Comunicato n. 488
venerdì, 20 Maggio 2022

Riattivato il meccanismo dell’antico orologio a pendolo di Palazzo Zanca

“Riparte il tempo a Palazzo Zanca”. È quanto ha dichiarato stamani il Commissario Straordinario del Comune di Messina Leonardo Santoro, nel corso della breve cerimonia di benedizione dell’antico orologio a pendolo sito nella stanza del Sindaco, cui ha preso parte il Segretario Generale-Direttore Generale Rossana Carrubba, impartita dal Cappellano del Corpo di Polizia Municipale padre Gianfranco Centorrino.
“Ho dato disposizioni per riparare l’orologio a pendolo, una stupenda macchina di inizio ‘900, che risultava fermo al momento del mio insediamento”, ha evidenziato il Commissario. “L’orologio oggi è funzionante e torna a scandire il giusto tempo nelle stanze del Palazzo municipale. A tal fine, auspico che il nuovo Sindaco continuerà a mantenere funzionante il meccanismo di questo strumento, affinchè rappresenti non soltanto il simbolo di continuità dell’attività amministrativa del Comune di Messina, ma anche la manifestazione tangibile del tempo che deve essere scandito nelle Pubbliche Amministrazioni che svolgono un efficace servizio nei confronti della cittadinanza”, ha concluso Santoro.