Comunicato n. 822
giovedì, 30 Maggio 2019

INCONTRO OGGI A PALAZZO ZANCA DEL VICESINDACO MONDELLO CON L'ARTISTA PALUMBO


Stamani il vicesindaco Salvatore Mondello con delega al Risanamento e alla Rivitalizzazione Urbana ha incontrato a Palazzo Zanca, insieme all’esperto del Sindaco di arte contemporanea Alex Caminiti, il maestro Ciro Palumbo. “E’ stato un confronto proficuo – ha sottolineato il Vicesindaco – in quanto è emersa la volontà di creare i presupposti di un progetto di riqualificazione e recupero di fabbricati ricadenti in aree degradate della città attraverso la realizzazione di opere d’arte a cielo aperto con l’obiettivo di valorizzare anche il talento di artisti di strada”. Palumbo ha creato l’Homo Viator, un personaggio che rivendica una vita in scena. La rappresentazione teatrale, curata dall’artista e da PierGiuseppe Francione con le musiche di Antonello Aloise, unita alla mostra di opere di Palumbo e Jacopo Mandich, racconta di un cavaliere errante perennemente in lotta con la realtà che porta un messaggio di luce, di infinito, di visioni poetiche e di assoluta bellezza. L’Homo Viator con la sua barca ci indica una nuova direzione, dove la missione è quella di sognare e di credere che oltre il buio esiste sempre una scia di luce. Il progetto Hmo Viator racchiude anche un’esposizione che sarà allestita al Palacultura contemporaneamente alla scenoografia dell’artista. E’ prevista anche la partecipazione di altri artisti internazionali quali Felipe Cardena, Pao Max Ferrigno e Max Papeschi.