Comunicato n. 180
lunedì, 20 Febbraio 2017

L’efficienza energetica del patrimonio edilizio pubblico è stato il tema del seminario tenutosi al Palcultura nelle giornate di giovedì 16 e venerdì 17, nell’ambito del progetto CERtuS cofinanziato dall’Unione Europea grazie al programma Intelligent Energy Europe. L’evento, promosso dal Comune di Messina, partner del progetto, è stato programmato e co-organizzato dai partner italiani del progetto, in particolare ENEA, partner capofila, ASSITAL, SINLOC ed Innova Bic e dagli Ordini professionali degli Ingegneri e degli Architetti di Messina. Il convegno a carattere formativo è stato orientato a sensibilizzare la comunità dei professionisti sull’importanza di una buona progettazione tecnica e finanziaria degli interventi di efficienza energetica e per la tematica trattata significativo è stato il patrocinio dell’INBAR-Istituto Nazionale di Bio Architettura. Nel corso della prima giornata sono stati analizzati gli aspetti giuridico-normativi e tecnici, ponendo particolare attenzione sugli aspetti connessi ad una buona impostazione progettuale orientata al rispetto delle tecniche costruttive, specialmente negli edifici storici, al ciclo di vita dei materiali utilizzati ed in particolare ad un approccio sinergico tra uso di Fonti di Energia Rinnovabile e soluzioni passive per un patrimonio edilizio meno energivoro. Nell’appuntamento conclusivo invece sono stati trattati gli aspetti maggiormente legati agli impatti economici di soluzioni volte ad ottenere edifici pubblici nZEB “nearly zero energy building”. In particolare, forme di partenariato pubblico-privato attraverso contratti di EPC “energy performance contract” possono aiutare le Pubbliche Amministrazioni ad innovare il proprio patrimonio edilizio, beneficiando anche di impatti positivi sui propri bilanci e liberare quindi risorse a favore di altre esigenze. Inoltre alla trattazione dei temi generali sviluppati soprattutto dai relatori di ENEA è stata affiancata la presentazione dei casi studio su palazzo Zanca, Palacultura e palazzo Satellite, elaborati nell’ambito del Progetto CERtuS, la cui analisi di sostenibilità economico-finanziaria è stata simulata grazie al contributo di SINLOC, mentre l’analisi rischio-opportunità delle varie forme contrattuali è stata messa a punto da ASSITAL. Particolare soddisfazione ha espresso l’assessore all’Energia, Gaetano Cacciola, evidenziando che: “Dopo l’approvazione del PAES e l’avvio dello Sportello Energia, è attraverso il giusto approccio allo sviluppo dei progetti europei di ricerca e cooperazione transnazionale che si può generare valore aggiunto per i territori in termini di buone prassi, da replicare grazie alle opportunità offerte dalla programmazione nazionale e regionale 2014-2020. Non a caso – ha concluso Cacciola – i tre casi studio sviluppati in CERtuS diverranno applicazione concreta grazie al PON Metro 2014-2020”.

Comunicato n. 179
lunedì, 20 Febbraio 2017

Partiranno domani, martedì 21, i lavori di bonifica ambientale della zona sottostante il belvedere di Cristo Re coordinati da Ato Me3. Interventi di scerbatura e rimozione di rifiuti, in particolare di bottiglie lanciate da incivili, restituiranno decoro ad uno degli angoli più suggestivi della città, da dove è possibile ammirare le bellezze paesaggistiche di Messina e dello Stretto. Nei giorni scorsi sono stati avviati da Messinambiente anche i lavori di scerbatura nelle zone di Annunziata alta, viale D’Alcontres-Papardo, piazza Dominici del villaggio Paradiso, sul rettilineo e nella rotatoria Granatari. Nell’ambito del progetto “Ecospazi urbani”, il dipartimento Cimiteri e Verde Urbano sta ultimando il coordinamento degli interventi di riqualificazione della villetta Paino sita nel rione Santa Chiara a Giostra. In quest’area e negli spazi circostanti, dopo la scerbatura, sono state realizzate la potatura delle palme e la piantumazione di nuove alberature. La fase successiva prevede la rimozione dei giochi distrutti presenti nella villetta e la loro sostituzione con nuove attrezzature ludiche.

Comunicato n. 178
lunedì, 20 Febbraio 2017

Per mercoledì 22, dalle ore 7 alle 19, il dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità ha disposto limitazioni viarie in via Nino Bixio. Vigeranno pertanto i divieti di sosta con rimozione coatta e di transito veicolare ambo i lati, nel tratto compreso tra il viale San Martino e la via Nino Bixio. Il provvedimento si è reso necessario, al fine di consentire l’accesso e la sosta di mezzi per l’esecuzione di lavori urgenti di consolidamento strutturale dell’isolato 124.

Comunicato n. 177
lunedì, 20 Febbraio 2017

Il Comando del Corpo della Polizia Municipale ha disposto la prosecuzione dei servizi di controllo della velocità con autovelox, nell’ottica della prevenzione dei sinistri stradali, e con il dispositivo “scout”, per il rilevamento delle infrazioni al Codice della Strada in materia di divieti di sosta. I servizi saranno effettuati sino a sabato 25, alternativamente sugli assi viari più interessati dal traffico. Il controllo con autovelox si svolgerà nelle vie Consolare Pompea e Circuito Torre Faro; sulla Strada Statale 114 a Mili Marina e Galati Marina; e sulla SS. 113 a Spartà. Il dispositivo “scout” monitorerà la Strada Statale 114; i viali San Martino, della Libertà, Giostra e Boccetta; le vie Marco Polo, Industriale, La Farina, Garibaldi, Tommaso Cannizzaro, Cesare Battisti, Consolato del Mare e Corso Cavour; le piazze della Repubblica e Duomo, con tutte le vie limitrofe. Il Comando della Polizia Municipale invita gli automobilisti a rispettare i limiti su tutte le strade, ricordando che l’eccesso di velocità è tra le cause che incidono maggiormente sulla gravità dei sinistri stradali, e all’osservanza delle regole che vietano la sosta, in particolare in doppia fila, sul marciapiede, nelle corsie preferenziali, pista ciclabile e attraversamenti pedonali.

Comunicato n. 176
venerdì, 17 Febbraio 2017

Proseguirà mercoledì 22, dalle ore 16.30, al Palacultura, nella sezione Fata Morgana della Biblioteca comunale, il nuovo ciclo di laboratori per bambini, in programma un mercoledì al mese. L’appuntamento, rivolto a bambini di 7 e 8 anni, avrà come tema i “Libri in Maschera”. Per ogni incontro è previsto un massimo di 20 partecipanti; pertanto è necessaria la prenotazione entro il giorno precedente il laboratorio, inviando un mail all’indirizzo biblioteca.cannizzaro@comune.messina.it ed indicando i dati anagrafici del bambino interessato.

Comunicato n. 175
venerdì, 17 Febbraio 2017

Domani, sabato 18, alle ore 10.30, al Palacultura Antonello, il sindaco, Renato Accorinti, e la Giunta municipale, nel corso di una conferenza stampa, tracceranno un bilancio del lavoro svolto dall’insediamento dell’Amministrazione ad oggi. Durante l’incontro aperto saranno affrontate varie tematiche relative ai progetti già realizzati, anche nell’ottica dei programmi futuri.

Comunicato n. 174
venerdì, 17 Febbraio 2017

Lunedì 20, con ordinanza dirigenziale, sui lati sud ed est alle intersezioni delle vie San Giovanni di Malta e Gagini, è stato disposto il divieto di sosta, ambo i lati, per tratti di 15 metri, garantendo il regolare transito veicolare, ed è stato istituito il limite massimo di velocità di 20 km. E’ stato inoltre interdetto il transito pedonale, nel marciapiede corrispondente al divieto di sosta, consentendo comunque la continuità del passaggio. Il provvedimento si è reso necessario al fine di consentire il posizionamento di un autogrù per rimuovere un palo dell’insegna pubblicitaria dell’impianto di distribuzione carburanti in via San Giovanni di Malta.

Comunicato n. 173
giovedì, 16 Febbraio 2017

Sabato 18, alle ore 10.30, al Palacultura Antonello, il sindaco, Renato Accorinti, e la Giunta municipale, nel corso di una conferenza stampa, tracceranno un bilancio del lavoro svolto dall’insediamento dell’Amministrazione ad oggi. Durante l’incontro aperto saranno affrontate varie tematiche relative ai progetti già realizzati, anche nell’ottica dei programmi futuri.

Comunicato n. 172
giovedì, 16 Febbraio 2017

L’assessore alle Politiche dello Sport, Sebastiano Pino, ha incontrato stamani a Palazzo Zanca, l’imprenditore Franco Proto, accompagnato dall’ex direttore generale dell’Acr, Lello Manfredi, e dall’ex responsabile dell’area comunicazione del club giallorosso, Vittorio Fiumanò. La visita è stata l’occasione per conoscersi e sviluppare un primo confronto nell’ottica di un probabile trasferimento a Proto delle quote societarie del Messina secondo quanto previsto da un preliminare di acquisto redatto nella serata di ieri. “Se il passaggio, come sembra, dovesse concretizzarsi a breve – ha dichiarato l’assessore Pino rivolgendosi a Proto – la ringrazio a nome della Città per l’impegno economico e di risorse umane, che metterà a disposizione della società in una situazione che sembrava già compromessa. L’accolgo anche a nome del sindaco Accorinti, che si trova a Roma per impegni istituzionali. Siamo felici di questo suo tentativo di salvare il Messina. L’Amministrazione comunale la sosterrà per quello che ci è consentito fare, poiché siamo legati ad un piano di riequilibrio in attesa di approvazione. Certamente manterremo gli impegni precedentemente assunti ed auspichiamo che nel tempo si possa progettare un futuro in linea con la tradizione calcistica della città di Messina”.

Comunicato n. 171
giovedì, 16 Febbraio 2017

Il Consiglio comunale si è riunito ieri pomeriggio, in seduta straordinaria, con all’ordine del giorno la mozione di sfiducia al Sindaco ai sensi dell’art. 10 della legge regionale 35/97 come sostituito dall’art. 2 della legge regionale 25/2000 – nota protocollo 199124 del 26/7/2016. Dopo un lunghissimo dibattito durato oltre dieci ore e caratterizzato dagli interventi dei consiglieri comunali e del sindaco, Renato Accorinti, l’Aula alle ore 3.34 ha respinto la mozione di sfiducia con 23 voti favorevoli, 10 contrari e 5 astenuti.


Appuntamenti

24 Settembre 2020 - Ore 11:30

Salone delle Bandiere

Incontro del Sindaco De Luca

con Alice Carbonaro, la giovane messinese eletta nuova “Ragazza per il Cinema” 2020.

24 Settembre 2020 - Ore 13:00

Aula Consiliare

Consiglio Comunale

Vedi tutti gli appuntamenti