Comunicato n. 1782
lunedì, 17 Dicembre 2018

RETE DI RACCOLTA ACQUE BIANCHE SU STRADE COMUNALI: OGGI TAVOLO TECNICO A PALAZZO ZANCA

Presente l’assessore alla Difesa del Suolo Massimiliano Minutoli, si è svolto stamani a Palazzo Zanca il tavolo tecnico congiunto tra il dipartimento Lavori Pubblici, rappresentato dal dirigente Antonio Amato, insieme ai tecnici competenti Massimo Pistorino e Carmelo Orlando, e l’AMAM col presidente del Consiglio di Amministrazione Salvo Puccio e il direttore tecnico Natale Cucè. Obiettivo dell’incontro è stato quello di affrontare le problematiche riguardanti la raccolta e lo smaltimento delle acque bianche sulle sedi stradali comunali al fine di individuare possibili soluzioni in merito ai ricorrenti allagamenti in punti nevralgici della città come il viale della Libertà, via La Farina, corso Cavour e altre zone colpite in occasione di avverse condizioni meteo. “Da questa riunione – ha dichiarato l’assessore Minutoli – è scaturita la necessità di effettuare dei controlli a tappeto su tutto il territorio comunale per individuare le responsabilità da parte dei privati con allacci abusivi che sono andati ad alimentare ulteriormente la problematica già esistente. Si procederà ad una perimetrazione, partendo dal centro cittadino, nelle aree appartenenti al Comune di Messina, per valutare un successivo trasferimento di competenze per la gestione della rete direttamente all’AMAM, evitando quei rimbalzi di responsabilità che fino ad oggi hanno provocato soltanto ritardi e disagi ai cittadini. L’espletamento di tali servizi potrebbe essere compensato da crediti e/o debiti tra il Comune di Messina e AMAM”.