Comunicato n. 1154
venerdì, 15 Ottobre 2021

Prosegue l’attività di scerbatura: divieti di sosta da lunedì 18

Lunedì 18 e martedì 19, nella fascia oraria 6-16, saranno effettuati dalla Messinaservizi Bene Comune interventi di scerbatura su entrambi i lati delle vie II Condottieri, I Condottieri, Antonio Duro, Alberto da Giussano e Ettore Fieramosca. Nei tratti oggetto degli interventi vigerà pertanto il divieto di sosta.
Sempre lunedì 18 e martedì 19, ma nella fascia oraria 7-17, le attività di scerbatura interesseranno il quadrilatero compreso tra le vie A. Manzoni, viale Giostra, viale Regina Elena e G. Pepe. La sosta sarà interdetta sul lato nord di via A. Manzoni, lato sud della carreggiata centrale di viale Giostra, lato mare di viale R. Elena, lato monte di via G. Pepe e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Guicciardini, Canova e complanare sud di viale Giostra.

Lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20, sempre fascia oraria 7-17, gli interventi saranno eseguiti nel quadrilatero compreso tra la carreggiata nord di via Trapani, viale Giostra, viale della Libertà e via Garibaldi. Il divieto di sosta vigerà su entrambi i lati della carreggiata nord di nord di via Trapani, lato sud della carreggiata centrale del viale Giostra, lato monte di viale della Libertà, lato mare di via Garibaldi, e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie E. Boner, Colapesce, Legnano, A. Canova e complanare sud di viale Giostra.

Da lunedì 18 sino a giovedì 21, fascia oraria 20-6, le attività di scerbatura proseguiranno nei quadrilateri compresi tra le vie Lucania, Cremona, Catania e viale San Martino, e tra le vie San Cosimo, Vittorio Veneto, La Farina e Rovigo. La sosta sarà vietata sul lato nord di via Lucania, lato sud via Cremona, lato mare di via Catania, lato monte di viale San Martino, entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Don Orione, Salandra, Tortona e Como, lato sud di via San Cosimo, entrambi i lati di via Vittorio Veneto, lato mare di via La Farina, lato monte di via Rovigo, ed entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Bologna, Padova, Liguria e Marche.
L’interdizione della sosta non deve essere contemporanea in tutto il quadrilatero ma esclusivamente nei soli tratti in cui si prevede di intervenire nelle singole giornate ed in viale della Libertà e via Garibaldi non dovranno essere eseguiti interventi nelle fasce orarie 7-9 e 12.45-14.15.