Comunicato n. 699
mercoledì, 8 Luglio 2020

Eliminazione ceppaie e ripristino dei marciapiedi: da lunedì 13 limitazioni viarie in alcuni tratti del viale Boccetta

Come da cronoprogramma determinato dall’Assessore all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli prosegue l’attività di riqualificazione del patrimonio arboreo urbano con gli interventi di eliminazione di ceppaie e di ripristino dei marciapiedi in alcuni tratti di viale Boccetta, per cui sono stati adottati provvedimenti viari in vigore nella fascia oraria 6 – 17. Da lunedì 13 a mercoledì 15, sarà vietata la sosta nella carreggiata sud del viale, in direzione di marcia mare – monte, nei tratti delle vie Concezione, Monsignor D’Arrigo, Gagini, Gonfalone, Barbalonga e viale Regina Margherita. Da giovedì 15 a lunedì 20, il divieto interesserà la carreggiata sud di viale Boccetta, direzione di marcia monte – mare, nei tratti delle vie Carrai e A. Catalano (scalinata Don Michele Rua). Le limitazioni viarie insisteranno su singoli tratti di intervento giornaliero, provvedendo ad interdire il transito pedonale nei corrispondenti tratti di marciapiede, indirizzando, con idonea segnaletica stradale, i pedoni in quelli sul lato opposto agli interventi, garantendo in sicurezza l’accesso a tutti gli ingressi ivi presenti, per mezzo di idonee protezioni superiori e laterali, per il posizionamento dei mezzi d’opera necessari. La parte di carreggiata stradale occupata dai mezzi impegnati dovrà essere opportunamente delimitata e la circolazione stradale garantita e regolamentata nella restante parte, a cura e spese della ditta esecutrice, provvedendo ad istituire il senso unico alternato di circolazione, regolamentato con movieri o con impianti semaforici provvisori e con la collocazione di idonea segnaletica stradale, in quelle strade a doppio senso di circolazione in cui a causa dei lavori non è possibile mantenere il contemporaneo doppio senso. Gli interventi dovranno essere effettuati con esclusione delle fasce orarie 7.15-8.45 e 13 -14.15 e delle giornate in cui sono previste manifestazioni religiose, civili e sportive.