Comunicato n. 1115
lunedì, 19 Ottobre 2020

Lavori di realizzazione strada di collegamento viale Gazzi e approdo FS per via Don Blasco: limitazioni viarie sino al 31 gennaio 2021

Provvedimenti viariPer consentire l’esecuzione dei lavori di realizzazione strada di collegamento viale Gazzi e approdo FS per via Don Blasco, sono stati adottati provvedimenti viabili in vigore sino al 31 gennaio 2021. In via Maregrosso, nel tratto compreso tra le “Case D’Arrigo” e la via S, Cosimo, saranno pertanto vietati la sosta 0-24 su entrambi i lati ed il transito veicolare nella semicarreggiata lato ovest (lato monte), garantendolo, in sicurezza, a doppio senso di circolazione, nella restante semicarreggiata lato est (lato mare), con la larghezza minima di 6 metri, non interessata dai lavori e permettendo l’accesso a tutti gli ingressi ivi insistenti, pedonali e carrabili, per mezzo di appositi dispositivi ed il transito pedonale su marciapiedi e su percorsi pedonali protetti o deviando i pedoni sul marciapiede del lato della strada non interessato dagli interventi, per mezzo di idonea segnaletica di indirizzamento; i due sensi di circolazione, disponibili nella semicarreggiata lato est (lato mare) di via Maregrosso, dovranno essere separati tramite la realizzazione di segnaletica stradale orizzontale di striscia_longitudinale di mezzeria_e la collocazione di ‘‘delineatori flessibili’’ ancorati_alla pavimentazione stradale; vigerà inoltre il limite massimo di velocita 20 km/h in entrambi i sensi di marcia. In via Don Blasco, nel tratto del tronco 2° compreso tra le sezioni n. 12 e n. 16 (tratto compreso tra via S. Cecilia ed il numero civico 67), saranno vietati la sosta 0-24 su entrambi i lati ed il transito veicolare nella semicarreggiata lato ovest (lato monte), garantendo l’accesso a tutti gli ingressi ivi insistenti, pedonali e carrabili; istituiti, il senso unico alternato di circolazione nella semicarreggiata lato est (lato mare), con regolamentazione semaforica e collocazione di idonea segnaletica stradale e con l’ausilio, durante i periodi di maggior traffico veicolare, di movieri dotati di apposite palette; ed il limite massimo di velocita 20 km/h in entrambi i sensi di marcia. In viale Europa (asta Zaera), tratto a valle di via La Farina, vigeranno i divieti, di sosta 0-24 su entrambi i lati in via Gibilterra, tratto di viale Europa a valle di via La Farina, ed in via Suda, e di transito veicolare nelle porzioni di carreggiata di via Gibilterra, viale Europa (tratto a valle di via La Farina) e via Suda, con realizzazione della segnaletica stradale orizzontale di striscia di mezzeria per la delimitazione dei due sensi di marcia nei tratti di carreggiata, con una larghezza minima di 6 metri, di via Gibilterra, tra le vie La Farina e Suda, e di viale Europa, tra le vie La Farina e Industriale; il transito veicolare sarà anche interdetto nel tratto di via Gibilterra a valle dell’intersezione con via Suda ed in quello di viale Europa, a valle dell’intersezione con via Industriale, ad eccezione di tutte le attività frontistanti alle quali dovrà essere garantito l’accesso; istituiti infine la “direzione obbligatoria a destra” in via Industriale ad intersezione con viale Europa; il senso unico alternato di circolazione in via Suda, con diritto di precedenza per i veicoli in direzione di marcia mare-monte; e la “direzione obbligatoria diritto”, in via La Farina, ad intersezione con il tratto di viale Europa a valle della stessa via La Farina.