Comunicato n. 1861
venerdì, 15 Dicembre 2017

FUNERALE CALMIERATO: SOTTOSCRITTO IL PROTOCOLLO D’INTESA DA 14 AGENZIE FUNEBRI

All’assessorato Ambiente sono pervenute ad oggi le adesioni di 14 agenzie funebri al protocollo d’intesa per il funerale calmierato, il cui schema è stato approvato dalla Giunta municipale il 6 luglio scorso (delibera G.M. n. 495 “Istituzione in via sperimentale del funerale calmierato”). L’elenco, completo e progressivamente aggiornato delle agenzie aderenti, sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito www.cimiterimessina.org e su quello del Comune di Messina. “In tempi di crisi – sottolinea l’assessore con delega ai Cimiteri, Daniele Ialacqua, – anche le spese funerarie, così come si ricava da indagini campionarie di associazioni consumeristiche, possono pesare in maniera significativa sui bilanci delle famiglie. Per questi motivi, l’Assessorato al ramo ha proposto, così come è stato fatto in altri comuni italiani, il funerale calmierato, confrontandosi con il dipartimento Cimiteri, le agenzie funebri e il forum cimiteri. Dopo un lungo iter si è pervenuti all’approvazione da parte della Giunta municipale della delibera n. 495 del 6 luglio 2017 ‘Istituzione in via sperimentale del funerale calmierato’ per trovare soluzioni che possano andare incontro ai cittadini in un momento economico così difficile, garantendo a costi contenuti funerali dignitosi”. Il “funerale calmierato” è in pratica l’espletamento di un funerale a costi contenuti, garantendo soltanto i servizi essenziali, che possono essere richiesti solo per le inumazioni a terra e per le cremazioni e ciò al fine anche di orientare la scelta su forme di tumulazione ancora poco usate. I servizi previsti nel protocollo d’intesa sottoscritto dalle agenzie funebri sono cassa in legno dolce, con targhetta identificativa, imbottitura interna, cuscino, velo copri salma ed eventuale simbolo religioso; preparazione del cadavere, vestizione, incassamento e paramenti; disbrigo pratiche amministrative in Messina; trasporto funebre nel territorio comunale (carro funebre con almeno quattro necrofori dal luogo di decesso ai cimiteri del Comune di Messina con sosta eventuale per il rito funebre). Non sono compresi nel prezzo marche da bollo, diritti comunali e sanitari, concessione della sepoltura e diritti cimiteriali, eventuale pubblicazione di necrologie, addobbi floreali, spese per eventuale trasporto fuori comune, ogni altra voce non espressamente indicata o oggetto di specifica ulteriore richiesta della famiglia. I costi medi previsti per i funerali calmierati in Italia vanno dai mille e 300 ai 2 mila euro più iva. A Messina, grazie alla collaborazione delle agenzie funebri, il costo è stato fissato invece in mille e 800 euro, iva inclusa. Chi intende richiedere il funerale calmierato può rivolgersi già da oggi direttamente alle agenzie funebri che hanno sottoscritto il protocollo d’intesa con il Comune di Messina, e precisamente Barreca Enzo srl; Barreca Franco; Calderone & C. di Calderone Giuseppina; Flli Calderone; Caruso Carmelo; Catanzaro Santino; Ganfi Benedetto; Ganfi Santo srl; Lombardo Nino; Morace Giuseppe srl; Pax Service srl di Ganfi Benedetto; Piazza Antonino; San Pio di Lombardo Roberto; e Santoro srl. Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail ad aldiladiognidubbio@gmail.com