Comunicato n. 547
lunedì, 24 Maggio 2021

Revisione toponomastica: nuove intitolazioni di strade ricadenti nel territorio cittadino

Prosegue l’attività di revisione e rifacimento della numerazione civica e della toponomastica del Comune di Messina da parte dell’ufficio competente, coordinato dall’Assessore alla Toponomastica Vincenzo Caruso, finalizzata all’intitolazione di strade prive di denominazione anche nell’ottica di valorizzarle ricordando personaggi illustri che hanno segnato la storia di Messina. Quattro strade di Santa Lucia Sopra Contesse sono state intitolate a Mauro Rostagno, sociologo, giornalista e attivista italiano vittima della mafia; a Ilaria Alpi, giornalista e fotoreporter italiana, assassinata a Mogadiscio, ove lavorava come inviata; a Giuseppe Fava, scrittore, giornalista drammaturgo, saggista e sceneggiatore ucciso da Cosa Nostra; ed a Miran Hrovatin, fotografo e operatore di ripresa italiano, assassinato insieme alla giornalista Ilaria Alpi. A Giampilieri Superiore una via priva di denominazione diventa via Giovanni Manganaro, persona illustre del luogo. Disposta inoltre l’intitolazione di via Palmara al tratto di estensione dell’attuale strada. Intitolata a Michele Valori, urbanista, architetto ed accademico una strada del villaggio UNRRA da lui progettato, mentre la via compresa tra la Strada Panoramica dello Stretto e piazza Serri, prende il nome di Salita Ingegneri. Le intitolazioni sono state autorizzate con provvedimento prefettizio, visto il parere favorevole espresso dalla Società Messinese di Storia Patria. È possibile consultare la toponomastica attraverso il geoportale comunale al link www.comune.messina.sitr.it nella sezione “consultazione cartografia”. I contenuti dello stradario, ancora in fase di aggiornamento, hanno un mero valore informativo e non sostituiscono quanto depositato agli atti degli uffici comunali che prevalgono in caso di discordanza.

Allegati