Comunicati stampa di domenica 25 Luglio 2021


Comunicato n. 815
domenica, 25 Luglio 2021

Successo per la Notte Bianca “Vaccini e Cultura” tenutasi ieri, sabato 24, all’ex Ospedale Militare, alla presenza del Sindaco Cateno De Luca e promossa dal Dipartimento Militare di Medicina Legale in sinergia con il Comune di Messina, in linea con la campagna vaccinale della Regione Sicilia. All’iniziativa, sostenuta per incentivare l’approccio alla vaccinazione, hanno preso parte gli Assessori all’Emergenza Covid Dafne Musolino e alla Cultura Enzo Caruso. Nel corso della serata sono stati eseguiti dal Dipartimento Militare diretto dal Colonnello Alfonso Zizza circa 686 vaccini. L’evento, finalizzato a coniugare salute e cultura, ha offerto a quanti si sono sottoposti al vaccino la possibilità di assistere all’esibizione della Banda Musicale della Brigata Meccanizzata Aosta diretta dal 1^lgt Fedele De Caro. A seguire un repertorio della canzone americana proposto da un Quintet del Conservatorio Corelli; musica jazz con Gershwin Jazz Quintet; momenti di recitazione musica e comicità a cura dell’associazione I Fichissimi; e l’esibizione della band I Briganti Italiani. Inoltre per i presenti è stato possibile visitare nei locali del Dipartimento Militare di Medicina Legale la mostra pittorica organizzata dalla galleria Emi e curata dall’esperto del Comune Alex Caminiti con gli artisti dell’Organizzazione GAS collettivo d’arte indipendente Felipe Cardena (Spagna), Svetlana Grevenyuk (Ucraina), Sara Baxter (Inghilterra), Ma Lin (Cina), Gimaka (Senegal), Sadif (Egitto) e gli italiani Michele D’Avena, Fabio Carmelo D’Antoni, Sabrina Di Felice, Roberta Dallara e Alex Folla; e l’esposizione storica della Sanità militare del Regio esercito dal XIX secolo alla II Guerra mondiale di proprietà del Generale Enrico Messale. Madrina e presentatrice della serata Silvana Paratore impegnata in campagne di solidarietà durante la pandemia.

Comunicato n. 814
domenica, 25 Luglio 2021

È stata pubblicata la graduatoria relativa alla selezione pubblica, avviata da ATM S.p.A, e finalizzata alla creazione di una long list di 65 operatori di esercizio, dalla quale la Società potrà progressivamente attingere per soddisfare le future esigenze operative legate al  potenziamento del servizo di TPL. Si apre ora la fase successiva che vedrà i candidati prendere parte alle prove di guida, che si terranno a partire dal 3 agosto 2021. Conseguentemente sarà effettuato il controllo della documentazione di rito, attestata dai partecipanti in fase di candidatura alla selezione.
“ATM – spiega il Presidente Giuseppe Campagna – continua a dimostrarsi una realtà solida che ambisce a crescere, nonostante il difficile momento storico. Con queste ultime procedure si concluderà un iter importante e travagliato, spesso oggetto di polemiche sterili e strumentalizzazioni che, come sempre più spesso accade, vengono smentite dai fatti e dalla trasparenza che contraddistingue le attività portate avanti  da ATM”.