Comunicato n. 171
giovedì, 16 Febbraio 2017

Il Consiglio comunale si è riunito ieri pomeriggio, in seduta straordinaria, con all’ordine del giorno la mozione di sfiducia al Sindaco ai sensi dell’art. 10 della legge regionale 35/97 come sostituito dall’art. 2 della legge regionale 25/2000 – nota protocollo 199124 del 26/7/2016. Dopo un lunghissimo dibattito durato oltre dieci ore e caratterizzato dagli interventi dei consiglieri comunali e del sindaco, Renato Accorinti, l’Aula alle ore 3.34 ha respinto la mozione di sfiducia con 23 voti favorevoli, 10 contrari e 5 astenuti.

Comunicato n. 170
martedì, 14 Febbraio 2017

Per la 4^ edizione di Accordiacorde, giovedì 16, alle ore 20, alla Sala Laudamo si terrà il secondo appuntamento della mini-rassegna della Filarmonica Laudamo, realizzata in collaborazione con E.A.R. Teatro di Messina. L’esibizione del contrabbassista romano Fred Casadei nel concerto “Love is a Mistery of Water, and a Star” sarà un originale omaggio a Rosa Balistreri. Attraverso il suono del contrabbasso, Casadei restituisce il senso del patrimonio culturale che la Balistreri ci ha lasciato, con una visione assolutamente personale e decisamente inusuale. Fred Casadei, nato a Roma con tanti anni vissuti in Sicilia, ha una grande esperienza musicale. Ha tenuto concerti per l’ISMA (Istituto Siciliano di Musica Antica) e ha suonato, tra gli altri, con Gianni Gebbia, Cristina Zavalloni Roy Paci & Aretuska, Amato Jazz Trio, Michel Godard, Domenico Caliri, Stefano Giust, Francesco Branciamore, Francesco Cusa, Baustelle, Mau Mau, Alfio Antico e Giorgio Conte. E’ stato invitato in alcuni tra i più prestigiosi festival e rassegne europee come il Labirinti Sonori a Siracusa, Turin Jazz Festival JVC Fest. Torino, Jazz Sous The Pommiereses Coutances (Francia), Lowlands Festival Amsterdam, 16° Festivals Internacional Blues de Cerdanyola Barcelona, Primo Maggio a Roma, Premio Carosone Napoli, Premio Tenco. Ha partecipato a diversi programmi radiofonici e televisivi, tra cui “Battiti” su Radio3 Rai, “Stasera pago io” su Raiuno, “Supersonic” su Mtv, “40° Festivalbar” su Italia 1, “Radio Deejay”, “Interfrance 1 e 2” (Francia), “Radio 1” (Belgio), ed in varie occasioni in Rai per Radio3 Suite e Radio2. Ha registrato circa 40 dischi per le case Sony, Emi, Virgin e Warner. I prossimi concerti della Filarmonica Laudamo sono in programma domenica 26, alle 18, al Palacultura Antonello, con Stefan Milenkovich e l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Corelli, diretta da Bruno Cinquegrani con le musiche di Lully, Händel, Bach, Mozart; altro appuntamento di Accordiacorde giovedì 2 marzo, alle 20, alla Sala Laudamo con il Pannonica Workshop, in “The Music of Earl Zindars” special guest Helene Zindarsian soprano, Luciano Troja al pianoforte, direzione musicale di Antonino Cicero fagotto, Giuseppe Corpina clarinetto, Giovanni Randazzo sax tenore, Maria Merlino sax alto & baritono, Giancarlo Mazzù chitarra, Sergio Silipigni chitarra, Erika La Fauci pianoforte, Nuccio Perrotta contrabbasso, Filippo Bonaccorso batteria, Federico Saccà batteria.

Comunicato n. 169
martedì, 14 Febbraio 2017

Sono in pagamento le spettanze dei componenti di seggio (presidenti, segretari e scrutatori) relative al referendum confermativo costituzionale del 4 dicembre 2016. Gli interessati, che hanno optato per la modalità di pagamento per cassa, dovranno recarsi presso un qualsiasi sportello della Banca Unicredit muniti di valido documento di identità e tessera sanitaria/codice fiscale. I componenti, che hanno scelto il pagamento a mezzo bonifico sul proprio IBAN, riceveranno il compenso mediante accredito sul conto corrente.

Comunicato n. 168
martedì, 14 Febbraio 2017

“L’applauso finale dei lavoratori e dei cittadini presenti in tribuna a Palazzo Zanca è il miglior commento che si possa fare della votazione di ieri in Consiglio comunale”, così l’assessore all’Ambiente, Daniele Ialacqua, si è espresso sul voto finale favorevole alla delibera di costituzione della società “Messinaservizi bene comune”. “I 22 consiglieri comunali presenti fino all’ultimo, senza fare cadere il numero legale, – continua Ialacqua – hanno consentito di varare un provvedimento storico ed importante per la nostra città. Si tratta ora di continuare il percorso avviato, approvando la seconda delibera per l’affidamento del servizio alla nuova società ed accelerando i tempi per l’avvio concreto dell’attività di Messinaservizi Bene Comune”. Soddisfazione dell’assessore Ialacqua anche per il mantenimento del nome della nuova società: “Un segnale di rottura, di cambiamento profondo, di discontinuità con il passato che vuole sottolineare semplicemente la necessità che la gestione di un servizio così importante per la comunità deve rimanere in mani pubbliche e che può funzionare solo se vi è la partecipazione di tutti i soggetti in campo, solo se vi è condivisione delle scelte e degli obiettivi”.

Comunicato n. 167
martedì, 14 Febbraio 2017

Per domani, mercoledì 15, alle ore 17, il Consiglio comunale è stato convocato in seduta straordinaria. L’ordine del giorno dei lavori d’Aula prevede “la mozione di sfiducia al Sindaco ai sensi dell’art. 10 della legge regionale 35/97 come sostituito dall’art. 2 della legge regionale 25/2000 – nota protocollo 199124 del 26/7/2016”. Nella seduta di ieri il Consiglio ha approvato, con diciotto voti favorevoli, uno contrario e tre astenuti, la costituzione della società per azioni in house a totale capitale pubblico denominata “Messina Servizi Bene Comune” spa con socio pubblico locale unico il Comune di Messina per la gestione integrata dei rifiuti di cui al piano di intervento A.R.O. “Comune di Messina” e dei servizi di manutenzione delle aree a verde.

Comunicato n. 166
lunedì, 13 Febbraio 2017

Su disposizione del comandante del Corpo di Polizia municipale, Calogero Ferlisi, da domenica 1 gennaio a domenica 12, il reparto Annona ha eseguito attività di accertamento volta al controllo dell’ambulantato selvaggio nel centro cittadino, finalizzata al sequestro di merce venduta abusivamente. Nelle vie Maddalena, Camiciotti, Nino Bixio, Santa Cecilia, Luciano Manara, viale San Martino e in piazza Lo Sardo, sono state elevate 7 contravvenzioni e sottoposti a sequestro complessivamente 6.886 pezzi per un valore totale pari a 40 mila euro, ripartiti in 210 cappelli di lana; 9 ombrelli; 80 capi di abbigliamento; 110 paia di scarpe; 7 orologi; 2025 oggetti di bigiotteria; 40 paia di guanti; 24 scaldacollo; 43 sciarpe; 4152 cover per cellulari; 41 giocattoli; 30 libri; 115 prodotti elettrici ed elettronici. Nello stesso periodo, la Polizia amministrativa ha eseguito anche 18 controlli ed ha accertato 3 violazioni all’art. 659 C.P. (disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone); 2 violazioni agli artt. 80 TULPS e 681 C.P. (apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo); 2 violazioni agli artt. 666 C.P. E 68 TULPS ( spettacoli o trattenimenti pubblici privi di licenza). Inoltre, al fine di verificare le prescrizioni imposte da leggi e regolamenti, sono stati disposti accertamenti relativi all’esecuzione di ordinanze, notifiche, controlli sulle leggi sanitarie e su adempienze e provvedimenti, emissione di provvedimenti ingiuntivi nell’ambito di cento sopralluoghi effettuati presso pubblici esercizi e attività commerciali a posto fisso, di cui 77 nel mese di gennaio e 23 in quello corrente. Infine sono state elevate 5 sanzioni contravvenzionali ad esercizi commerciali a posto fisso.

Comunicato n. 165
lunedì, 13 Febbraio 2017

Prosegue nei locali della VI circoscrizione, siti in via Consolare Pompea n.1853, a Ganzirri, il servizio di consegna del kit per la raccolta differenziata. Gli interessati dovranno esibire il codice fiscale o la tessera del contribuente TARI.

Comunicato n. 164
lunedì, 13 Febbraio 2017

Il Comando del Corpo della Polizia Municipale ha disposto i servizi di controllo della velocità con autovelox, nell’ottica della prevenzione dei sinistri stradali, e con il dispositivo “scout” per il rilevamento delle infrazioni al Codice della Strada, in materia di divieti di sosta. I servizi saranno effettuati sino a sabato 18, alternativamente sugli assi viari più interessati dal traffico. Il controllo con autovelox si svolgerà nelle vie Consolare Pompea e Garibaldi; sul viale della Marina Russa; sulla Strada Statale 114 a Santa Margherita e Mili Marina; e sulla SS. 113 a Spartà. Il dispositivo “scout” monitorerà i viali San Martino, della Libertà, Boccetta e Giostra; le vie Marco Polo, Cesare Battisti, Consolato del Mare, La Farina, Garibaldi, Industriale, Tommaso Cannizzaro e Corso Cavour; la S.S. 114 tratto bivio Zafferia/rotatoria Alfio Ragazzi; le piazze della Repubblica e Duomo, compresa l’isola pedonale, con tutte le vie limitrofe. Il Comando della Polizia Municipale invita gli automobilisti a rispettare i limiti su tutte le strade, ricordando che l’eccesso di velocità è tra le cause che incidono maggiormente sulla gravità dei sinistri stradali, e all’osservanza delle regole che vietano la sosta, in particolare in doppia fila, sul marciapiede, nelle corsie preferenziali, pista ciclabile e attraversamenti pedonali.

Comunicato n. 163
venerdì, 10 Febbraio 2017

Per lunedì 13, alle ore 11.30, il Consiglio comunale è stato convocato in seduta straordinaria e urgente. L’ordine del giorno dei lavori d’Aula prevede la costituzione della società per azioni in house a totale capitale pubblico denominata “Messina Servizi Bene Comune” spa con socio pubblico locale unico il Comune di Messina per la gestione integrata dei rifiuti di cui al piano di intervento A.R.O. “Comune di Messina” e dei servizi di manutenzione delle aree a verde. Il Consiglio tornerà a riunirsi in seduta straordinaria anche mercoledì 15, alle ore 17, con all’ordine del giorno “la mozione di sfiducia al Sindaco ai sensi dell’art. 10 della legge regionale 35/97 come sostituito dall’art. 2 della legge regionale 25/2000 – nota protocollo 199124 del 26/7/2016”.

Comunicato n. 162
venerdì, 10 Febbraio 2017

Nel quadro delle attività di controllo sul territorio comunale da parte del settore rimozione carcasse del Corpo di Polizia municipale, nel mese di gennaio, sono state rimosse e demolite per gravi motivi igienico-sanitari e di pericolo per la pubblica incolumità 24 carcasse di veicoli fuori uso, abbandonate sul territorio cittadino. Sono stati inoltre elevati 6 verbali di contravvenzione, secondo quanto disposto dagli articoli 5 e 13 comma 2 del decreto legislativo 209/03 in attuazione alla direttiva europea 2000/53/CE sui veicoli fuori uso.


Appuntamenti

18 Settembre 2020 - Ore 11:00

Salone delle Bandiere

Conferenza stampa

per illustrare finanziamenti, investimenti e progetti di riqualificazione per Asili Nido

21 Settembre 2020 - Ore 10:30

Salone delle Bandiere

Conferenza stampa

Nuovo programma di esercizio di ATM SpA

24 Settembre 2020 - Ore 13:00

Aula Consiliare

Consiglio Comunale

Vedi tutti gli appuntamenti