Comunicati stampa di venerdì 31 Luglio 2020


Comunicato n. 802
venerdì, 31 Luglio 2020

Considerato che la “Festa della Vara” di Messina è una manifestazione di carattere religioso e culturale che costituisce un importante momento identitario della vita della nostra Città, coinvolgendo un gran numero di fedeli e cittadini, particolarmente uniti per la processione della macchina votiva del 15 agosto; considerato che per tale manifestazione non è possibile garantire il distanziamento sociale richiesto dalla normativa vigente legata alla diffusione del Covid-19; considerato il grande valore del momento di aggregazione che coinvolge anche numerosi turisti e devoti provenienti da ogni luogo, quest’anno si ritiene opportuno sospendere la tradizionale processione che prevede la traslazione del ceppo da piazza Castronovo a piazza Duomo. La festa dell’Assunta sarà, pertanto, caratterizzata esclusivamente da iniziative di carattere religioso che uniranno fedeli e devoti nella Basilica Cattedrale di Messina per le celebrazioni liturgiche.
Durante la giornata del 15 agosto, in Cattedrale, verranno celebrate – nel rispetto della normativa vigente – le Sante Messe alle ore 8.30 – 10.30 – 12.15 – 19.
Il solenne pontificale, che vedrà la partecipazione delle autorità cittadine civili e militari, sarà presieduto dall’Arcivescovo, S.E. Mons. Giovanni Accolla, alle ore 19.
Alla fine del solenne pontificale il Sindaco della Città di Messina Cateno De Luca rivolgerà una preghiera di affidamento alla Beata Vergine Maria e, a seguire, dieci tiratori in tenuta di tiro offriranno una parte della gomena utilizzata tradizionalmente per il trasporto della macchina votiva.
Alle ore 21, i fedeli sono inoltre invitati a partecipare alla recita del Santo Rosario.
Al fine di voler richiamare il senso e il significato della festività dell’Assunta sarà esposta in Cattedrale la parte sommitale della Vara, ovvero il simulacro del Cristo che sorregge la Madonna Assunta.
È nella considerazione di tutti che quest’anno la manifestazione sarà mortificata nel suo tradizionale svolgimento, tuttavia nello stesso tempo potrà essere l’opportunità per manifestare una più autentica testimonianza di fede.
Auguriamo a tutti, fedeli e cittadini, di poter vivere il giorno dell’Assunta e il Ferragosto messinese come un’esperienza di condivisa responsabilità civile e religiosa.

Comunicato n. 801
venerdì, 31 Luglio 2020


Lunedì 3 agosto, alle ore 11.30, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, il Sindaco Cateno De Luca terrà una conferenza stampa per la presentazione della nuova Giunta comunale.

Comunicato n. 800
venerdì, 31 Luglio 2020

Il Sindaco Cateno De Luca, e gli Assessori al Turismo Enzo Caruso, alle Attività Produttive Dafne Musolino e all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli hanno presentato oggi, venerdì 31, a Palazzo Zanca la campagna promozionale VISIT-ME. Nel corso dell’incontro, cui hanno preso parte l’arch. Nino Principato e la dirigente scolastica del Liceo Seguenza Letteria Leonardi, sono state illustrate le strategie e gli strumenti che l’Amministrazione intende mettere in atto per incrementare il turismo in Città.
“Bisogna ringraziare – ha evidenziato il Sindaco De Luca – tutti coloro che hanno collaborato alla materializzazione del percorso che l’Amministrazione sta mettendo in atto per contribuire a sostenere la ripresa del settore turistico che avrà come obiettivo il lancio del brand Messina. Gli Assessori competenti hanno già effettuato una stima di quanto dovrà essere effettuato in termini di migliorie e riqualificazione, stiamo impegnando delle somme, che saranno esitate a breve in seduta di Giunta, al fine di offrire ai turisti una soddisfacente fruizione dei percorsi culturali ed un sostegno al settore. Pertanto questo è l’embrione di quella che è la strategia della nostra Fondazione, per la quale è pronta una bozza per la costituzione nella prossima settimana di un gruppo di lavoro. Mi auguro di trovare la Città bella al confronto per avere lo strumento che ci consenta di potere valorizzare Messina. Definita questa fase, ci sono tutti gli elementi e le condizioni, sempre se c’è la voglia di fare, di rendere Messina non più città di passaggio, ma città da VIVERE ed AMARE”.

“Oggi si parte per gettare le basi per il futuro di questa città. Per tanti anni non abbiamo fatto altro che dichiarare che si può vivere di turismo e di cultura – ha proseguito l’Assessore Caruso – ma per questo è necessaria una preparazione, non si può improvvisare ed è proprio quello che stiamo cercando di fare rendendo ancora più professionale l’Ufficio di Informazione Turistica, potenziandolo con personale che abbia conoscenza della lingua inglese, con cartine tradotte anche in inglese, con una segnaletica in doppia lingua che a breve sarà installata ed anche con una serie di incentivi da accodare alle strutture ricettive che possano diventare attrattive per il territorio. Non possediamo solo le bellezze stereotipate a cui siamo già abituati, come il Campanile e il Porto, ma abbiamo anche la possibilità di tantissime escursioni fuori porta da portare in rete attraverso 12 percorsi messi a disposizione dalle agenzie di viaggio e dai tour operator che potranno consentire a tutti coloro che decidono di usufruire di queste offerte di disporre, nel periodo compreso tra il 1° settembre ed il 2 novembre, anche di una card per il trasporto pubblico gratuito e degli sconti offerti dagli esercenti convenzionati”.

“Visit-Me – ha concluso l’Assessore Musolino – è frutto di un lungo percorso delineato da linee guida per un programma di sviluppo turistico ed economico intrapreso dagli Assessorati interessati al fine di coinvolgere, nella fase attuativa, gli operatori del settore ricettivo, del trasporto pubblico e privato, della ristorazione, della balneazione e le agenzie di viaggio per promuovere in modo originale e attrattivo le bellezze storiche, architettoniche ed ambientali di Messina. Visit-ME è sostanzialmente una piattaforma che sarà consultabile sul sito istituzionale del Comune e sulla pagina Facebook che fungerà da vetrina di tutti i siti architettonici, turistici, monumentali e di tutte le attività che intendono collaborare con il Comune di Messina. Coloro che aderiranno si impegneranno al tempo stesso ad offrire una qualità dei servizi, una politica di trasparenza dei prezzi e a formare gli operatori coinvolti, in particolare dovranno avere una buona conoscenza delle lingue straniere al fine di offrire la giusta accoglienza ai turisti. A tutti gli operatori ed esercenti che aderiranno a Visit-ME, daremo uno spazio per farsi conoscere, che da soli non avrebbero, e di potere mantenere questo rapporto, ed infine per tutelare gli stessi stiamo procedendo alla registrazione del marchio alla Camera di commercio”.
Al termine della conferenza stampa il Sindaco De Luca ha inaugurato il nuovo Ufficio di Informazioni Turistiche (InfoPoint) recentemente trasferito presso il Palazzo Weigert.

Comunicato n. 799
venerdì, 31 Luglio 2020

Il Comando del Corpo di Polizia Municipale ha disposto la prosecuzione dei servizi di controllo della velocità con autovelox, nell’ottica della prevenzione dei sinistri stradali, e con il dispositivo “scout”, per il rilevamento delle infrazioni al Codice della Strada in materia di divieti di sosta. I servizi saranno effettuati da lunedì 3 sino a sabato 8 agosto, alternativamente sugli assi viari più interessati dal traffico. Il controllo con autovelox si svolgerà sulla Strada Statale 114 a Galati e Mili Marina; sui viali Boccetta e della Marina Russa; sulla via Consolare Pompea; e sulla S.S. 113 a Spartà e San Saba. Il dispositivo “scout” monitorerà la Strada Statale 114, nel tratto tra il bivio Zafferia e la rotatoria “Alfio Ragazzi”; via Marco Polo; viale S. Martino, da villa Dante a piazza Cairoli; via Industriale (tratto Samperi – S. Cecilia); via La Farina, tra le vie S. Cosimo e Cannizzaro; piazza Duomo (isola pedonale); viale della Libertà, dal viale Giostra sino alla Prefettura; viale Boccetta, dalla via Garibaldi al viale Principe Umberto; via Garibaldi, dalla Prefettura sino a piazza Cairoli; via T. Cannizzaro, tra il corso Cavour e il viale Italia; piazza della Repubblica; piazza Duomo (area pedonale); viale della Libertà, tra la rotatoria Annunziata e Giostra, e tra viale Giostra e la Prefettura; viale San Martino ( tratto Villa Dante – piazza Cairoli); S. S. 114, nel tratto bivio Zafferia – rotatoria A. Ragazzi; via Marco Polo; via T. Cannizzaro, nel tratto corso Cavour – viale Italia; corso Cavour, dal viale Boccetta sino alla via T. Cannizzaro; via I Settembre (tratto Battisti – viale San Martino); via Garibaldi, nel tratto Prefettura –Cairoli; via Tommaso Cannizzaro, tra le vie La Farina e Battisti; via C. Battisti, dalla rotatoria del viale Europa a via Garibaldi; e via Garibaldi, dalla Prefettura al viale Giostra. Il Comando della Polizia municipale raccomanda agli automobilisti il rispetto dei limiti di velocità su tutte le strade, ricordando che l’eccesso di velocità è tra le cause, che incidono maggiormente sulla gravità dei sinistri stradali, e l’osservanza delle regole che vietano la sosta, in particolare in doppia fila, sul marciapiede, nelle corsie preferenziali, pista ciclabile e attraversamenti pedonali.

Comunicato n. 798
venerdì, 31 Luglio 2020

I lavori di manutenzione straordinaria dell’autorimessa della caserma Di Maio e di riqualificazione delle aree esterne consisteranno nella rifunzionalizzazione degli ambienti esistenti, mantenendo, con una piccola riduzione della superficie, sia l’autorimessa che la motorimessa. Queste ultime saranno dotate di officina, magazzino e wc, ad oggi assente, per un’area attrezzata totale pari a mq 350,00 utili. Saranno inoltre corredati da un’area destinata a spogliatoi comprensivi di wc, suddivisi tra uomini e donne, per un totale pari a mq. 80,00. La restante parte dell’immobile sarà destinato ad uffici, depositi/archivi e corpo di guardia, per una superficie complessiva pari a mq 330,00 circa. La zona adibita ad uffici verrà climatizzata, così come gli spogliatoi ed i depositi/archivi, mentre la zona adibita ad auto e motorimessa sarà dotata di estrattori. A completamento sarà effettuata la totale sistemazione del piazzale e delle strade interne, con rinnovato smaltimento delle acque; si è inoltre prevista la videosorveglianza e l’attrezzatura per il lavaggio dei mezzi in dotazione al Corpo di Polizia Municipale. Il sopralluogo preventivo di verifica delle aree è stato eseguito oggi, venerdì 31 luglio, alla presenza del Vice Sindaco Salvatore Mondello, della ditta Oliva s.r.l., aggiudicataria dei lavori, e del progettista/direttore dei lavori arch. Falcone. Si prevede la consegna dei lavori definitiva per il giorno 1 settembre p.v., con un cronoprogramma che stima la fine dei lavori in otto mesi.

Comunicato n. 797
venerdì, 31 Luglio 2020

potatura alberiDa lunedì 3 a giovedì 13 agosto, nella fascia oraria 6 – 17.30, sarà vietata la sosta su entrambi i lati della complanare lato sud del viale Annunziata, nel tratto compreso tra i viali della Libertà e Regina Elena, per consentire interventi di potatura e messa in sicurezza delle alberature nell’ambito dell’’attività di riqualificazione del verde urbano disposta dall’Assessore all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli. Il provvedimento viabile sarà in vigore per singoli tratti di intervento giornaliero, provvedendo ad interdire il transito pedonale nei corrispondenti tratti di marciapiede (indirizzando, con idonea segnaletica stradale, i pedoni nei tratti di marciapiede sul lato opposto, garantendo, in sicurezza, l’accesso a tutti gli ingressi ivi presenti, per mezzo di protezioni superiori e laterali), per il posizionamento dei mezzi d’opera. La parte di carreggiata stradale occupata dai mezzi impegnati dovrà essere opportunamente delimitata e la circolazione stradale garantita e regolamentata nella restante parte, a cura e spese della ditta esecutrice, provvedendo ad istituire il senso unico alternato di circolazione (regolamentato con movieri o con impianti semaforici provvisori e con la collocazione di idonea segnaletica stradale) in quelle strade a doppio senso di circolazione in cui a causa dei lavori non è possibile mantenere il contemporaneo doppio senso di circolazione. Gli interventi dovranno essere effettuati con esclusione delle fasce orarie 7.15-8.45 e 13 -14.15 e delle giornate in cui sono previste manifestazioni religiose, civili e sportive.

Comunicato n. 796
venerdì, 31 Luglio 2020

Alla presenza dell’Assessore alla Cultura Enzo Caruso e dell’architetto Nino Principato, giovedì 13 agosto, alle ore 11, sarà inaugurata a Palazzo Zanca “Nuovi eroi”, mostra curata dall’esperto comunale per l’arte contemporanea Alex Caminiti in esposizione nel Transatlantico durante il ferragosto Messinese. La mostra viaggia attraverso mondi paralleli dei fumetti e cartoni animati a testimonianza del sogno di tutti di essere o di diventare super eroe anche per un attimo, richiamando il pensiero filosofico greco degli antichi dei dell’Olimpo, primi eroi dell’umanità. L’allestimento prevede la presenza di opere di artisti di varie nazionalità, olandese con Christian Zanotto; spagnola cubana con Felipe Cardena; ucraina con Svetlana Grebenyuk; inglese con Baxter; cinese con Ma Lin,x; italiana con Anna Muzi, Roberta Dallara e Fabio d’Antoni; ed egiziana con SADIF e senegalese con Gimaka, i due artisti del collettivo GAS presenti all’evento internazionale che, come sottolineato da Alex Caminiti, unisce la città dello Stretto al resto del mondo.

Comunicato n. 795
venerdì, 31 Luglio 2020

Si procede con i lavori di realizzazione della nuova via Don Blasco e contestualmente nella giornata odierna sono state avviate le operazioni di demolizione di alcuni nuclei baraccati di Fondo Saccà. Si tratta di due tematiche molto care all’Amministrazione De Luca, la realizzazione delle infrastrutture di base per una visione strategica della città e la cancellazione di una “ferita” aperta che segna Messina da oltre 100 anni: le baracche.

Il Vice Sindaco Salvatore Mondello esprime grande soddisfazione per le attività che si stanno svolgendo e ringrazia l’impresa appaltatrice e la direzione lavori, ma soprattutto la Messinaservizi Bene Comune per l’incessante attività svolta, non sempre compresa, soprattutto in merito a comportamenti incivili che determinano incresciose situazioni di degrado.