Comunicato n. 508
venerdì, 22 Maggio 2020

“Messina che InCanto Virtual Choir”: lunedì 25 conferenza stampa di presentazione a Palazzo Zanca

Lunedì 25, alla presenza degli assessori Enzo Caruso, Enzo Trimarchi e Giuseppe Scattareggia nel corso di una conferenza stampa che si terrà, alle ore 10.30, nel Salone delle Bandiere a Palazzo Zanca sarà presentato il progetto “Messina che InCanto Virtual Choir”. All’incontro con i giornalisti prenderanno parte il presidente e il sovrintendente dell’Ente Teatro “Vittorio Emanuele” Orazio Miloro e Gianfranco Scoglio; il Tenente Colonnello Francesco Bonavita e il Maggiore Giuseppe Genovesi della “Brigata Meccanizzata Aosta”; il presidente dell’E.N.S. sezione di Messina Giuseppe Previti con l’interprete LIS Francesca Villari; il presidente e il direttore artistico dell’associazione culturale “Note Colorate” Francesco Falcone e Giovanni Mundo. Interverranno inoltre i dirigenti scolastici degli Istituti, comprensivo “S. Margherita” Fulvia Ferlito e d’istruzione superiore “Antonello” Laura Tringali. Tante voci, distanti ma unite in un solo canto per la città di Messina: è questo il cuore del progetto “Messina che InCanto Virtual Choir”, ideato dall’associazione culturale “Note Colorate”, in collaborazione con il Comune di Messina, l’Ente Teatro “Vittorio Emanuele”, la Banda della Brigata Meccanizzata Aosta e la sezione provinciale dell’Ente Nazionale Sordi. La finalità è quella di formare un coro virtuale composto dagli studenti delle scuole messinesi di ogni ordine e grado che, insieme ai ragazzi del coro giovanile “Note Colorate” diretto dal maestro Giovanni Mundo, realizzeranno un brano musicale.