Comunicato n. 99
giovedì, 30 Gennaio 2020

CRONOPROGRAMMA INTERVENTI DI RIPRISTINO DELLA SEDE VIARIA DOPO LA POSA DI INFRASTRUTTURE TELEFONICHE: DIVIETI DI SOSTA SINO AL 28 FEBBRAIO IN DIVERSE STRADE CITTADINE

Per consentire gli interventi di ripristino della sede viaria dopo i lavori di scavo per la posa di infrastrutture telefoniche per la realizzazione di rete in fibra ottica, è stato disposto il divieto di sosta 0 – 24 lungo i tratti delle strade interessate. Sino al 7 febbraio, la limitazione viaria sarà in vigore su entrambi i lati delle vie Consolare Pompea, Panoramica dello Stretto, Salita Calafato, 158C, S.S.113 DIR, Fiumara Guardia e contrada Torrente Guardia; da domani, venerdì 31, al 14 febbraio, nelle vie Canova, viale della Libertà, Boner, Legnano, Garibaldi, Micali, Trapani, Porto Salvo, Fata Morgana, Nina da Messina, Colapesce e Gallo; sino al 15 febbraio, entrambi i lati della vie San Michele, Sagittario, San Sirio, Pleiadi, Polluce, viale Giostra, Contrada Avarna, Alessandro Volta, Strada Comunale S. Michele – Portella e Reginella; da domani, venerdì 31, al 18 febbraio, su entrambi i lati delle vie Salita Cappuccini, Scalinata Ansaldo Patti, Strade Senza Nome, Alfredo Cappellini, Ansaldo Patti, Antonio Lanzetta, Belvedere, Camuglia Cola, Carlo Falconieri, dei Ligustri, Fratelli De Mari, Giardinaggio, Ignatianum, Torrente Trapani e viale Regina Margherita; sino al 21 febbraio, sulle vie Comunale Santo, Giovanni Falcone, Rocco Chimirri, Piersanti Mattarella, Case Gialle, Villaggio Santo, Gen. Alberto Dalla Chiesa, Giuseppe Impastato, Candore, 26B, Pazienza, Gaetano Alessi, viale del Policlinico, Socrate, Platone, Anassagora, 38A, Evemero da Messina, 37F e Zenone; sino al 28 febbraio, su entrambi i lati delle vie San Carlo, Cherubini, 40D, 40A, 41G, Anassagora, Aristotele, 38T e 38V; dal 17 al 28 febbraio, nelle vie Monsignor D’Arrigo, Boner, Gallo, S. Maria dell’Arco, piazza della Vittoria, F. Crispi, Garibaldi, viale della Libertà, Gran Priorato, Concezione, Placida, A. Maria Jaci, Fossata, S. Liberale, Bonfiglio, piazza San Vincenzo, Quod Quaeris, Fonderia, Chiesa dei Marinai e A. Placanica. Il transito veicolare verrà regolamentato con l’ausilio di movieri e quello pedonale, con particolare riguardo per le persone disabili, sarà garantito in sicurezza con idonea segnaletica di indirizzamento per i pedoni.