorità di Sistema Portuale in merito alla riqualificazione dell’ex quartiere fieristico e del waterfront, aprendo il dibattito alla Città con l’audizione degli Ordini professionali.

Comunicato n. 374
venerdì, 9 Aprile 2021

Interventi di potatura e scerbatura affidati dall’Amministrazione Comunale come servizi aggiuntivi alla Messinaservizi Bene Comune saranno effettuati da lunedì 12 sino a giovedì 15, nella fascia oraria 20 – 6, in via Consolare Pompea, tra i numeri civici 353 e 481 e nei corrispondenti tratti di controviale. Lunedì 12 e martedì 13, dalle ore 7 alle 17, saranno potate le alberature in via Cadorna.  Nelle parti di strada oggetto degli interventi vigerà pertanto il divieto di sosta, con rimozione coatta, provvedendo ad interdire il transito pedonale nei corrispondenti tratti di marciapiede, indirizzando, con idonea segnaletica stradale, i pedoni sul lato opposto e garantendo l’accesso a tutti gli ingressi ivi presenti, per mezzo di protezioni superiori e laterali, al fine di consentire il posizionamento dei mezzi d’opera necessari. La parte di carreggiata stradale occupata dai mezzi impegnati dovrà essere opportunamente delimitata e la circolazione stradale garantita, in sicurezza, nella restante parte.