Comunicati stampa di lunedì 19 Luglio 2021


Comunicato n. 789
lunedì, 19 Luglio 2021

A causa della elevata velocità dei veicoli in transito in via Torrente Trapani, che rappresenta un pericolo per i pedoni, in particolare nel tratto in prossimità della piscina comunale e del campo di atletica Cappuccini, sono stati adottati provvedimenti viabili al fine di garantire la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale. In tutto il tratto a monte di viale Regina Margherita, sino alla pista di accesso al Santuario Maria Santissima di Trapani, sono stati pertanto disposti il ripristino della segnaletica stradale verticale ed orizzontale degli esistenti “attraversamenti pedonali”; la realizzazione della segnaletica stradale verticale ed orizzontale di “attraversamento pedonale” in corrispondenza degli accessi ai vari insediamenti abitativi nella parte alta della strada; la realizzazione/ripristino della segnaletica stradale orizzontale di “rallentatori ottici”, in entrambi i sensi di marcia, in prossimità di ogni attraversamento pedonale; la collocazione di quella verticale “bambini” in entrambi i sensi di marcia, in corrispondenza degli accessi alla piscina comunale ed al campo di atletica Cappuccini; ed infine l’istituzione del limite massimo di velocità di 30 km/h in entrambi i sensi di marcia.

Comunicato n. 788
lunedì, 19 Luglio 2021

Stamani la I Commissione consiliare Viabilità, presieduta dal consigliere Libero Gioveni, ha ridiscusso del progetto di prolungamento della pista ciclabile nella zona nord, alla presenza del RUP geom. Salvatore Grillo, del Presidente della VI Municipalità Maurizio Mangraviti e di un rappresentante dei commercianti della zona. “La seduta – ha spiega Gioveni – l’avevo riconvocata con l’obiettivo di avere una interlocuzione con la parte politica rappresentata dall’assessore al ramo Salvatore Mondello, oggi assente giustificato, per manifestare la contrarietà della Commissione a questo tipo di progetto che, anche a detta degli ospiti intervenuti, penalizzerebbe ben 85 attività commerciali. Il progetto infatti – ha proseguito il Presidente – finanziato con i fondi dell’Agenda Urbana per un importo di 900 mila euro, prevede l’occupazione del marciapiede antistante le abitazioni e le attività commerciali di contrada Principe con una ulteriore occupazione della sede stradale per una larghezza di 1,50 metri. La Commissione si era già espressa nell’ultima seduta convocata sul tema chiedendo all’Amministrazione di prevedere un percorso alternativo su terreno demaniale. Vista l’assenza odierna dell’Amministrazione e l’impossibilità di avere delle risposte dirette – ha concluso Gioveni – mi farò carico di redigere un atto di indirizzo che vada nella direzione già espressa, atto che approveremo nella seduta ordinaria di lunedì 2 agosto, con l’ulteriore obiettivo della Commissione di incontrare prossimamente anche sui luoghi i residenti e i commercianti della zona”.

Comunicato n. 787
lunedì, 19 Luglio 2021

Domani, martedì 20, sarà effettuato un intervento urgente per il ripristino di una caditoia stradale a Ortoliuzzo. Pertanto, dalle ore 15 alle 18, sarà interdetto il transito veicolare nel tratto di via Marina, a nord dell’intersezione con via Fazzino, dove ad intersezione con la S. S. 113 Dir., sarà collocata la segnaletica stradale verticale di preavviso di strada chiusa al transito.
Mercoledì 21, lavori di manutenzione di una caditoia stradale longitudinale saranno eseguiti in via San Salvotorello, dove dalle ore 9 alle 19, vigerà il divieto di transito veicolare nel tratto compreso tra le vie Comunale Santo e San Cosimo, garantendo il transito ai residenti e ad eventuali veicoli in servizio di emergenza e di pronto soccorso, con l’utilizzo di piastre metalliche; sarà inoltre vietata l’immissione dei veicoli in via Comunale Santo, in corrispondenza dell’intersezione con viale Gazzi, sempre garantendo il transito ai residenti e ai veicoli in servizio di emergenza e di pronto soccorso.

Comunicato n. 786
lunedì, 19 Luglio 2021

foto del Consiglio Comunale

Oggi, lunedì 19, alle ore 18, il Consiglio comunale tornerà a riunirsi per proseguire l’attività deliberativa. I lavori d’Aula prevedono la trattazione della seguente proposta: “Modifica dello statuto dell’Agenzia comunale per il risanamento e la riqualificazione urbana della città di Messina denominata A.RIS.ME’. Introduzione della figura del direttore generale in adeguamento all’art. 114 del TUEL”, alla quale sono stati presentati dodici emendamenti e dieci sub-emendamenti. Per mercoledì 21, alle ore 13, invece, il Consiglio comunale è stato convocato in seduta straordinaria. All’ordine del giorno la discussione di cinque riconoscimenti di debiti fuori bilancio e due mozioni: un atto di indirizzo per l’adozione di correttivi ai provvedimenti viabili a Torre Faro e un altro atto di indirizzo per la Giunta per l’esposizione di Vara e Giganti – Agosto messinese 2021.