Comunicati stampa di lunedì 26 Luglio 2021


Comunicato n. 824
lunedì, 26 Luglio 2021

 

Il Sindaco Cateno De Luca oggi pomeriggio ha accolto nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca il team di ragazzi “Stretto In Carena” dell’Università degli Studi di Messina, coordinati dall’esperto del Sindaco alle Politiche giovanili Salvatore Ingegneri, che hanno partecipato lo scorso 18 luglio alla VI edizione della competizione internazionale Motostudent, tenutosi ad Aragòn in Spagna. Il gruppo messinese, unico team del Sud Italia, nel corso delle quattro giornate al Motorland si è distinto nelle varie prove eseguite nel circuito internazionale spagnolo che ha visto la partecipazione di squadre provenienti da tutte le università del mondo.

Infatti, il team messinese ha guadagnato il podio della categoria Best Rookie Team, con un distacco sugli avversari di dieci punti, che ripaga l’impegno degli ultimi anni spesi a progettare e realizzare la moto protagonista della competizione. Inoltre, Stretto In Carena ha ottenuto importanti risultati nelle prove statiche e dinamiche, classificandosi al primo posto per migliore accelerazione, mentre nella gara finale il gruppo peloritano è arrivato al quinto posto; un ottimo risultato per ottenere la settima posizione nella classifica generale di tutta la competizione, su circa 46 gruppi.

“Una bella soddisfazione per questi campioni con i quali mi complimento – ha detto il Sindaco De Luca soddisfatto – ricordando al team che simili risultati sono paragonabili alla mitica valigia di cartone. Mi ricordate infatti la mia esperienza personale, come sono partito, e quali erano gli atteggiamenti che si registravano rispetto ad un progetto molto ambizioso. Ciò presuppone che bisogna sempre credere fermamente in quello che si fa. Noi abbiamo un compito importante come istituzione: supportare i giovani e contribuire a coltivare i loro talenti. Questo è il nostro obiettivo e abbiamo già iniziato a lavorare in tal senso.

 

Purtroppo condizionati dall’emergenza Covid si è avuto un momento di arresto comprensibile, ma adesso è una tematica che riprenderemo perchè oggi la situazione è diversa rispetto a due anni fa, in quanto il Comune di Messina è l’unico Comune siciliano ad avere i bilanci già approvati. Faremo un incontro operativo per la programmazione, è necessario soltanto individuare la forma per dare un segnale concreto da parte dell’Istituzione su un percorso che avete già avviato, rendendo protagonista la città di Messina oltre lo Stretto. Vi auguro – ha concluso il Sindaco – di avere sempre la forza e la tenacia per fare la differenza e superare gli ostacoli della vita”.

Comunicato n. 823
lunedì, 26 Luglio 2021

Il Sindaco Cateno De Luca ha ricevuto oggi pomeriggio a Palazzo Zanca, il professore Placido Bramanti, neurologo, docente ordinario presso l’Università degli Studi di Messina, che il 10 luglio scorso ha concluso il suo mandato di Direttore Scientifico dell’IRCCS Centro Neurolosi Bonino Pulejo.

De Luca si è congratulato per l’attività svolta dal professore in merito allo studio delle complesse patologie neurologiche e al trattamento dei neurolesi lungodegenti ospitati dalla struttura che ha diretto e visto nascere, “un percorso di crescita, quello del Centro Neurolesi – ha evidenziato il Sindaco – caratterizzato da una proficua collaborazione sinergica con il Comune e gli enti territoriali coinvolti”. Nell’auspicare a Bramanti, il raggiungimento di ulteriori traguardi al fine di accrescere il campo diagnostico nell’ambito della disciplina delle neuroscienze per la prevenzione, il recupero e il trattamento delle gravi cerebrolesioni ha consegnato al professore Bramanti una targa.

“Il mio compiacimento al prof. Placido Bramanti che, a conclusione del mandato di Direttore Scientifico dell’IRCCS Centro Neurolesi Bonino – Pulejo, per l’attività profusa con professionalità, passione, impegno e dedizione ha contribuito a rendere l’Istituto di Ricovero e Cura di Messina un importante punto di riferimento nazionale ed internazionale per l’alto profilo scientifico e di innovazione tecnologica” – il Sindaco della Città di Messina.

Comunicato n. 822
lunedì, 26 Luglio 2021

Il Sindaco Cateno De Luca, ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Zanca, presente il Vicesindaco Carlotta Previti, gli imprenditori Vincenzo e Pietro Franza.

Nel corso della riunione, cui ha preso parte il dirigente dei Servizi Tecnici Antonio Amato, gli ingegneri Franza, appresa la volontà dell’Amministrazione di lanciare un concorso di idee per la copertura dello stadio Franco Scoglio di San Filippo, hanno manifestato la volontà di donare all’Amministrazione comunale il progetto relativo alla “Copertura delle gradinate dello Stadio comunale F. Scoglio per il calcio nel polo sportivo di San Filippo” che potrebbe servire come linea di indirizzo per il lancio del concorso di idee.

È stata l’occasione anche per visionare gli elaborati tecnici del progetto redatto dai progettisti, ing. Massimo Majowiecki dello studio tecnico Majowiecki e l’ing. Giuseppe Rodriquez di GEA Tecnica.

Comunicato n. 821
lunedì, 26 Luglio 2021

Il Sindaco Cateno De Luca, presenti gli Assessori Francesco Gallo e Enzo Caruso, ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Zanca Christian Bisceglia, il regista messinese che ha diretto con Ascanio Malgarini il film Cruel Peter. L’horror, che prende avvio nella Messina del 1908 devastata dal terremoto è stato girato dal regista messinese Cristian Bisceglia insieme ad Ascanio Malgarini.

La pellicola, interamente prodotta in Italia, è stata presentata nel 2019 alla 65ª edizione del Taormina Film Fest. A seguire il film ha ricevuto consensi internazionali, e grazie anche alla promozione di Rai Cinema e RaiPlay, oltre ottanta Paesi ne hanno acquistati i diritti, tra cui Usa, Canada, Regno Unito, Cina e Russia. “Non posso che essere grato a Christian – ha detto il Sindaco De Luca – per avere diffuso l’immagine della nostra Città nel mondo attraverso il Cinema, e per avere portato Messina alla ribalta con questo film che accende i riflettori sul Gran Camposanto, il terzo d’Italia, uno dei luoghi simbolo della memoria storica di Messina. Auspico di proseguire nell’ottica della nostra programmazione strategica per restituire dignità agli spazi cittadini, e che si possa avviare un percorso utile per offrire maggiore attenzione ai propri artisti per supportarli nella loro formazione e nella riuscita delle loro opere, prima che lascino la città”. Il regista, presente in città in questi giorni ha ricevuto anche il Premio Adolfo Celi, sempre per Cruel Peter. Al termine della visita il Sindaco, nell’augurare al regista risultati sempre più soddisfacenti le ha donato il crest della Città di Messina.

Comunicato n. 819
lunedì, 26 Luglio 2021

burst

Nel corso della seduta di stamani della I Commissione consiliare Lavori Pubblici, presieduta dal Consigliere Libero Gioveni, si è fatto un focus sugli attuali lavori di messa in sicurezza del viadotto Ritiro che, come è noto, stanno penalizzando non poco l’intera popolazione della provincia di Messina, specie in questo periodo estivo. Ospiti della Commissione sono stati l’ing. Anna Sidoti del CAS, RUP del progetto, e l’impresa appaltante “Toto Costruzioni” rappresentata dal Direttore Tecnico ing. Dan Alpern e dal Direttore dei lavori ing. Pietro Certo. “Dal lungo dibattito – ha spiegato Gioveni – sono emerse le difficoltà che hanno portato ad estendere la tempistica per l’ultimazione, sia di natura accidentale legate al Covid che ha purtroppo decimato le maestranze e rallentato il ricevimento dei materiali dall’estero, sia di natura tecnica, come ad esempio lo stato di eccessiva vetustà e degrado delle pile che ha richiesto interventi strutturali inizialmente non previsti. Tuttavia – ha proseguito il Presidente – sono state fornite le date presunte di ultimazione dei lavori, ossia dicembre 2021 per la consegna della corsia lato mare, direzione Palermo, e giugno 2022 per la consegna della corsia lato monte, direzione Messina. È stato precisato dall’impresa – ha concluso Gioveni – che quando si procederà intorno a gennaio 2022 al varo delle campate nella corsia lato monte, nella corsia in direzione Palermo nel frattempo completata sarà istituito il doppio senso di circolazione sin da Ponte Gallo. La Commissione si riserva prossimamente, anche su invito della stessa impresa, di fare una visita al cantiere”.

Comunicato n. 818
lunedì, 26 Luglio 2021

È stato ricevuto oggi, lunedì 26, a Palazzo Zanca, dall’Assessore con delega ai Rapporti con le Forze Armate Salvatore Mondello, il Comandante del Supporto Logistico e del Presidio della Marina Militare di Messina Giuseppe Catapano, accompagnato dal Capitano di Vascello Mario Giancarlo Lauria. La visita di commiato del Comandante Catapano è stata l’occasione per salutare l’Amministrazione comunale e per presentare il nuovo Comandante Lauria che gli subentrerà il 30 luglio prossimo. Catapano, assunse il comando del Nucleo Supporto Logistico Marina Militare di Messina il 15 ottobre del 2018, l’importante struttura tecnico-logistica per l’attività di manutenzione, di efficienza e di supporto alle Unità della Squadra Navale della Marina Militare.

Nel corso dell’incontro l’Assessore Mondello ha manifestato ai due Comandanti il suo compiacimento per la Marina Militare, una delle Forze Armate che nelle sue varie suddivisioni e le molteplici capacità operative contribuisce quotidianamente con rigore, professionalità e senso del sacrificio al prestigio del nostro Paese nell’ambito internazionale. Mondello ha auspicato poi il proseguimento della volontà dell’Amministrazione di rafforzare una sempre più proficua attività interistituzionale, al fine di operare nell’ottica di uno spirito di collaborazione ad ampio raggio dalla tutela della collettività per garantirne la sicurezza, alla necessità di proseguire in sinergia il percorso formativo-culturale già avviato per la valorizzazione dell’intera area Falcata cuore della città di Messina.

Al termine della visita, l’Assessore nel formulare gli auguri di buon lavoro nelle nuove sedi ha donato ai due Alti ufficiali il crest della città e il volume “Viaggiatori a Messina. Diari, spunti e noterelle di visitatori della città del Peloro” di Felice Irrera.

Il Comandante Catapano ha ricambiato omaggiando l’Assessore Mondello con il crest della Marina Militare accompagnato da una dedica al Comune di Messina ringraziandolo per la fattiva collaborazione intercorsa durante il suo periodo di permanenza nella città dello Stretto.

Comunicato n. 817
lunedì, 26 Luglio 2021

L’Assessore alle Politiche Giovanili Enzo Caruso ha incontrato rappresentanti dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Lions per l’avvio di un protocollo d’intesa con l’Associazione Enjoy Sicily, nell’ambito della convenzione con il Comune di Messina. Il protocollo ha come obiettivo la creazione di una o più squadre di rugby femminile della città con l’intento di programmare, con cadenza annuale, una partita di beneficenza in favore di alcune associazioni cittadine che si occupano di bambini e giovani che vivono in situazione di svantaggio rispetto ai loro coetanei. Il protocollo garantirà l’iscrizione e la frequentazione gratuita agli allenamenti a tutte le ragazze dai 14 ai 19 anni, che vogliano cimentarsi in questo sport.

Comunicato n. 816
lunedì, 26 Luglio 2021

Con l’obiettivo di realizzare un calendario di eventi (mostre, esposizioni, conferenze, filmati, ecc…) che abbiano come tema le “Machine festive della Vara e dei Giganti” che, a causa delle severe disposizioni anti-contagio anche quest’anno non potranno essere esposte, l’Assessore alla Cultura Enzo Caruso invita le Associazioni Culturali, i Gruppi Storici, i cultori di Storia Patria, le emittenti televisive ad inviare le proprie proposte, entro venerdì 30 luglio, alle ore 11, all’indirizzo assessorato.cultura@comune.messina.it, per l’inserimento nel Cartellone degli eventi collaterali alle Celebrazioni della Vara e dei Giganti – edizione 2021.