Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

LUNEDI’ 2 DICEMBRE L’AVVIO DI UNA NUOVA SESSIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Lunedì 2 dicembre, alle ore 15, il Consiglio comunale avvierà una nuova sessione consiliare con all’ordine del giorno undici proposte deliberative, dodici interrogazioni e undici mozioni. I provvedimenti da discutere riguardano la pedonalizzazione, limitatamente al periodo 01.12.2019-05.01.2020 della via Dei Mille, nel tratto compreso tra le vie Tommaso Cannizzaro e Santa Cecilia, del viale San Martino, carreggiata monte e valle, nel tratto compreso tra piazza Cairoli e via Maddalena, e della via Ettore Lombardo Pellegrino, nel tratto compreso tra le vie Dei Mille e Giordano Bruno; il recesso unilaterale della partecipazione alla Fondazione Taormina Arte Sicilia a seguito trasformazione del Comitato Taormina Arte – ex art. 35 della L. R. n. 2/2002 e successive modifiche; il regolamento per il decentramento funzionale; sdemanializzazione finalizzata alla vendita di una porzione di area comunale in via Oreto a Castanea; regolamento comunale per la gestione del servizio di vigilanza ambientale sul territorio; proposizione al Consiglio comunale del nuovo regolamento della toponomastica e della numerazione civica; adeguamento del compenso dei revisori dei conti, ai sensi dell’art. 241 TUEL e del decreto interministeriale del ministro dell’Interno di concerto con il ministro dell’Economia e delle Finanze del 21/12/2018; regolamento per l’applicazione del canone in uso a carattere temporaneo delle sale e degli spazi di Palazzo Zanca; modifica del regolamento comunale per la disciplina dei servizi di smaltimento dei rifiuti urbani e della raccolta differenziata, approvato con delibera di Consiglio comunale n. 95 del 17/6/2019; approvazione del “Regolamento del gruppo comunale di volontariato della Protezione Civile” per la costituzione del gruppo comunale ai sensi dell’art. 35 del D.Lgs. n. 01/2018 – Codice della Protezione Civile; e delocalizzazione del mercato Giostra “ex area Mandalari”. Le dodici interrogazioni interessano i lavori sul viale Regina Elena, i chioschi di Piazza Cairoli, le tessere gratuite ATM alle categorie svantaggiate, l’applicazione della deliberazione consiliare n. 67/C del 20/11/2018, gli abbonamenti ZTL, la riorganizzazione dei servizi municipali “Vigile Urbano di Quartiere”, il divieto di accesso strada comunale San Michele – Portella Castanea, gli impianti di riscaldamento nelle scuole, la candidatura della Città di Messina per il Giro d’Italia 2020 e 2021, gli alloggi comunali – riavvio procedure di vendita, la caduta di calcinacci dal viadotto Trapani e il ripristino dell’illuminazione nella piazza antistante la chiesa di San Filippo Superiore. Le undici mozioni consiliari sono inerenti l’Outdoor Fitness – installazione attrezzature per la ginnastica all’aperto, l’impegno ad assumere azioni conseguenti allo schema di Regionalismo Differenziato, l’istituzione del Dog Beach, l’encomio al ciclista Vincenzo Nibali, la denominazione “Panchina Blu”, l’ordine del giorno in occasione del 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino (1989-2019), l’indirizzo alla Giunta municipale per accordo con piattaforme prenotazione soggiorno online per riscossione imposta di soggiorno comunale, l’intitolazione di una via a Giovannino Corrieri, il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, l’istituzione di una zona a traffico limitato ricadente nell’area di Torre Faro/Capo Peloro e l’intitolazione di un’area di circolazione ai “Costruttori di Pace, Giustizia e Nonviolenza”.

Top Secured By miniOrange