Comunicato n. 1161
sabato, 12 Novembre 2022

Gli auguri dell’Amministrazione comunale ad una centenaria messinese

Messina festeggia ancora un’altra concittadina centenaria. Nel pomeriggio di ieri, venerdì 11 novembre, la signora Assunta De Domenico ha festeggiato 100 anni, nel corso di una cerimonia organizzata dalla sua comunità parrocchiale, con la celebrazione eucaristica officiata da padre Danilo nella chiesa di San Filippo Inferiore. Il Sindaco Federico Basile, unitamente alla sua Giunta, sensibile a simili ricorrenze ha formulato gli auguri alla signora Assunta donandole una targa. A consegnare il dono dell’Amministrazione comunale è stata l’Assessore Liana Cannata che nell’esprimere il suo compiacimento per il mirabile traguardo raggiunto “la sua veneranda età testimonia un prezioso patrimonio di tradizioni, di valori culturali e civili – ha detto l’Assessora Cannata – che rappresentano per tutti i giovani e per tutti noi un modello di vita da seguire”. Per il compleanno speciale è giunta, anche la benedizione di Papa Francesco seguita da un rosario benedetto, ed hanno preso parte tra gli altri, rappresentanti del Consiglio comunale e della II Municipalità.

Nonna Assunta ha condotto una vita semplice e genuina, adolescente ha vissuto il terrore della guerra e all’età di 24 anni seguì il giovane marito di professione poliziotto stabilendosi in altre città siciliane. Rimasta vedova nel 1997, continuò ad avere un ruolo determinante nella sua famiglia attorniata dall’affetto dei due figli, i sei nipoti e pronipoti. Una donna poi molto devota, in particolare a S. Antonino di Padova e praticante sino a quando le condizioni di salute le hanno permesso di recarsi in chiesa. Ad oggi, vive con la figlia conducendo una vita tranquilla scandita dalle abitudini quotidiane, caffè d’orzo e biscotti al mattino e pasti frugali a pranzo e cena. Vanta tra i suoi avi, anche loro longevi, il nonno Paolo che visse 100 anni e 3 mesi.