Comunicati stampa di giovedì 17 Settembre 2020


Comunicato n. 978
giovedì, 17 Settembre 2020

“Gli asili nido sono una criticità nazionale. L’ obiettivo del Consiglio Europeo di Barcellona del 2002 ne sancisce la media per ogni nazione civile pari al 33%. Nelle isole la media è del 13,5%, al Sud il 12,6%. Questo dà la misura della criticità dell’argomento – ha sottolineato il Consigliere Placido Bramanti – che la VII Commissione Consiliare Permanente da me presieduta ha voluto oggi affrontare. La visita odierna all’asilo nido ‘Suor Maria Francesca Giannetto’ di Camaro è stata effettuata per sollecitare alcuni passaggi di riattivazione dell’asilo nido che aspettavano il completamento dell’ambiente cucina”. Alla seduta hanno preso parte l’Assessore Alessandra Calafiore, il Direttore Generale di Messina Social City Alessandro Trischitta, la Responsabile del nido di Camaro Maria Concetta Bebba ed i responsabili della Terza Circoscrizione, in particolare il Consigliere Signorino che allo stesso tempo è Presidente del Comitato di gestione. “E’ stata rappresentata – ha proseguito il Presidente Bramanti – l’aspettativa e la preoccupazione dello stop dell’asilo nido e allo stesso tempo sono stati visitati gli ambienti in cui vengono accolti i bambini, per constatarne lo stato di avanzamento dei lavori. La verifica della Commissione, che non è nuova a queste visite in esterna, si è basata su aspetti organizzativi gestionali e di sicurezza. Le criticità in atto legate all’insufficiente numero di asili nido in città è stato uno degli argomenti più delicati anche alla luce delle recenti polemiche tra graduatoria e finanziamenti avuti tra Sindaco, Assessori e alcuni rappresentanti dell’opposizione in Consiglio comunale. L’Assessore alla Politiche Sociali Alessandra Calafiore ha anticipato che domani in conferenza stampa sarà fatto il punto sulla situazione asili palesando in termini economici le opportunità esistenti per implementare i nuovi asili. I Consiglieri hanno rivolto molte domande alle rappresentanze comunali e sono emerse alcune esigenze da parte del personale in servizio. Tra queste quella di adeguare il regolamento degli asili nido in città che ormai è obsoleto e mi sono impegnato a rivederlo per poter aggiornare alcune normative unitamente all’VIII Commissione. Sono stati raccolti inoltre gli spunti per poter trattare argomenti circa la disabilità e la criticità dei trasporti, temi rinviati ad un approfondimento in occasione delle prossime sedute di commissione. Occorre in un momento che vede il Covid protagonista – ha concluso Bramanti – rivedere gli assetti e l’aspetto di protezione di questi bambini che possono essere portatori pur non manifestando subito la patologia. In considerazione della povertà e della crisi economica che sta dilagando, l’adeguamento degli ambienti, la sanificazione, il controllo e l’aumento degli gli spazi devono rappresentare punti di riferimento per le famiglie. L’invito e l’auspicio è quello di essere più sensibili alle zone degradate e periferiche realizzando più asili nido, aiutando i nuclei familiari e creando degli spazi in sicurezza per la crescita della nostra società”.

Comunicato n. 977
giovedì, 17 Settembre 2020

Si è svolto nei giorni scorsi nella Sala Falcone Borsellino, presieduto dal Sindaco Cateno De Luca, un tavolo tecnico di rendicontazione sullo stato di avanzamento dei lavori di manutenzione eseguiti dalle Ditte e sulla loro conclusione per la consegna dei locali scolastici in vista dell’apertura prevista per il 24 settembre. Alla presenza degli Assessori Salvatore Mondello, Laura Tringali e Francesco Caminiti, il dirigente del Dipartimento Patrimonio Antonino Amato e la dott.ssa Renata Bertuccini hanno confermato l’assegnazione dei locali aggiuntivi alle scuole, con sottoscrizione dei contratti entro il 24 settembre. Per il Dipartimento di Edilizia Scolastica, il responsabile Domenico Di Bella e l’arch. Luciana Reale hanno fatto il punto della situazione sulla conclusione dei lavori delle Ditte: tutte consegneranno le scuole in tempo per l’apertura, tranne l’I.C. Catalfamo che prevede tempi più lunghi e altri giorni per la Boer e la palestra Juvara assegnata al Pascoli Crispi. Per queste scuole, infatti, si sono resi necessari lavori più complessi per i quali si prevede comunque la conclusione entro metà ottobre.

Comunicato n. 976
giovedì, 17 Settembre 2020

Nell’ambito della rassegna di spettacoli “Social Walk. Tra Musica, Arte e Spettacolo”, oggi, giovedì 17, alle ore 20.30, all’Arena Villa Dante, salvo peggioramento delle condizioni climatiche, seconda serata dedicata al folk con l’esibizione dei gruppi I Cariddi, I Canterini Peloritani e I Cantustrittu dopo quella di martedì scorso dei gruppi folk TRISKELE, MATA GRIFONE e LA MADONNINA. Gli spettacoli all’Arena Villa Dante proseguiranno con “Messina Fest 2020” domani, venerdì 18, alle ore 21, con l’esibizione di Lello Analfino & Tinturia; sabato 19, con Stash from The Kolors; domenica 20 con Roberto Lipari e nei giorni a seguire con altri appuntamenti.

Comunicato n. 975
giovedì, 17 Settembre 2020

Dalle ore 12 di lunedì 21 alle 6 di martedì 22, sarà vietata la sosta in via Trento, antistante i locali di pertinenza del Tribunale al numero civico 2H, per un tratto di 30 metri. La limitazione viaria è stata disposta per consentire le operazioni di scarico dei plichi elettorali, in occasione del Referendum Costituzionale del 20 e 21 settembre.

Comunicato n. 974
giovedì, 17 Settembre 2020

Prosegue il programma degli appuntamenti organizzati dal Comune di Messina per la 19esima edizione della Settimana Europea della Mobilità, iniziativa promossa dal Ministero dell’Ambiente, che si concluderà martedì 22. Oggi, giovedì 17, alle ore 17.30, in Piazza Unione Europea, iniziative per la mobilità ciclistica: la bicicletta come strumento di Educazione Ambientale. Pedalata con Bike Therapy, Puli-Amo Messina e Acme: esperienze di tutela del luoghi della città. Partenza alle 17.30 da Piazza Unione Europea e arrivo alle 18.30 in Piazza Crisafulli. Pedalata con la bicicletta nel centro città attraverso un percorso tra i luoghi più significativi da tutelare. Domani, venerdì 18, alle ore 19, presso la Libreria Colapesce, pedalata letteraria, con la presentazione del libro “Metafora” di Daniele Vallet, che narra la cronaca di un viaggio in bicicletta da Aosta a Itaca attraversando i Balcani. L’evento sarà preceduto da una pedalata organizzata dall’Associazione Bike Therapy, Libreria Colapesce ed ACME, con partenza alle 18 dalla Libreria Colapesce. Sabato 19, alle ore 8.30, alla Fontana di Paradiso, partenza per una pedalata tra città e collina di circa 25 km in mountain bike organizzata da MtbSicily e Octopus. Zona Falcata e Lanterna del Montorsoli, Salita Don Minico, Portella e Castanea (circa 4 ore). Alle ore 10, a Piazza Cairoli, esposizione e test drive di mezzi di trasporto elettrici. Gli operatori economici e sociali esporranno mezzi di trasporto alternativi all’auto, a sostegno della mobilità sostenibile. Sarà possibile utilizzare i mezzi elettrici messi a disposizione dagli operatori economici per una passeggiata tra i monumenti del centro città. Ulteriori dettagli saranno forniti tramite il sito www.muovime.it STAND INFORMATIVI – MeSmart: Il Digitale a supporto della mobilità per la città. Le attività di rilevazione dell’inquinamento acustico da Traffico Veicolare ed elettromagnetico: una salvaguardia per i cittadini (Ingg. Fabio Bonfiglio e Fabio Musso). Dimostrazione Dashboard – progetto MesM@rt (dott. Placido Accolla, ingg. Fabio Bonfiglio e Fabio Musso). Dalle 16.30 alle 20, a Piazza Cairoli, le associazioni SiCYCLE ed e-Tires metteranno a disposizione una Ciclofficina mobile con l’ausilio di una bicicletta Cargo Bike dotata di attrezzi e materiali per la manutenzione base della bicicletta. Dimostrazione sul riciclo creativo dei materiali di scarto della bicicletta come copertoni e camere d’aria con tema economia circolare. Domenica 20, iniziative per la mobilità pedonale e ciclistica; alle ore 8, chiusura al traffico motorizzato del viale San Martino, tra Piazza Cairoli e via Santa Cecilia. Saranno presenti operatori economici e sociali che esporranno mezzi di trasporto alternativi all’auto, a sostegno della mobilità sostenibile. Dalle 16.30 alle 20, a Piazza Cairoli, le associazioni SiCYCLE ed e-Tires metteranno a disposizione una Ciclofficina mobile con l’ausilio di una bicicletta Cargo Bike dotata di attrezzi e materiali per la manutenzione base della bicicletta. Dimostrazione sul riciclo creativo dei materiali di scarto della bicicletta come copertoni e camere d’aria con tema economia circolare. Dalle 16.30 alle 20, a Piazza Cairoli, un circuito di prova con birilli, organizzato dall’Asssociazione SiCYCLE, in collaborazione con Elena Giardina (Bike Therapy), insegnerà ai più piccoli come muoversi in sicurezza. Dalle 18 alle 20, pedalata libera organizzata dall’Associazione ACME (Anonima Ciclisti Messina e Co) con partenza da Piazza Cairoli. Il percorso seguirà viale San Martino, direzione sud verso Villa Dante, con ritorno a Piazza Cairoli. Lunedì 21, iniziative per la mobilità sostenibile: il progetto Bike to Work. Gli studenti e i lavoratori, che hanno partecipato al Programma di mobilità sostenibile casa-scuola casa-lavoro finanziato dal MATTM aderendo al progetto Bike to Work, raccontano la loro esperienza sui social. www.muovime.it.  Martedì 22, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, la pianificazione della città nella direzione della sostenibilità. L’Amministrazione comunale presenta i progetti in corso di attuazione. Alle ore 9 – Piattaforme ICT del Comune di Messina: il progetto MEsM@RT per un miglior governo della Città (dott. Placido Accolla, responsabile dei Sistemi Informativi del Comune di Messina, intervengono il prof. Massimo Villari e gli ingg. David Sepahi e Antonio Cerqua); alle 9:30 il progetto A scuola e al lavoro con il TPL-Iniziative per la mobilità sostenibile (ing. Giuseppe Messina, RUP e ing. Silvana Mondello, mobility manager); alle 9.45 – il progetto A scuola e al lavoro con il TPL-Iniziative per la mobilità sostenibile in sinergia con l’Università degli Studi di Messina (prof.ssa Adele Marino, mobility manager Università degli Studi di Messina, prof. Massimo Villari delegato rettorale ai servizi ICT per l’Università di Messina); alle 10 – L’esperienza del CUST in materia di mobilità sostenibile. Sinergie con l’Amministrazione… (prof.ssa Francesca Pellegrino, ordinario di Diritto della Navigazione presso l’Università degli Studi di Messina); alle 10.15 -Il PUMS e il PUP-Strategie per la città di Messina (ing. Bruno Bringheli RUP e ing. Domenico Cerniglia, responsabile del Servizio Mobilità Urbana); alle 10.45, il Piano Generale del Traffico Urbano: un passo verso la sostenibilità della città di Messina – a cura della Società TPS; alle 11.15 – Il Piano Strategico della Città Metropolitana di Messina (dott. Francesco Roccaforte); alle 11.30 Il servizio di trasporto pubblico a Messina: ATM SPA (presidente Giuseppe Campagna, ing. Giacomo Villari ATM SPA); alle 12 intervento conclusivo dell’Assessore alla Mobilità Urbana Salvatore Mondello. Link per il video

 

Comunicato n. 973
giovedì, 17 Settembre 2020

Domani, venerdì 18, alle ore 11, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, il Vice Sindaco Carlotta Previti, presente l’Assessore alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore, terrà una conferenza stampa. Tematiche dell’incontro saranno i finanziamenti, gli investimenti ed i progetti di riqualificazione per Asili Nido: i 10 anni prima dell’Amministrazione De Luca e i 2 anni di governo del Sindaco Cateno De Luca. Per un confronto sull’argomento è stata invitata a partecipare l’on. Valentina Zafarana.


Appuntamenti

24 Settembre 2020 - Ore 11:30

Salone delle Bandiere

Incontro del Sindaco De Luca

con Alice Carbonaro, la giovane messinese eletta nuova “Ragazza per il Cinema” 2020.

24 Settembre 2020 - Ore 13:00

Aula Consiliare

Consiglio Comunale

Vedi tutti gli appuntamenti