Comunicato n. 123
lunedì, 8 Febbraio 2021

“Educare in Comune”: entro il 17 febbraio le manifestazioni di interesse a partecipare in qualità di partner all’area tematica “Cultura arte e ambiente”

Nell’ambito del progetto “Educare in Comune” è stato pubblicato l’Avviso di manifestazione di interesse a partecipare in qualità di partner, su iniziativa dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, per la candidatura del Dipartimento Servizi alla Persona e alle Imprese del Comune di Messina – Servizio Pubblica Istruzione e Cultura per il finanziamento di progetti per il contrasto della povertà educativa e il sostegno delle opportunità culturali e educative di persone minorenni – Area tematica C “Cultura arte e ambiente”. L’area C individua i temi della cultura e dell’ambiente quali indispensabili per il corretto sviluppo della vita culturale, sociale e cognitiva dei bambini e degli adolescenti. La mancanza di stimoli alla fruizione delle attività culturali è infatti un indice di povertà educativa. A tal fine i progetti dovranno offrire iniziative educative e ludiche di qualità per favorire la fruizione, regolare e attiva, della bellezza del patrimonio materiale e immateriale del territorio, con attività che spaziano dalle biblioteche ai musei, dai teatri alla musica e ai monumenti, dai cinema ai siti archeologici attraverso modalità di fruizioni innovative che sperimentano nuovi e diversificati linguaggi di comunicazione artistica. I progetti ammessi al finanziamento, dovranno avere una durata di 12 mesi (salvo eventuali sospensioni dettate da particolari situazioni). Destinatari dell’avviso sono soggetti pubblici e privati, scuole pubbliche, statali e/o parificate, gli enti privati tra cui, (ai sensi dell’art. 2, comma 6. del decreto del Ministro per le pari opportunità e la famiglia 25 giugno 2020), gli enti del Terzo settore, enti ecclesiastici ecc., singolarmente o raggruppati disposti a collaborare con il Comune di Messina per partecipare alla proposta da can-didare al bando “Educare in Comune”. Il Comune di Messina è in ogni caso unico beneficiario del finanziamento in caso di ammissione della proposta progettuale. Possono partecipare alla manifestazione di interesse i soggetti che abbiano maturato almeno tre anni di esperienza nell’area tematica sopraindicata.
Le istanze dovranno essere trasmesse entro la data del 17 febbraio 2021 esclusivamente via PEC all’indirizzo: protocollo@-pec.comunc.messina.it, a pena di esclusione. L’oggetto dovrà contenere: Avviso pubblico “EDUCARE IN COMUNE” – Area C “Cultura, arte, ambiente”. La documentazione deve essere trasmessa firmata dal legale rappresentante del soggetto proponente.

Allegati