Comunicato n. 428
martedì, 3 Maggio 2022

Da ieri online il portale “Messina Digitale”

È online da ieri il portale “Messina Digitale”, raggiungibile all’indirizzo https://messinadigitale.comune.messina.it/, realizzato nell’ambito del progetto “Messina Città Connessa” (PON Metro 2014-20 – Asse 1). Il nuovo portale, che sostituisce la vecchia sezione dedicata ai Sistemi informativi del portale istituzionale, nasce con l’obiettivo di tenere informata la cittadinanza relativamente al percorso intrapreso dal Comune di Messina sui temi della Trasformazione Digitale con news, servizi offerti, progetti conclusi/in corso e obiettivi raggiunti dal “Team della Transizione Digitale”.
Messina Digitale, utilizzabile sia da pc che da smartphone, è diviso nelle seguenti sezioni navigabili:
• Il Team della transizione digitale: una panoramica sul personale del servizio “Sistemi Informativi e Innovazione Tecnologica, Statistica, Toponomastica” che lavora attivamente alla transizione digitale;
• News dal Team transizione digitale: sezione dedicata alle news relative al mondo dell’innovazione digitale e sulle azioni compiute dall’Amministrazione;
• Servizi digitali: accesso ai servizi digitali erogati dal Comune di Messina e messi a disposizione dei cittadini;
• Piano triennale ICT 21-23: sezione relativa al Piano Triennale per l’informatica 21-23 nella Pubblica Amministrazione e la sua contestualizzazione sul Comune di Messina;
• Obiettivi raggiunti dal RTD: sezione dedicata alle azioni poste in essere per il raggiungimento degli obiettivi individuati dall’Amministrazione in ambito Digitale, secondo le linee guida indicate da AgID e il Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione;
• Progetti Digitali: sezione dedicata all’approfondimento dei progetti in ambito “digital”, conclusi o in corso, attivati grazie ai programmi operativi nazionali ed europei, come il PON Metro, PON GOV e il REACT-EU.
L’obiettivo è rendere trasparente, chiaro e accessibile il lavoro svolto negli ultimi anni per avviare un nuovo percorso di co-partecipazione attiva con la cittadinanza, al fine di offrire servizi digitali sempre più vicini alle esigenze dei cittadini.