Comunicato n. 1341
mercoledì, 18 Settembre 2019

“FESTA DU PIPI RUSSU”: DA DOMANI A DOMENICA 22 VIETATA LA VENDITA DI BEVANDE ALCOLICHE E SUPERALCOLICHE, DI SOMMINISTRAZIONE IN CONTENITORI DI VETRO E DI UTILIZZO DI IMPIANTI A GAS GPL – LA VIABILITÀ

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione “Festa du pipi russu, di piatti e prodotti tipici messinesi e dell’artigianato siciliano”, che si terrà a piazza Unione Europea, con ordinanza sindacale dalle ore 9 di domani, giovedì 19, sino a domenica 22, è vietata la vendita e/o somministrazione di bevande alcoliche superiori al 5 per cento e la vendita e/o l’utilizzo di qualsiasi altro prodotto in lattine e/o in contenitori di vetro anche se di provenienza personale, in un raggio di 300 metri dal luogo interessato dall’evento. Il provvedimento sindacale dispone inoltre il rispetto delle norme di sicurezza per l’eventuale utilizzo di impianti a GPL (Gas di Petrolio Liquefatti) che potrebbero essere impiegati in un raggio di 500 metri dal sito interessato dall’iniziativa e per tutta la durata fino a compimento della stessa. Pertanto gli operatori che intendono utilizzare apparecchiature a gas combustibile per la cottura di cibi e bevande destinati alla vendita hanno l’obbligo di munirsi di idonea documentazione tecnica e certificazioni relative alla loro corretta installazione e manutenzione. I titolari ed i gestori delle attività di commercio e artigianali, anche ambulanti, su area pubblica, sono responsabili della corretta applicazione dell’ordinanza sindacale. L’inosservanza delle disposizioni è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro.
La viabilità
Il dipartimento Mobilità Urbana, per agevolare lo svolgimento dell’evento, ha disposto da domani, giovedì 19, a domenica 22, il divieto di sosta 0-24, sul lato sud della via San Camillo, nel tratto compreso tra le vie Argentieri e Garibaldi.

Allegati