Comunicato n. 1162
sabato, 12 Novembre 2022

Gruppo Comunale di volontariato di Protezione Civile: primo incontro a Palazzo Zanca con gli aspiranti Volontari

Alla presenza del Sindaco Federico Basile, oggi a Palazzo Zanca i responsabili del servizio comunale di Protezione civile hanno tenuto il primo incontro con gli aspiranti volontari del Gruppo comunale di volontariato di Protezione civile. Alla riunione operativa hanno preso parte l’Assessore con delega alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, il Dirigente del Servizio 12 DRPC provincia di Messina Bruno Manfrè, l’esperto Antonio Rizzo e la coordinatrice del gruppo comunale Sabrina Palumbo. In apertura dei lavori il Sindaco ha ringraziato i partecipanti e rivolgendosi agli aspiranti volontari “nel settore della protezione civile è fondamentale l’attività del volontariato e al tempo stesso è necessario – ha evidenziato Basile – attuare percorsi di formazione e azioni di informazione utili per la sensibilizzazione e la diffusione della cultura di protezione civile, nonché i buoni comportamenti da adottare in caso di emergenza”. L’Assessore Minutoli ha proseguito ricordando l’attività svolta in questi anni, a partire dalla realizzazione di una colonna mobile, all’incremento dei sistemi di allertamento sonoro sul territorio sino all’aggiornamento del Piano comunale di emergenza. Relativamente al ruolo delle associazioni di volontariato iscritte all’elenco territoriale “sono di importanza fondamentale per il costante supporto che forniscono all’ente locale – ha sottolineato Minutoli – con l’auspicio che possano prestare la loro massima collaborazione con il Gruppo comunale per migliorare e avvicinare sempre di più la cittadinanza alla cultura della protezione civile”.

L’Assessore Minutoli ha infine ringraziato i partecipanti e i collaboratori del servizio comunale protezione civile per il costante supporto fornito al dirigente al ramo per la predisposizione dell’iter amministrativo che ha portato alla creazione dello stesso Gruppo comunale di volontariato. Sulla necessità di fare sempre più rete in un sistema che sta crescendo è intervenuto il Dirigente della protezione civile Regionale Bruno Manfrè “un sistema – ha detto Manfrè – che progredisce ma deve necessariamente dialogare a tutti i livelli per ottimizzare le risorse e garantire le pronte risposte alle emergenze”. Ad esporre l’apparato normativo e presentare sinteticamente il sistema di protezione civile a livello locale è stato l’ing. Rizzo; mentre la coordinatrice Palumbo ha chiarito la composizione della struttura organizzativa ed i futuri appuntamenti formativi già calendarizzati e che vedranno la collaborazione di enti e istituzioni coinvolti sull’argomento.