Comunicato n. 1129
martedì, 28 Agosto 2018

BUS ELETTRICI: NOTA DEL SINDACO DE LUCA

Si è tenuto questa mattina, nell’ufficio del vicesindaco Salvatore Mondello, un incontro finalizzato al chiarimento della vicenda delle colonnine di alimentazione dei 13 bus elettrici già acquistati dall’Amministrazione comunale. Presenti il sindaco, Cateno De Luca, l’assessore Carlotta Previti con delega alle risorse finanziarie extra comunali, l’ing. Mario Pizzino, dirigente del Dipartimento Mobilità Urbana; per l’ATM il Presidente Campagna e gli ingegneri Poidomani, Cerniglia e Russo. Si precisa che l’esigenza dell’odierna riunione, è stata manifestata dal Dirigente Pizzino, nel corso dei precedenti incontri intercorsi sulla rimodulazione dei fondi PON POC Metro 2014/2020. Il bando infatti prevede, oltre alla fornitura di 13 bus elettrici, l’allocazione di colonnine a ricarica rapida, ma non il relativo impianto elettrico di alimentazione. Per superare tale criticità, il Dirigente Pizzino aveva posto immediatamente la necessità di redigere apposito progetto, stabilire le somme necessarie per la realizzazione del nuovo impianto elettrico di alimentazione e successivamente trovare la copertura che fino ad oggi non era stata prevista in nessun programma finanziario di fondi extra comunali, con la conseguenza che tale spesa avrebbe gravato sulle risorse dell’attuale bilancio del Comune, non avendo, la precedente Giunta, provveduto anche a questo adempimento. Al di là della cifra occorrente per l’intervento (circa 700/800 mila euro), sarà necessario individuare immediatamente la parte di finanziamento occorrente, e la probabile soluzione è la programmazione del POC Metro 2014/2020 Ambito 1.