Comunicato n. 320
martedì, 17 Marzo 2020

PROSEGUONO GLI INTERVENTI DI POTATURA E MESSA IN SICUREZZA DI ALBERATURE CITTADINE


“Nonostante l’attuale situazione di emergenza Coronavirus – ha sottolineato l’Assessore all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli – continuano gli interventi in corso e le attività programmate relativi alla riqualificazione delle alberature cittadine. In via La Farina si completerà tra oggi e domani, subito dopo si passerà al secondo quartiere. In fase di ultimazione anche gli interventi in via Loggia dei Mercanti per poi procedere sul viale dei Tigli e in via Consolato del Mare. E’ stato già predisposto e verrà eseguito a breve il servizio di lotta alla processionaria dei pini a Bordonaro, nel corso della settimana anche i pini del rettilineo di Granatari e nel quinto quartiere. A Castanea si stanno eliminando pericoli sulla strada e successivamente le attività interesseranno piazza Rosario. Gli alberi messi a dimora fioriscono dopo soli tre mesi”.

Pertanto, al fine di consentire i lavori di potatura e messa in sicurezza di alberi, sono state adottate limitazioni viarie in alcune zone della città.

Sino a martedì 31, nella fascia oraria 6 -17.30, vigerà il divieto di sosta in via Consolare Pompea, a Pace, nei tratti antistanti i numeri civici 483 e 817 e in quello antistante l’ex villa Bosurgi; in contrada Porticatello, sempre a Pace, nel tratto antistante il bar Spadaro; nella piazza Monumento ai Caduti a S. Agata e nella zona antistante la piazza; ed infine sarà vietata la sosta nella piazza Sac. A. Cotugno, a Ganzirri. Inoltre il medesimo divieto vigerà sino al 3 aprile, sempre nella fascia oraria 6-17.30, sul lato sud della via Consolato del Mare, nel tratto compreso tra il corso Cavour e via Colombo; su entrambi i lati della via Colombo, tra le vie Consolato del Mare e via Loggia dei Mercanti; su entrambi i lati di via Loggia dei Mercanti, tra la via Colombo e corso Cavour; e sul lato valle della via S. Paolo. I lavori saranno effettuati con esclusione delle fasce orarie 7.15-8.45 e 13-14.15.