Comunicato n. 1428
martedì, 30 Novembre 2021

Campionati Enduro 2021: incontro del Sindaco De Luca con il campione italiano 125 senior Giuliano Mancuso e Antonio Costantino campione regionale junior 2 tempi

Sempre nel pomeriggio di oggi, martedì 30, il Sindaco Cateno De Luca ha dato il benvenuto a Palazzo Zanca ai due messinesi, Giuliano Mancuso, campione italiano Under 23/Senior della classe S 125 2T; e Antonio Costantino, campione regionale Enduro categoria Juniores 2 Tempi. I due piloti, accompagnati dal Delegato Provinciale della Federazione Motociclistica Italiana Antonio Musicò, hanno festeggiato rispettivamente, Mancuso, il secondo titolo tricolore di Enduro 125, infatti per il secondo anno consecutivo ha vinto la competizione che si è tenuta a Langhirano, in provincia di Parma lo scorso 24 ottobre;

 

mentre Costantino ha vinto il titolo di campione regionale la scorsa domenica 28, a Montalbano. Mancuso ha poi trionfato, sempre quest’anno, ottenendo il titolo di vice campione europeo di Enduro classe 250 2T nei campionati svoltisi in Olanda.

 


“Mi congratulo per i successi ottenuti in uno sport che per praticarlo ci vuole tanta passione unita a determinazione e sacrifici per essere potenti, come ciò che è essenziale per una moto da enduro, la potenza immediata. Vi auguro – ha detto il Sindaco – di essere sempre più competitivi al fine di realizzare i vostri obiettivi di continuare a vincere e regalare emozioni a tutti gli appassionati e non, oltre che contribuire a dare lustro alla Città di Messina al di là dello Stretto”. Al termine dell’incontro, De Luca ha salutato i due campioni donandogli il gagliardetto con lo stemma civico e il cd “Stati d’Animo”; Mancuso e Costantino hanno ricambiato il primo, con il frontalino della sua moto, l’altro con la sua maglietta.