Comunicato n. 1080
mercoledì, 26 Ottobre 2022

II Assemblea Generale del progetto europeo Urbanite: la città di Messina al centro dello scenario internazionale in ambito di transizione digitale

Nel corso della seconda Assemblea del progetto europeo Urbanite, alla quale partecipano i rappresentanti di città europee quali Bilbao, Amsterdam ed Helsinki, con la città di Messina al centro dello scenario internazionale in ambito di transizione digitale, l’Assessore con delega alla Smart City Carlotta Previti ha spiegato che: “Messina é l’unica città italiana a partecipare al network Urbanite finanziato dal programma comunitario Horizon 2020 e stiamo operando al meglio per la trasformazione di Messina in una Smart city. Il nostro Comune si è dotato difatti di numerose telecamere di ultima generazione che vengono utilizzate per molteplici usi: dalla registrazione dei livelli di traffico di veicoli a motore all’individuazione di violazioni del codice stradale o di illeciti conferimenti di rifiuti”. Nell’ambito della rivoluzione digitale sulla mobilità che prosegue con il progetto #DigiPlace, il Comune di Messina ha realizzato un software innovativo per la gestione degli incidenti stradali. Si tratta di un’App mobile fornita al Corpo di Polizia municipale, che potrà così subito geolocalizzarsi in automatico sul luogo dell’incidente ed inserire i dati necessari per la segnalazione. Questi elementi raccolti sono inviati automaticamente al Cloud del Comune di Messina dove vengono elaborati. Da un lato, in tempo reale, andranno ad alimentare il portale Open Data in un ambiente dinamico che raccoglie i dati sulla mobilità e sugli incidenti anche degli anni passati, dall’altro saranno inseriti in un database che aggrega i dati a fini statistici. L’App, utilizzata dalla Polizia municipale, permetterà di eliminare finalmente i documenti cartacei ingombranti e meno sicuri. Gli agenti, grazie ai supporti tecnologici che verranno forniti, potranno semplificare le azioni da mettere in atto e fornire un servizio più efficiente. L’applicazione sarà inoltre utile agli operatori nel contesto della pianificazione strategica e nel supporto alle decisioni. Il cambiamento è molto apprezzato anche dai cittadini perché velocizza le procedure e contribuisce a diffondere sempre di più la cultura digitale. #URBACT #DigiPlace #comunedimessina #rivoluzionedigitale #DigitalTransformation.