Comunicato n. 71
giovedì, 21 Gennaio 2021

Protocollo d’intesa tra Comune e Agenzia del Demanio nell’ambito del Brand Valore Paese Italia

Incontro degli Assessori Enzo Caruso, con delega alla Valorizzazione del Patrimonio Fortificato, e Salvatore Mondello, con delega ai Beni Culturali, con il Dirigente Pietro Ciolino dell’Agenzia del Demanio e i funzionari Marco Palazzotto e Giovanni Arrigo, per l’avvio di un protocollo finalizzato alla elaborazione di un programma comune, sotto il brand VALORE PAESE ITALIA, volto a strutturare e consolidare reti tematiche accomunate dall’obiettivo della valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico di interesse storico-artistico e paesaggistico, coniugando turismo, cultura, ambiente e mobilità dolce e attraverso il ricorso a strumenti di partenariato pubblico-privato. In tale contesto, attraverso la promozione e la diffusione degli obiettivi strategici che i progetti si propongono, il Comune e l’Agenzia del Demanio intendono dare inizio ad un proficuo rapporto di collaborazione per l’avvio di tutte le attività preordinate alla valorizzazione degli immobili che saranno individuati e/o di eventuali altri beni, di proprietà dello Stato o di altri Enti, ricadenti nel territorio di riferimento, da inserire nel programma VALORE PAESE ITALIA, declinato nelle varie reti CAMMINI E PERCORSI, FARI TORRI ED EDIFICI COSTIERI, DIMORE. Con la sottoscrizione del Protocollo d’intesa, le parti si impegneranno all’avvio dell’iter di valorizzazione di un primo portafoglio immobiliare composto in questa prima fase dal patrimonio fortificato messinese e dagli immobili ed aree ad esso collegati, con particolare riferimento all’ex Deposito Munizioni Campo Italia, anche in collaborazione con Associazioni ed Enti attualmente concessionarie delle strutture.