Comunicato n. 1406
mercoledì, 17 Ottobre 2018

RIQUALIFICAZIONE IN CORSO DEI CIMITERI COMUNALI: INCONTRO A PALAZZO ZANCA COL SINDACO DE LUCA E L’ASSESSORE MINUTOLI

Si è svolto oggi pomeriggio a Palazzo Zanca un incontro tra il sindaco Cateno De Luca, l’assessore con delega ai Cimiteri Massimiliano Minutoli, il dirigente al ramo Domenico Manna e i funzionari Teresa Altamore e Leopoldo Marchetta, al fine di fare il punto della situazione relativamente agli interventi in corso per la riqualificazione di tutti i cimiteri comunali. L’importo stanziato per i lavori ammonta a 765.958,01 euro. L’elenco degli interventi di riqualificazione già avviati e in fase di ultimazione comprende il pronto intervento e la ristrutturazione edilizia per 50 mila euro nei cimiteri di Faro, Granatari, Massa, Pace, Cumia, San Filippo, Larderia, Gesso, Salice, Castanea, Mili San Marco, Santa Margherita e Santo Stefano Briga; 70 mila euro nei cimiteri di Pezzolo, San Paolo Briga e Giampilieri; 80 mila euro per il Gran Camposanto; pronto intervento e manutenzione elettrica nei cimiteri rurali per 62.559,86 e nel Gran Camposanto 51.040,07 euro; potatura e abbattimento di alberi pericolanti nel Gran Camposanto, 64.314 euro e nei cimiteri rurali per 33.533 euro; installazione di scale a castello, su binario nei cimiteri comunali dei villaggi, importo 154.511,08 euro. “Abbiamo voluto programmare una serie di interventi di riqualificazione già avviati – hanno dichiarato il sindaco De Luca e l’assessore Minutoli – che rappresentano l’inizio di un percorso che abbiamo condiviso e che prevede la realizzazione di ulteriori lavori su tutti i cimiteri comunali per renderli vivibili e più sicuri. Si stanno potenziando i servizi di assistenza attraverso il posizionamento di nuove scale e la collocazione di ulteriori postazioni per l’approvvigionamento idrico. Sono state attenzionate anche le aree esterne che presentano alcune criticità viarie e di pubblica illuminazione. Sono stati già ultimati invece i lavori relativi agli impianti della luce votiva nei cimiteri di Mili San Marco, Pezzolo e Santo Stefano Briga per i quali i cittadini interessati dovranno recarsi presso la direzione Cimiteri per sottoscrivere i nuovi contratti. Abbiamo previsto inoltre che entro l’anno venga posizionato un montascale presso il cimitero di Pezzolo da utilizzare per carrozzelle o come montacarichi”. Nel corso della riunione sono stati relazionati al sindaco De Luca gli esiti dei confronti avviati tra gli uffici e le partecipate MessinaServizi e AMAM al fine della programmazione delle manutenzioni da mettere in atto per la Commemorazione dei Defunti. A tal fine ieri l’assessore Minutoli ha incontrato le associazioni di volontariato con le quali sarà assicurato un servizio di assistenza e trasporto disabili all’interno del Gran Camposanto. Saranno presenti inoltre volontari sanitari a piedi e due ambulanze pronte in caso di necessità.