Comunicato n. 1369
giovedì, 17 Dicembre 2020

Approvazione finanziamenti edilizia scolastica: nota del Sindaco De Luca e degli Assessori Mondello e Tringali

Il Sindaco Cateno De Luca e gli Assessori all’Edilizia Scolastica Salvatore Mondello e alla Pubblica Istruzione Laura Tringali rendono noto che, con Decreto Regionale N. 1397 del 14/12/2020, sono state ammesse a finanziamento 48 istanze per altrettanti plessi scolastici per un importo complessivo di 54.312.312,18 Euro su 49 domande presentate dal Comune di Messina. Con il medesimo decreto sono state ammesse a finanziamento 24 istanze per altrettanti plessi scolastici per un importo complessivo di 35.868.860,87 Euro su 32 domande inoltrate dalla Città Metropolitana, il tutto, nell’ambito del programma PO FESR 2014/2020.
Un lavoro complesso e costante, il cui coordinamento tecnico è stato seguito direttamente dall’Assessorato comunale all’Edilizia Scolastica, che dà al patrimonio immobiliare scolastico cittadino una significativa boccata di ossigeno.
“E’ un risultato straordinario – dichiara l’Assessore Mondello – in quanto è stata approvata praticamente la totalità dei progetti presentati. Questa Amministrazione, così come la Città Metropolitana, ha dovuto gestire un insieme di immobili insicuri e fatiscenti, per i quali è stato necessario partire dall’analisi della vulnerabilità sismica, operazione di non semplice attuazione e di costi elevati. L’input determinante si è avuto nel 2018, per espressa volontà del Sindaco, che con un provvedimento coraggioso, il cui eco si è diffuso a livello nazionale, ha posto in essere due Ordinanze contingibili e urgenti di chiusura di tutti i plessi scolastici che presentavano livelli non accettabili di vulnerabilità sismica. Da lì, il ragionamento complessivo sul riassetto delle scuole comunali, con una programmazione severa e puntuale, per attuare la quale è stata necessaria una forte azione di sinergia con l’Assessorato regionale e con gli Uffici Tecnici. Per questo ringrazio il Dirigente Ing. Antonio Amato e l’Ing. Fausto Occhipinti, che hanno lavorato con impegno e costanza. Analogo ragionamento è stato fatto con i tecnici della Città Metropolitana. In situazioni di estrema criticità, come quella in cui abbiamo trovato le scuole cittadine, è stato necessario essere incisivi, utilizzando al meglio le risorse e rispettando la consueta e rodata filiera programmazione, progettazione, esecuzione, un teorema che va applicato con precisione e autorevolezza. Garantire la sicurezza dei nostri ragazzi è stato il primo obiettivo da centrare, successivamente si è proceduto con la progettazione degli interventi strutturali e delle migliorie, per ridare dignità ai locali, ottimizzarne la dislocazione degli studenti, razionalizzando gli spazi a disposizione”.

Allegati

Appuntamenti

14 Giugno 2021 - Ore 11:30

Salone delle Bandiere

Conferenza stampa

di presentazione del premio - concorso in memoria di Valentina D'Arrigo

14 Giugno 2021 - Ore 15:00

Aula Consiliare

Consiglio Comunale

Vedi tutti gli appuntamenti