Comunicato n. 855
giovedì, 6 Giugno 2019

IL VICESINDACO MONDELLO PRESENTE ALLA CERIMONIA DEL 205° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELL’ARMA DEI CARABINIERI

Il vicesindaco Salvatore Mondello ha preso parte ieri alla cerimonia del 205° anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, tenutasi alla Caserma Bonsignore, sede del Comando Interregionale e Provinciale Culqualber. All’evento hanno preso parte le più alte autorità religiose, civili e militari di Messina e Provincia, oltre alle associazioni Combattentistiche e d’Arma, e gli allievi degli istituti scolastici Pascoli e Crispi hanno intonato l’Inno di Mameli. Il generale di Corpo d’Armata Luigi Robusto, che andrà in quiescenza tra sei mesi, ha tenuto un toccante discorso, pregno di valori, che delineano la statura umana ed etica dell’uomo, oltre al delicato ruolo di stimato Generale dei Carabinieri. Il vicesindaco Mondello ha espresso viva soddisfazione per “una manifestazione nella quale si respira ancora aria di rispetto delle regole, rigore, autorevolezza e amor patrio; un evento solenne ed importante, in un momento in cui si assiste ad un inesorabile declino in termini di civiltà e disaffezione verso le istituzioni”.