Comunicato n. 1175
venerdì, 7 Settembre 2018

III MEMORIAL CACOPARDI: DOMENICA 9 LA MANIFESTAZIONE PODISTICA “10 KM DI CAPO PELORO” – LA VIABILITA’

Presenti il sindaco, Cateno De Luca, l’assessore alle Attività Sportive, Giuseppe Scattareggia, e il presidente dell’Ordine degli avvocati, Vincenzo Ciraolo, domenica 9, alle ore 10, in via Fortino, al Lido Horcynus Orca, prenderà il via la manifestazione podistica “10 km di Capo Peloro – III Memorial Luigi Cacopardi”, dedicata all’atleta che ebbe l’onore di portare la fiamma in riva allo Stretto in occasione delle Olimpiadi di Roma del 1960. La gara, organizzata dalla società peloritana con la collaborazione del Centro Sportivo Educativo Nazionale (CSEN), è patrocinata da Comune di Messina, CONI Sicilia e Ordine degli avvocati di Messina. L’evento sportivo, valido come dodicesima prova del “Grand Prix regionale di corsa su strada” FIDAL, è stato ideato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Torrebianca” con l’obiettivo di proporre ai partecipanti, che giungeranno numerosi dall’intera Sicilia, un percorso suggestivo dal punto di vista paesaggistico, veloce e con un giro unico intorno a Torre Faro e ai laghi di Ganzirri. Il programma di domenica 9 prevede alle 8.30 il ritiro pettorali presso il lido Horcynus Orca; alle 9, il ritrovo della giuria e dei concorrenti; e alle 10, lo start alla gara. In palio vi sarà anche il trofeo Forense dello Stretto che avrà come protagonisti magistrati, avvocati, Forze dell’Ordine, Forze Armate e personale del settore giustizia. Al fine di consentire lo svolgimento della manifestazione, il dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità ha adottato limitazioni viarie. Il percorso della gara interesserà le vie, Senatore Arena, la Strada Provinciale 47, la S.S.113 dir., Consolare Pompea, Lago Grande, Lungomare delle Palme, Circuito, con giro di boa lungo la stessa, I Palazzo, Torre, Lanterna e via Fortino. Pertanto, domenica 9, dalle 9.30 alle 11.30, sarà vietata la sosta in via Fortino, dall’intersezione con la via Lanterna sino al bar Casa Peloro, dal cavalcavia all’Horcynus Orca e nello slargo tra Horcynus Orca e via Senatore Arena. Vigerà inoltre il divieto di transito temporaneo, per il tempo necessario al passaggio degli atleti, nei tratti compresi tra via Senatore Arena (Risacca dei 2 Mari) e intersezione via Pozzo Giudeo/S.P.47; S.P. 47 e S.S. 113 dir.; S.S. 113 dir. intersezione S.P. 47 e Rotonda Granatari; Rotonda Granatari e Bivio 2 Torre Margi; Bivio 2 Torri Margi e via C.Pompea/via Lago Grande; via C. Pompea/via Lago Grande e via Lago Grande/via Caratozzolo; via Lago Grande/via Caratozzolo – intersezione bivio 2 Torri Margi/via Lungomare delle Palme; 2 Torri Margi/via Lungomare delle Palme e intersezione via Circuito e via I Palazzo; via Circuito/I Palazzo – giro di boa pressi ritrovo La Lumachina – via Circuito/via I Palazzo; via Torre intersezione via Nuova e via Fortino; e tra via Fortino e lo slargo nei pressi Horcynus Orca.