Comunicato n. 963
giovedì, 27 Giugno 2019

AGGIORNATO A LUNEDI’ 1 LUGLIO IL CONSIGLIO COMUNALE

Il Consiglio comunale, tornato a riunirsi ieri per proseguire l’attività deliberativa, dopo avere accolto un emendamento, ha approvato, con diciassette voti favorevoli, otto astenuti e nessuno contrario, il regolamento per l’accesso e la partecipazione al costo delle prestazioni sociali agevolate in applicazione al DPCM 5 dicembre 2013 n. 159. Successivamente l’Aula ha esitato, con sedici voti favorevoli, un astenuto e nessuno contrario, il progetto per la realizzazione di un Centro polivalente da destinare ad attività socio/pastorali – via Nazionale Santa Margherita – ai sensi dell’art. 19 del D.P.R. n. 327/2001 e successive modificazioni e integrazioni, in variante allo strumento urbanistico vigente. Il Consiglio ha poi approvato, con quattordici voti favorevoli, un astenuto e nessuno contrario, l’atto di modifica ed integrazione della deliberazione consiliare n. 46/C del 5/8/2015 avente ad oggetto “Attuazione dell’art. 3 comma 3 OPCM n. 3825 del 27/11/2009, così come modificato dall’art. 7 comma 2 dell’OPCM n. 3865 del 15/4/2010”. Sentita la conferenza dei capigruppo, i lavori sono stati infine aggiornati a lunedì 1 luglio, alle ore 12.30, col seguente ordine del giorno: 1) costituzione società in house providing denominata “Messina Patrimonio spa” ai sensi dell’art. 4 comma 3 del D. Lgs. 175/2016; 2) ratifica del contratto di servizio nella formulazione così come stipulato in data 13/3/2019 tra il Comune e l’Azienda Speciale denominata “Messina Social City” registrato all’Agenzia delle Entrate direzione provinciale di Messina in data 15/03/2019 n. 510”.