Comunicato n. 915
martedì, 18 Giugno 2019

NOMINATA LA COMMISSIONE DI LIQUIDAZIONE DELL’ATM E DESIGNATI IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, IL COLLEGIO SINDACALE E IL REVISORE CONTABILE DELLA NUOVA AZIENDA TRASPORTI MESSINA S.P.A.

Il sindaco Cateno De Luca, con decreto n. 18, ha nominato i componenti la Commissione di liquidazione e la sostituzione di un componente dimissionario in seno al Collegio dei revisori contabili dell’Azienda Trasporti Messina. Pertanto, ai sensi dell’art.50 dello Statuto dell’Azienda Trasporti Messina e di quanto deliberato dal Consiglio comunale con provvedimento n.72/c del 23 novembre 2018, i commissari liquidatori dell’ATM sono i professionisti Pietro Picciolo, Roberto Aquila Calabrò e Fabrizio Gemelli. Con lo stesso decreto sindacale è stato altresì nominato quale componente dei revisori contabili dell’Azienda Trasporti Messina Emanuele Maria Bucceri, in sostituzione del dimissionario Pietro Picciolo. L’incarico del nuovo revisore contabile è sino al 30 giugno 2020, e comunque sino all’eventuale necessaria ricostituzione del Collegio. Successivamente, con decreto n. 19, il Sindaco ha dato mandato al dirigente la Mobilità Urbana Mario Pizzino di rappresentare il Comune di Messina alla sottoscrizione dell’atto costitutivo dell’Azienda Trasporti Messina S.p.A. e di ogni altro atto propedeutico. Infine, con decreto sindacale n. 20, sono stati nominati il Consiglio di Amministrazione, il Collegio sindacale e il revisore contabile dell’Azienda Trasporti Messina S.p.A. Ai sensi degli art. 17, 22 e 28 dello Statuto A.T.M., approvato con deliberazione n. 73/C del 23 novembre 2018, sono stati designati Giuseppe Campagna presidente del CdA e componenti Francesco Gallo e Loredana Pagano; del Collegio sindacale fanno parte Maria Eugenia Orlando presidente; Carmelo Franco Anastasi e Antonio Musicò componenti effettivi; Federico Basile e Emanuele Maria Bucceri componenti supplenti; e Giovanni Capillo revisore contabile.