Comunicato n. 91
lunedì, 23 Gennaio 2017

PRESENTATO OGGI A PALAZZO ZANCA L'ALBO POP DEL COMUNE DI MESSINA E PROROGATO SINO A MARTEDI' 31 IL PIANO LOCALE DI OPEN GOVERNMENT DELLA CITTA' DI MESSINA

Nel corso di una conferenza stampa oggi a palazzo Zanca, l’assessore alle politiche per l’Innovazione Tecnologica, Sergio De Cola, ha illustrato ai giornalisti l’Albo POP del Comune di Messina. All’incontro hanno preso parte, tra gli altri, Andrea Borruso e Giovanni Pirrotta, di Open Data Sicilia, la comunità che ha ideato e realizzato Albo POP; Francesco Saija e Giuseppe D’Avella, dell’associazione Parliament Watch Italia, che collabora con il Comune sul tema dell’Open Government; ed il personale tecnico del CED del Comune di Messina. “Si tratta di uno strumento – ha evidenziato l’assessore De Cola – che rende popolari gli Albi Pretori, in quanto fornisce ai cittadini la possibilità di essere avvisati per ogni nuova pubblicazione e di consultarla in modalità friendly, ad esempio sui social network. Il Comune ha attivato il servizio Albo POP su Facebook, Twitter e Telegram. Si tratta di un metodo partecipativo per aprirsi alla cittadinanza”. Durante la conferenza stampa, in merito alla consultazione pubblica sul piano locale di Open Government della città di Messina, l’assessore De Cola ha sottolineato che: “E’ stato prorogato sino a martedì 31 il termine per la partecipazione di singoli cittadini, associazioni e movimenti attraverso suggerimenti, integrazioni e pareri per la predisposizione del piano, inviando una mail all’indirizzo opengov@comune.messina.it. Il piano prevede la realizzazione di servizi e azioni che favoriscano la trasparenza dell’attività istituzionale e la partecipazione dei cittadini, tutti gli interventi saranno resi pubblici sul sito del Comune. Al termine della consultazione, l’Amministrazione produrrà un report per comunicare quali suggerimenti sono stati accolti, quali no e perché. La versione definitiva del piano, arricchita dalla fase di consultazione pubblica, sarà contenuta – ha concluso De Cola – nel Bando di Gara sull’Asse I – Agenda Digitale del PON Metro per la realizzazione dei servizi e delle azioni previste a valere su un finanziamento di circa 1 milione di euro”. Per consultare AlboPop i cittadini possono mettere un “mi piace” alla pagina Facebook www.facebook.com/albopopmessina, seguire il profilo Twitter @albopopmessina oppure iscriversi al canale Telegram t.me/albopopmessina.