Comunicato n. 130
mercoledì, 10 Febbraio 2021

Toponomastica: intitolazioni e cambi di denominazione di alcune strade all’Annunziata

A seguito della proposta del Comune di Messina, visti i pareri favorevoli espressi dalla Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Messina e della Società Messinese di Storia Patria, con provvedimento prefettizio sono stati autorizzati le intitolazioni ed i cambi di denominazione di alcune vie all’Annunziata. La strada che dalla via del Fante, orientata verso nord — est giunge a fine strada fra le abitazioni, è intitolata a Francesca Morvillo (1945 — 1992); la piazza compresa tra le via del Fante e Abate Epifanio, a Giacomo Matteotti (1885 — 1924); la strada che dalla via Saro Leonardi, passa per il Vico I di via Ninni Cassarà e giunge al Vico II di via Ninni Cassarà, diventa via Ninni Cassarà (1947-1985); la prima parallela alla via Saro Leonardi, che dopo una curva arriva a fine strada fra le abitazioni, si chiama Vico I di via Ninni Cassarà; il secondo vico parallelo al Vico I di Via Ninni Cassarà, prende il nome di Vico II di via Ninni Cassarà; il terzo vico parallelo al Vico II di via Ninni Cassarà, che dopo una curva giunge a fine strada fra le abitazioni, diventa Vico III di via Ninni Cassarà; infine la via Roma, compresa tra viale Annunziata e via Leonardo Sciascia, cambia denominazione in via Rita Atria (1974 — 1992). È possibile consultare la toponomastica attraverso il geoportale comunale al link www.comune.messina.sitr.it nella sezione “consultazione cartografia”. I contenuti dello stradario, ancora in fase di aggiornamento, hanno un mero valore informativo e non sostituiscono quanto depositato agli atti degli uffici comunali che prevalgono in caso di discordanza.