Comunicato n. 91
giovedì, 28 Gennaio 2021

Domani videoconferenza su “Le differenze di genere come risorsa evolutiva per una reale emancipazione”

Domani, venerdì 29, dalle ore 10 alle 12, si terrà un incontro in video conferenza sul tema “Le differenze di genere come risorsa evolutiva per una reale emancipazione”. Alla conferenza, promossa dalla scuola S. Freud di Milano, è stato invitato come relatore unico il C.I.R.S. (Comitato Italiano Reinserimento Sociale), cui prenderà parte l’Assessore alla Pubblica Istruzione Laura Tringali. Nel corso del dibattito verranno trattati gli aspetti legali della tematica, saranno ascoltate le testimonianze delle operatrici della Casa Famiglia C.I.R.S. e parteciperanno anche i ragazzi confrontandosi sull’argomento con chi opera nel settore dal 1957. La tematica rientra nell’ambito del progetto che la scuola sostiene per educare i giovani ad essere consapevoli delle problematiche relative alle differenze di genere e quindi al rispetto dell’altro. Ancora una volta il CIRS è chiamato a testimoniare l’esperienza acquisita in molti anni di lavoro sul territorio, offrendo la sua assistenza a donne vittime di violenza o in stato di disagio promuovendo, soprattutto, il reinserimento sociale attraverso la formazione, l’istruzione scolastica e l’avviamento al lavoro. Il progetto educativo è finalizzato al superamento dell’assistenzialismo, alla acquisizione della propria autostima e consapevolezza. Il metodo C.I.R.S, i cui servizi sono presenti in tutta Italia, è modello di successo da diffondere in strutture simili. Il programma dei lavori prevede, dopo i saluti dell’Assessore Tringali, gli interventi dei rappresentanti del C.I.R.S. rispettivamente, il Presidente Maria Celeste Celi, il Vicepresidente Cinzia Fresina e la Direttrice Patrizia Raciti, moderatore il prof. Marco Agostino.