Comunicato n. 813
venerdì, 23 Luglio 2021

Spettacoli musicali all’Arena Villa Dante: disposti con ordinanza sindacale i divieti di vendita bevande alcoliche, di utilizzo spray al peperoncino e autorizzazione in deroga ai limiti di emissione acustica

Nell’ambito degli appuntamenti musicali per “Messina RestArt” che si terranno all’Arena di Villa Dante, in programma nel periodo compreso, a partire da domani, sabato 24 sino al 5 settembre prossimo, ai fini della tutela dell’incolumità pubblica e della sicurezza urbana con Ordinanza sindacale n. 172 del 22 luglio 2021 sono stati disposti i divieti di vendita e/o somministrazione di bevande alcoliche superiori al 5% o di qualsiasi altro prodotto in lattine e/o contenitori di vetro e di utilizzo di spray al peperoncino, all’interno del perimetro di Villa Dante e in un raggio di 500 metri dallo stesso. Inoltre a salvaguardia della quiete pubblica, il provvedimento sindacale ha autorizzato l’utilizzo di strumenti a diffusione acustica e fonica in deroga al IV comma dell’art. I del D.P.C.M. 1 marzo 1991 e ss.mm.ii ed al D.P.C.M. n. 215 del 16 aprile 1999 e ss.mm.ii., entro e non oltre le ore 24. I divieti e l’autorizzazione in deroga vigeranno secondo la programmazione degli spettacoli musicali che si terranno nelle giornate 24, 25, 28, 30 e 31 luglio; 1, 2, 3, 5, 6, 7, 8, 10, 12, 13, 16, 17, 18, 20, 21, 26, 27, 28 e 29 agosto; e 1, 2, 3, e 5 settembre.

Allegati