Comunicato n. 895
venerdì, 14 Giugno 2019

“MYTILUS CIRCUS FEST”: DOMANI E DOMENICA 16 A GANZIRRI LIMITAZIONI VIARIE E DIVIETO DI VENDITA DI BEVANDE ALCOLICHE E SUPERALCOLICHE, DI SOMMINISTRAZIONE IN CONTENITORI DI VETRO E DI UTILIZZO DI IMPIANTI A GAS GPL

Per consentire lo svolgimento della “Mytilus Circus Fest”, manifestazione organizzata dalla Pro Loco Capo Peloro in programma domani, sabato 15, e domenica 16 a Ganzirri, sono state adottate limitazioni viarie. Pertanto dalle ore 12 alle 23.30 di sabato e domenica saranno vietati la sosta ed il transito veicolare in via Lago Grande tra le vie 185/N e Consolare Pompea. A tutela della sicurezza e della incolumità pubblica con ordinanza sindacale, da domani, sabato 15, sino a domenica 16, a Ganzirri, nel tratto compreso tra le vie Lago Grande e Francesco Denaro, ed in piazza Cutugno, sarà anche vietata la vendita e/o somministrazione di bevande alcoliche superiori al 5 per cento e la vendita e/o l’utilizzo di qualsiasi altro prodotto in lattine e/o in contenitori di vetro anche se di provenienza personale in un raggio di 300 metri interessato dalle iniziative. Il provvedimento dispone inoltre il rispetto delle norme di sicurezza per l’eventuale utilizzo di impianti a GPL (Gas di Petrolio Liquefatti) che potrebbero essere impiegati in un raggio di 500 metri durante lo svolgimento della manifestazione. Pertanto gli operatori che intendono utilizzare apparecchiature a gas combustibile per la cottura di cibi e bevande destinati alla vendita hanno l’obbligo di munirsi di idonea documentazione tecnica e certificazioni relative alla loro corretta installazione e manutenzione. I titolari ed i gestori delle attività di commercio e artigianali, anche ambulanti, su area pubblica, sono responsabili della corretta applicazione dell’ordinanza sindacale. L’inosservanza delle disposizioni è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro.