Comunicato n. 1576
giovedì, 15 Novembre 2018

FIRMATO OGGI A PALAZZO ZANCA IL PARTENARIATO TRA LA CITTÀ DI MESSINA E MALTA


Nel corso dei lavori del 1° meeting internazionale Messina-Malta, davanti al notaio Giuseppe Bruni è stato formalizzato nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca il partenariato tra Messina e Malta con le firme dei sindaci, del Comune di Messina, on. Cateno De Luca, e del Comune di Ta’ Xbiex di Malta, Maximillian Zammit.

 
“Siamo fermamente convinti – ha dichiarato il sindaco De Luca – che la collaborazione, se inserita in una sana competizione, porta i territori non solo ad analizzarsi a vicenda ma anche ad individuare quelle sinergie che riescono a potenziarli attraverso un percorso di collaborazione e di crescita anche sotto il profilo istituzionale. Ci stiamo preparando alla scadenza del 25 dicembre per presentare la nostra proposta e relativamente all’odierno accordo intendo ringraziare tutti coloro che se ne sono occupati dalla documentazione alla stesura e infine alla sua sottoscrizione. Mi riferisco all’Associazione Multi Culturale Mondiale insieme a tutti i partner qualificati che sono inseriti in questo protocollo. Tutto ciò consente di effettuare quei percorsi istituzionali al fine di definire le strategie ed essere pronti entro la scadenza del bando. Il Comune di Messina ha siglato il gemellaggio con Malta, utilizzando il fondo speciale regionale Messina-Malta, che prevede numerosi finanziamenti, e Messina, come Comune capofila, promuoverà, in sinergia con l’isola di Malta, progetti che riguarderanno diversi settori quali sport, attività di mare, cultura, ambiente, ecc…. Ringrazio della partecipazione anche coloro che hanno aderito all’iniziativa, seguendo i lavori nel Salone delle Bandiere”.